ABBONATI

Sport Network e Ebrave rinnovano la partnership per i prossimi due anni

Autore:

Oltre a Mezzicommerciali.it e a Patentati.it, entra nel network anche The Driver, dedicato alle auto di alta fascia

Sport Network e Ebrave consolidano una partnership che ormai va avanti dal 2016 sia nell’informazione online dedicata al mondo delle auto con i siti Patentati.it, sia nei veicoli commerciali e industriali con il network di Mezzicommerciali.it, fresco di restyling a ottobre 2020, che comprende Cqc.patentati.it, Patentisuperiori.com, TrasportiAdr.it e Camionweb.com. Il network comprende un portale principale, Mezzicommerciali.it, e quattro siti complementari che ne arricchiscono editorialmente l’offerta e contribuiscono all’audience del portale.

Il network

Il sito di Mezzicommerciali.it si rivolge a PMI, professionisti e artigiani, con una copertura editoriale delle principali tematiche relative ai veicoli da lavoro. Mezzicommerciali.it propone agli utenti notizie di prodotto su van, furgoni e pick-up, prove su strada, listini del nuovo e anteprime dai principali saloni nazionali e internazionali dedicati al settore dei trasporti. Cqc.patentati.it permette agli utenti di prepararsi online per ottenere la Carta di Qualificazione del Conducente e svolgere la professione di autotrasportatore di merci o persone. Patentisuperiori.com è un punto di riferimento in Italia per i professionisti del presente e del futuro nel settore legato al trasporto di merci e persone. Il sito propone agli utenti gli strumenti per prepararsi all’esame delle patenti C, CE, D, C1, C1E, D1, D1E e una sezione trucks con le ultime novità di prodotto tra i veicoli industriali. TrasportiAdr.it si rivolge ai conducenti che intendono conseguire la qualifica per il trasporto di merci pericolose quali cisterne, oggetti esplosivi e materiali radioattivi. Camionweb.com è un motore di ricerca verticale dedicato alle migliori offerte dell’usato di veicoli commerciali e industriali. Propone agli utenti gli annunci di oltre 85.000 veicoli professionali, disponibili in Italia e in Europa, con le caratteristiche e le quotazioni. Nel corso del 2020, nonostante la crisi causata dalle pandemie di Covid_19, Mezzicommerciali è continuato ad essere un punto di riferimento in Italia nel settore dell’informazione online dedicata ai veicoli commerciali e industriali con una media di 100 mila utenti unici, 245 mila visitatori e circa 5 milioni di pagine al mese. Da ricordare inoltre che sono più di 17 mila le persone registrate al network ed in possesso di una patente superiore. Ritornando invece al mondo delle auto, è doveroso menzione Patentati.it, sito visto da oltre un milione di visitatori mese (15 milioni circa di pagine viste mese, dati Similarweb) che si conferma tra i top player dell’informazione automotive del mercato italiano.

The Driver

Nel 2021 inoltre, Patentati si farà promotore di creare un network digitalizzato di autoscuole e porterà una nuova concezione di guida in sicurezza. Più recente, ma molto apprezzato è il progetto di TheDriver.it, dedicato al mondo delle auto premium, che entra in Sport Network da quest’anno. Come suggerisce il nome stesso, TheDriver.it non è il classico sito di auto generalista ma è pensato per chi è alla guida del veicolo, con i suoi stili, la sua cultura e la passione verso le auto di prestigio. Alla base del progetto editoriale di TheDriver.it vi è la selezione, vengono trattati solo i modelli auto di pregio, accessibili da un pubblico alto spendente. Spazio nel piano editoriale anche alle supercar e a modelli sportivi, oltre che ad argomenti lifestyle legati al mondo dell’auto (luoghi, accessori, interviste).

Sport Network Pasquazi.png
Carlo Pasquazi, direttore commerciale di Sport Network
 
Un presidio sempre più forte

“Siamo molto soddisfatti del rinnovo con Ebrave, editore perfettamente coerente con il nostro posizionamento, con cui collaboriamo ormai da 4 anni. Questa partnership ci permette di presidiare settori chiave del mondo motori, in maniera perfettamente complementare ai nostri mezzi. Con il network di Mezzicommerciali.it siamo leader del settore e siamo ormai un punto di riferimento consolidato, mentre con Patentati.it riusciamo a raggiungere il target giovane, sempre più importante e strategico per le case auto. Anche il nuovo prodotto dedicato ai modelli di alta fascia, The Driver, inizia a generare numeri interessanti, grazie all’approccio innovativo portato avanti dall’editore. Siamo convinti quindi che ci siano tutti i presupposti per crescere ancora sia dal punto di vista dei prodotti sia dei ricavi, grazie anche a importanti progettualità che possiamo offrire al mercato”, dichiara Carlo Pasquazi, direttore commerciale di Sport Network.


img
Special Content

Autore: Redazione - 15/11/2018


“Digitale, singolare, femminile”: tutti i numeri del portale verticale DiLei

Pianificare pubblicità su DiLei significa raggiungere un target molto ampio e di pregio. Il magazine infatti è saldamente nel podio dei siti al femminile italiani, con una total digital audience di 4,5 milioni di utenti mensili, di cui il 63 % composto da donne, con un’elevata percentuale di istruzione superiore, pari all’81%. Inoltre, a livello di di profilazione del target, la CRU (Custom Roll Up) Responsabile d’acquisto pesa per DiLei il 72%. Ciò significa che se un inserzionista pianifica una campagna su DiLei va a interessare l’audience più protagonista della spesa delle famiglie italiane. Grazie ai dati di prima parte di Italiaonline, le campagne in audience targeting hanno risultati superiori ai benchmark di mercato, in particolare su alcuni target di eccellenza, tipicamente le fasce d’età più alto spendenti, sia donne che uomini. Relativamente alle campagne in audience targeting su DiLei, la viewability dei formati preroll su desktop è al di sopra dell’80% (dati Moat, set-ott ’18) e la viewability dei formati MPU top su tutti i device è dell’80% (dati IAS, set ’18) per una brand safety complessiva del 98% (dati IAS, 1H ’18). Pianificare su DiLei è possibile in tutti i formati per mezzo dell’offerta che iOL Advertising, la concessionaria di digital adv di Italiaonline, mette a disposizione degli inserzionisti, con ottimi risultati in termini di viewability e completion rate, in un ambiente assolutamente brand-safe.

LEGGI
img
spot

Autore: - 22/02/2021


Fiat Panda, online con Leo Burnett, celebra la sua storia "social"

Fiat Panda è online con una nuova campagna che celebra la sua storia social e la capacità innata di mettere in contatto le persone. Capacità che Fiat Panda possiede fin dalle origini nel 1980, ancora prima dell’arrivo dei social network. Lo spot, con uno storytelling originariamente ideato per il mercato italiano, ha avuto un successo oltre le aspettative in Uk dove è in onda sui canali digital da dicembre 2020. Dagli inizi di febbraio è live anche in Italia su YouTube, Facebook con pianificazione media curata da Starcom. La creatività è firmata dalla sede torinese di Leo Burnett, hub strategico creativo e di coordinamento internazionale per i brand FCA, sotto la guida di Maurizio Spagnulo e la direzione creativa esecutiva di Francesco Martini. La forza della campagna vive nella sua narrazione vincente, nella scelta di raccontare unione, partecipazione e ottimismo, valori universali di cui oggi le persone hanno più che mai bisogno e che sono insiti nel DNA di Panda. Le scene dello spot sono studiate per farci riflettere su come Panda sia l’auto che da 40 anni ci accompagna nelle diverse esperienze di vita, da ragazzi e da adulti. Un’auto che è precursore dei tempi e che ancora prima della nascita del digitale è stata capace di unirci per davvero, di farci vivere una vita piena di emozioni e di autenticità, senza filtri social.

LEGGI

Resta connesso con il nostro network

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti? Indica la tua email per riceverli in promozione gratuita per 1 mese. I dati raccolti non verranno commercializzati in alcun modo, ma conservati nel database a uso esclusivo interno all'azienda.

Inserisci la tua mail

Cliccando “INVIA” acconsenti al trattamento dei dati come indicato nell’informativa sulla privacy