ABBONATI

Across festeggia i 10 anni. Nel primo semestre 8,1 mln di fatturato, +30,3% rispetto al 2020

Autore: D Sechi

Sergio Brizzo


Oggi, la struttura è in grado di proporre un servizio completo end-to-end, che parte dalla generazione dei lead fino ad arrivare alla vendita effettiva. Consuntivi, cronaca e obiettivi futuri raccontati da CEO Sergio Brizzo

Può capitare di fare i bagagli e partire con idee ben chiare, per poi ritrovarsi in tutt’altri luoghi. E a quel punto potrebbero servire bussole e mappe aggiornate, ricche di novità anche solo sconosciute qualche mese prima. Il secondo decennio del secolo digital per antonomasia si era aperto su determinate coordinate, eppure sembra oggi lontanissimo. Nel mentre tutto si è modificato, ingrandito, rimpicciolito, apparso e sparito. Può succedere di uscire di casa con il miglior abito SEO e poi cambiare dress code con la stessa facilità con cui si beve un bicchiere d’acqua. È accaduto ad Across, digital solution company che festeggia i suoi primi 10 anni. Una giostra infinita e sempre foriera di novità quella del digitale e l’agenzia si trova oggi a ricoprire il ruolo di storico, capo cronaca e innovatore di un mercato mai “tranquillo”. Largo quindi ai brindisi, ai ricordi ma anche ai buoni propositi da parte del CEO Sergio Brizzo.

Quali cambiamenti avete riscontrato in ambito digital marketing nel corso di questi dieci anni?

«In un decennio il digital marketing si è trasformato costantemente. Si tratta di uno dei settori che si muove più velocemente di tutti. Cambiano i consumatori, evolvono le tecnologie, nascono nuove piattaforme e canali. Sicuramente uno dei cambiamenti più importanti lo abbiamo avvertito in questo ultimo anno e mezzo, con l’arrivo della pandemia e l’accelerazione nei processi di digital transformation. L’emergenza sanitaria, infatti, ha creato nuove esigenze e aspettative da parte dei consumatori e le aziende hanno iniziato a ripensare la propria comunicazione attraverso una sempre maggiore integrazione tra l’online e l’offline, soprattutto nell’ottica di un ritorno alla normalità e a una componente esperienziale legata agli acquisti. Sebbene i consumatori si siano abituati a fare acquisti online, è importante riuscire a riportarli alle esperienze di consumo offerte dai canali fisici».

Quali sono state le principali offerte che via hanno caratterizzato in questi due lustri?

«Siamo nati nel 2011 come SEO Agency. Di anno in anno abbiamo iniziato a crescere e consolidare la nostra presenza sul mercato digital ampliando la nostra offerta attraverso molteplici canali: Direct Email Marketing e Affiliazione, Native Advertising, Google Ads, Display e Social Adv. Il primo macro-cambiamento lo abbiamo registrato proprio quando abbiamo iniziato a puntare sulla Lead Generation multicanale a livello internazionale. Forti della nostra esperienza in questo campo, nel 2020 abbiamo deciso di aggiungere un ulteriore tassello alla nostra offerta, diventando una Digital Solution Company. Oggi, infatti, siamo in grado di proporre ai nostri clienti un servizio completo end-to-end, che parte dalla generazione dei lead fino ad arrivare alla vendita effettiva di un prodotto o di un servizio. Questo modello integrato comprende sia i canali tradizionali del marketing che quelli del sales. In questo modo, il funnel di conversione da utente a cliente è finalmente completo, integrando tutti i passaggi all’interno di una sola soluzione: un mix di strategie diverse per fare leva sui punti forti e ottimizzare al massimo il risultato finale».

Com’è oggi l'utenza internet?

«Oggi gli utenti hanno un accesso ampio e costante alla tecnologia e al web. Per questo motivo, non è sufficiente per le aziende mostrare prodotti o servizi da pubblicizzare online. È essenziale essere presenti in rete in modo strategico, e offrire soluzioni attraverso molteplici canali di contatto con l’utenza finale. Il servizio clienti, per esempio, è uno dei fattori più importanti perché gli utenti vogliono percepire che un brand si preoccupa anche del post-acquisto. Grazie al digital le aziende si sono sempre di più avvicinate ai loro consumatori, tanto da avere un rapporto quasi diretto, definito one-to-one, sia nella comunicazione dei valori aziendali sia nel fare pubblicità. Tuttavia, si è evoluta anche la relazione di assistenza fornito ai propri utenti che viene richiesto sempre più spesso e deve essere specifico e basato sull’esigenza del singolo».

Cosa chiedono le aziende e cosa si può ancora fare per loro?

«Le aziende cercano sempre soluzioni valide per aumentare il proprio fatturato e consolidare la propria posizione sul mercato. Le strategie di digital marketing sono perfette per questo scopo: tracciabili, adattabili a qualsiasi business e performanti. Una campagna di advertising con la giusta strategia digital può essere il punto di svolta e rappresentare il successo di un’azienda. In Across proponiamo ai nostri clienti soluzioni personalizzate, dopo un’attenta analisi delle esigenze e degli obiettivi, per raggiungere assieme a loro il risultato desiderato. Un approccio consulenziale dunque, che va al di là del classico rapporto fornitore - cliente».

Quale sarà la prossima frontiera da raggiungere?

«Sicuramente continueremo a puntare sull’offerta “all in one” di marketing e sales per permettere alle aziende di ottimizzare processi complessi da gestire. Sembra una cosa scontata, ma per la gestione di campagne adv online una gestione end-to-end in mano a dei professionisti può fare la differenza. Basti solo pensare all’importanza di poter analizzare la situazione con un unico referente, senza dover interpellare più fornitori: avere la possibilità di osservare e gestire il flusso di informazioni dall’inizio alla fine è importante per avere controllo su qualsiasi passaggio o intervento di ottimizzazione. Inoltre, continueremo a sperimentare nuovi modi per avere dei risultati concreti in termini di performance, traffico e conversioni, in una sinergia totale tra online e offline».

 Il 2021 di Across?

«Abbiamo chiuso il primo semestre 2021 con un fatturato di 8,1 milioni di euro, con un aumento del 30,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Obiettivo, entro fine anno, quello di incrementare il fatturato anche nei mercati esteri (UK, Spagna, Germania). Negli anni abbiamo sviluppato sempre maggiore consapevolezza al riguardo, lavorando con clienti esteri e anche con aziende italiane interessate ad espandersi all’estero. La nostra esperienza nei mercati è stata un continuo ottimizzare, imparando grazie al confronto e alla continua ricerca».


img
Special Content

Autore: Redazione - 15/11/2018


“Digitale, singolare, femminile”: tutti i numeri del portale verticale DiLei

Pianificare pubblicità su DiLei significa raggiungere un target molto ampio e di pregio. Il magazine infatti è saldamente nel podio dei siti al femminile italiani, con una total digital audience di 4,5 milioni di utenti mensili, di cui il 63 % composto da donne, con un’elevata percentuale di istruzione superiore, pari all’81%. Inoltre, a livello di di profilazione del target, la CRU (Custom Roll Up) Responsabile d’acquisto pesa per DiLei il 72%. Ciò significa che se un inserzionista pianifica una campagna su DiLei va a interessare l’audience più protagonista della spesa delle famiglie italiane. Grazie ai dati di prima parte di Italiaonline, le campagne in audience targeting hanno risultati superiori ai benchmark di mercato, in particolare su alcuni target di eccellenza, tipicamente le fasce d’età più alto spendenti, sia donne che uomini. Relativamente alle campagne in audience targeting su DiLei, la viewability dei formati preroll su desktop è al di sopra dell’80% (dati Moat, set-ott ’18) e la viewability dei formati MPU top su tutti i device è dell’80% (dati IAS, set ’18) per una brand safety complessiva del 98% (dati IAS, 1H ’18). Pianificare su DiLei è possibile in tutti i formati per mezzo dell’offerta che iOL Advertising, la concessionaria di digital adv di Italiaonline, mette a disposizione degli inserzionisti, con ottimi risultati in termini di viewability e completion rate, in un ambiente assolutamente brand-safe.

LEGGI
img
spot

Autore: Redazione - 20/10/2021


Nutella sceglie Ogilvy per la nuova campagna “Ti Amo Italia”.

Dopo il successo della prima edizione, Nutella torna a dire “Ti Amo Italia” insieme a Ogilvy con un’edizione tutta nuova: dopo aver celebrato le bellezze le italiane note e meno note e le più affascinanti, questa volta la collezione di vasetti è stata ispirata proprio dagli utenti. La call to action lanciata in primavera, infatti, ha invitato gli utenti a segnalare gli angoli d’Italia più belli che hanno intorno, o che conoscono: grazie ad una votazione online ha permesso di selezionare i 42 luoghi che oggi fanno parte della collezione disponibile in tutti i punti vendita. L’edizione limitata viene lanciata in tv, in affissione e stampa con una campagna che mette in scena la meraviglia: quella che ci circonda, riempiendo il nostro Paese da nord a sud, e quella che proviamo nel riscoprire la bellezza proprio intorno a noi. Ma non è finita qui: perché l’esperienza prosegue sui canali digitali grazie a un esclusivo filtro Instagram, con cui gli utenti possono catturare le meraviglie che hanno davanti ai loro occhi, e caricarle sul Wall delle Meraviglie sul sito Nutella.it, per ricevere a casa una confezione personalizzata. Il risultato è una brand experience che invita gli utenti ad aprire gli occhi, ritrovare la meraviglia nella loro vita quotidiana e contribuire ad una collezione che è virtualmente infinita.   Credits Chief Creative Officer: Giuseppe Mastromatteo Creative Director: Lavinia Francia Creative Team: Gigi Pasquinelli, Andrea Sghedoni, Giuseppe Calì, Francesco Fiscone, Marco Ramponi Client Service Director: Chiara Caccia Client Service Team: Federica Mosele, Jessica Basilico Head of Strategy: Alessia Vitali Strategy Team: Gaia Ottaviano, Giulio Comandini Social Media Specialist: Nicola Capannelli Design: Claudio Sibio Head of Digital & Consulting Director: Marco Pelà Head of Operations: Stella Stasi UX Designer: Silvia Riva Centro Media: Mindshare

LEGGI

Resta connesso con il nostro network

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti? Indica la tua email per riceverli in promozione gratuita per 1 mese. I dati raccolti non verranno commercializzati in alcun modo, ma conservati nel database a uso esclusivo interno all'azienda.

Inserisci la tua mail

Cliccando “INVIA” acconsenti al trattamento dei dati come indicato nell’informativa sulla privacy