ABBONATI

Il mondo Daily

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti?
Iscriviti, scopri la nostra offerta e seleziona il pacchetto che meglio si adatta alle tue esigenze.

Different punta sull’approccio “T-Shaped”; nel 2021 obiettivo ricavi a 28 milioni di euro, +22% sul 2020
Lo scorso dicembre è nata Different, azienda di comunicazione in cui sono confluite Acqua Group, Young Digitals e True Company, con l’obiettivo di costituire una realtà con tutte le competenze necessarie per fornire al mercato consulenza strategica e soluzioni integrate. Un progetto partito prima del Covid-19, che la pandemia ha semplicemente accelerato. «Il nostro posizionamento insiste su due aspetti: l’organizzazione aziendale e l’approccio “T-Shaped”, vale a dire conoscenze trasversali unite a professionalità verticali nei singoli aspetti del nostro mestiere» spiega il Chairman Davide Arduini. «Su questi presupposti nel 2004 ho fondato Acqua Group, proprio nel momento in cui invece tutto il mercato puntava sulle strutture verticali. Inoltre – aggiunge – per noi è molto importante la dimensione aziendale che ci siamo dati, anche in vista del nostro progetto di quotazione». Nel board of directors siedono i fondatori Arduini (Chairman), Massimiliano Gusmeo (Chief Executive Officer), Andrea Cimenti (Chief Executive Officer), Lorenzo Cabras (Chief Strategy Officer), Michele Polico (Chief Innovation Officer), Roberto Frassinelli (Chief Financial Officer). L’obiettivo è anche superare un’idea un po’ naif che, a volte, avvolge il mondo della comunicazione. «Questo è un concetto molto importante: ad esempio, quando abbiamo fondato UNA, ho insistito per questo acronimo di “aziende della comunicazione” perché non siamo “solo” agenzie ma vere e proprie aziende». Nell'immagine da sinistra: Lorenzo Cabras - Chief Strategy Officer, Michele Polico - Chief Innovation Officer, Davide Arduini - Chairman, Roberto Frassinelli - Chief Financial Officer, Massimiliano Gusmeo - Chief Executive Officer, Andrea Cimenti - Chief Executive Officer   Indipendenza e dimensione internazionale Different insiste anche sulla propria indipendenza. «Ci siamo uniti non per fare fronte alla crisi, anche perché nel 2020 tutte le società confluite in Different hanno registrato una crescita; ma perché insieme siamo convinti di sviluppare una forte capacità di adattamento al mercato». Il terzo pilastro del business è lo sviluppo internazionale: «Già con Acqua Group e Young Digitals avevamo intrapreso un percorso in questo senso, e da True Company ereditiamo la presenza nel network mondiale di aziende di comunicazione indipendenti thenetworkone. Al momento stiamo studiando la possibilità di aprire all’estero, in mercati come la Spagna, la Francia o la Germania». Infine, la quotazione: uno degli obiettivi di Different che è già parte del programma ELITE di Borsa Italiana, sul quale al momento non c’è ancora una tempistica precisa a causa, anche, della situazione incerta per la pandemia. Gli obiettivi economici di quest’anno sono ambiziosi. Nel 2021 Different ha in programma di raggiugere ricavi per 28 milioni di euro, con una crescita del 22% circa rispetto ai 23 milioni di fatturato aggregato alla nascita della società. L’offerta di Different La grande necessità di consulenza qualificata sui temi della comunicazione «mi fa essere ottimista sul futuro della nostra società e sulla visione che proponiamo. Ma anche la capacità di offrire al cliente una visione strategica complessiva». L’offerta di Different si articola in varie aree, quali pr e ufficio stampa, media, eventi, branding atl e btl, loyalty, ricerche di mercato (tramite la sigla EMG-Different), produzione video (con sedi a Padova e Milano) e retail. «Quest’ultima è una nostra competenza molto apprezzata soprattutto ora che con il Covid sono cambiati alcuni comportamenti dei consumatori nell’ultima fase precedente all’acquisto». Per individuare il posizionamento dell’azineda, e per l’ideazione della prima campagna, sono stati coinvolti gli stessi creativi delle varie società confluite in Different, «è stato divertente e interessante metterci per una volta dalla parte del cliente. Essere “Different” – conclude Arduini - implica la necessità di garantire un livello qualitativo molto alto e l’umiltà di esserne consapevoli; mettersi sempre dall’altro lato della serratura per guardare le cose da una diversa prospettiva».   Tre nuovi ingressi nel team di Different, si conferma l’incarico per le pr del Consorzio Dafne In Different entrano tre nuove professioniste. Si tratta di Maria Carlotta Missaglia, nel ruolo di Content Manager; Michela Amenduni come Junior Art Director; e Elena Granvillani, Account Executive. Missaglia ha maturato esperienze all'Università IULM, e poi da Social Media Manager per numerosi brand e in YAM112003. Amenduni ha lavorato al TEDxMilano 2017 e poi in SG Company. Granvillani ha iniziato in Young&Rubicam, e consolidato la sua expertise come Account Executive presso un'agenzia di Milano, dove è entrata in contatto con svariate realtà della GDO. da sinistra: Michela Amenduni, Maria Carlotta Missaglia e Elena Granvillani   Le pr per Consorzio DAFNE La communication company segnala la conferma dell’incarico da parte del Consorzio DAFNE (comunità B2B no-profit di aziende farmaceutiche e distributori intermedi) per le attività di pr, a cui si aggiunge il nuovo progetto “Spirito di appartenenza” di cui Different curerà ideazione e sviluppo. Daniele Marazzi, Consigliere Delegato del Consorzio, commenta: “Il 2020 è l’occasione per il comparto healthcare di dimostrare solidità, collaborazione e capacità di rispondere alle discontinuità. Grazie a Different, le azioni messe in atto dal Consorzio DAFNE hanno raggiunto un’ottima visibilità”. Massimiliano Gusmeo, CEO Different conclude: “Il Consorzio ci ha permesso di consolidare ancora di più le nostre conoscenze e competenze nel settore healthcare, ambito preminente nelle PR di Different”.
https://www.dailyonline.it/it/2020/different-punta-sullapproccio-t-shaped-nel-2021-obiettivo-ricavi-28-milioni-euro-22-sul-2020
aziende
img
Fedele Usai è il nuovo Amministratore Delegato della società di produzione cinematografica Tenderstories
Dopo aver concluso l’esperienza in Condé Nast a fine 2020, Fedele Usai entra nel mercato cinematografico con l’ingresso in Tenderstories, società di produzione di cui assume la guida con la carica di Amministratore Delegato. L’arrivo di Usai segue quello di Malcom Pagani, già Vice Direttore del settimanale di Condé Nast Vanity Fair, con il ruolo di Direttore Editoriale e Vice Presidente Esecutivo. Tenderstories è la nuova denominazione di Tendercapital Productions, società che fa capo alla società di gestione fondi Tendercapital con sede a Londra guidata da Moreno Zani. Con l’arrivo di Usai, le attività di produzione si aprono alla realizzazione di contenuti per le piattaforme over the top come Netflix, o Amazon Prime, ed eventualmente anche alla pubblicità. Come Tendercapital Production la società ha presentato l’anno scorso il film “Padrenostro” alla 77esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che è valso all’attore Pierfrancesco Favino la Coppa Volpi per la Miglior Interpretazione Maschile. Il curriculum di Fedele Usai Usai è stato per nove anni in Condé Nast Italia, dove quando è uscito era Amministratore Delegato. In precedenza ha lavorato in agenzie pubblicitarie come BGS, Bates, Leo Burnett e TBWA di cui nel 2009 è diventato Amministratore Delegato, passando prima per FIAT, chiamato da Sergio Marchionne a guidare per due anni la comunicazione del brand FIAT a livello mondiale. “Ho deciso di intraprendere questa nuova avventura in un ambito che oggi e negli anni a venire proporrà sfide sempre più affascinanti” afferma Fedele Usai. “Tenderstories si candida a diventare un player di riferimento nel mercato dei contenuti di qualità con una vocazione internazionale. È una avventura che affronto con grande entusiasmo e soprattutto con i migliori compagni di viaggio, Moreno e Malcom, che mi potessi augurare". Tendercapital La Tendercapital gestisce fondi in diversi mercati tra cui arte, real estate, health care, cavalli. Moreno Zani, Chairman di Tendercapital, ha commentato così l’ingresso di Usai in Tenderstories: “Sono entusiasta dell’arrivo di Fedele, che completa la squadra di Tenderstories. La sua consolidata esperienza in ambito media ed i grandi risultati da lui raggiunti lo rendono la persona ideale per guidare Tenderstories nel suo percorso di sviluppo strategico”.
https://www.dailyonline.it/it/2020/fedele-usai-nuovo-amministratore-delegato-della-societa-produzione-cinematografica-tenderstories
poltrone
img
I nuovi spazi urbani del post Covid: il 4 febbraio il seminario dedicato Ri-Generazioni
Il Covid-19 ha rimesso in discussione gli spazi e le relazioni nella città, tra le città, tra città e fuori-città. Come cambieranno gli spazi urbani nella nuova normalità che ci attende dopo lo shock? Come le destinazioni urbane si comunicheranno dopo la pandemia e trarranno beneficio dalla rigenerazione degli spazi nel continuum reale-digitale? Come la città si dovrà ripensare e in che modo sarà in grado di acquisire una nuova identità, anche in logica turistica? Lo spazio digitale è davvero la nuova frontiera? Un'opportunità di relazione inedita tra la destinazione e il turista/viaggiatore: nuove esperienze di viaggio, nuove modalità di comunicazione con il target e nuove fruizioni turistiche digitali degli spazi per le urban destination di domani? E in tutto questo, i concetti di autenticità e verità, tanto cari al turista del city break, spariscono del tutto o diventano semplicemente qualcosa d'altro che non sappiamo ancora bene come definire? Di questo e molto altro si parlerà giovedì 4 febbraio all'interno di Ri-Generazioni, Urban destination e spazi altri, il seminario digitale della piattaforma Travel Marketing Days - la destination design conference – che lancia e promuove anche eventi di ricerca e approfondimento su specifici ambiti di interesse. L'iniziativa è organizzata da Studiowiki e Wikiacademy in collaborazione con INova, testata quindicinale di approfondimento sui temi dell'innovazione nel turismo e nella comunicazione. L'evento è patrocinato da UNA - Associazione nazionale delle Agenzie di Comunicazione.
https://www.dailyonline.it/it/2020/i-nuovi-spazi-urbani-del-post-covid-4-febbraio-seminario-dedicato-ri-generazioni
eventi
img

Daily News

Agenda

poltrone

People&Poltrone

Lo spazio dedicato agli ultimi cambi di poltrona in Italia e nel mondo relativi ad agenzie di comunicazione, imprese editoriali, centri media e a chi lavora nell'industria del marketing.

LEGGI

Spot del giorno

Cliente: Meetic | Agenzia: Marcel agency |

Meetic celebra l'inizio di una storia vera

Cliente: Meetic | Agenzia: Marcel agency

Meetic celebra l'inizio di una storia vera

Resta connesso con il nostro network

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti? Indica la tua email per riceverli in promozione gratuita per 1 mese. I dati raccolti non verranno commercializzati in alcun modo, ma conservati nel database a uso esclusivo interno all'azienda.

Inserisci la tua mail

Cliccando “INVIA” acconsenti al trattamento dei dati come indicato nell’informativa sulla privacy