ABBONATI

Il mondo Daily

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti?
Iscriviti, scopri la nostra offerta e seleziona il pacchetto che meglio si adatta alle tue esigenze.

Il Pallone d'Oro a Messi divide il popolo del web, l’analisi di Talkwalker
L'assegnazione a Lionel Messi del settimo Pallone d'Oro ha immediatamente scatenato un polverone social di polemiche e critiche ai criteri di assegnazione del premio. Dalle analisi di Talkwalker, società di consumer intelligence, la cerimonia di premiazione ha generato, solo in Italia, 2,5 milioni di interazioni sui social network. La diretta dell’evento, trasmessa da Sky Sport, è stata il contenuto televisivo più commentato dagli italiani nella giornata di lunedì come certificato dal sistema di rilevazione quotidiano Social Content Ratings. "Una polarizzazione anomala per un evento e per un campione del genere - commenta Stefano Russo, Director Media & Sports di Talkwalker -. Messi è un giocatore che di solito raccoglie un consenso abbastanza trasversale, mentre tra lunedì sera e martedì mattina i commenti relativi al campione argentino sono stati nel 18% dei casi negativi a fronte di un 25% con sentiment positivo. Non si è trattato di una vittoria per acclamazione dunque". Inoltre, dai dati Talkwalker, a livello globale l'evento è stato particolarmente rilevante. Francia e USA, in particolare, sono stati i Paesi in cui si è parlato di più del premio nell'ultima settimana, generando rispettivamente il 18% e il 17% delle conversazioni su Twitter e nel web in generale. I picchi negativi di sentiment sono stati registrati in Germania e Italia.
https://www.dailyonline.it/it/2021/pallone-doro-messi-divide-popolo-del-web-lanalisi-talkwalker
dati e ricerche
img
Across: come far emergere il proprio e-commerce nel periodo natalizio
a cura di Sergio Brizzo, Ceo di Across   Chiunque faccia un investimento in marketing si aspetta un ritorno in termini di profitto generato ed attraverso una campagna natalizia studiata ad hoc si possono ottenere indici di performance molto vicini a quelli del Black Friday, con un aumento di richieste di circa il 30% rispetto al resto dell'anno. È quanto riporta l'osservatorio di Across - Digital Solution Company che offre al cliente soluzioni complete e personalizzate di marketing e sales - che afferma come specifici settori quali il food, l'elettronica e quello degli articoli da regalo kids possano beneficiare di risultati particolarmente performanti in questo periodo dell'anno. Dicembre, infatti, rappresenta un mese di picco per gli acquisti online ma anche per le richieste di aziende che hanno a che fare con l'indotto natalizio e che attivano campagne pubblicitarie con l'obiettivo di aumentare la propria visibilità. Sebbene il mondo dei servizi subisca un calo, dall'8 dicembre si apre un periodo molto favorevole per gli e-commerce, motivo per cui, se si parte per tempo, è possibile aumentare significativamente le vendite, estendendole anche a oltre Natale con i saldi di fine anno. Customer care, database building e processo di fidelizzazione sono gli obiettivi richiesti maggiormente dagli e-commerce che vogliono strutturare un progetto di advertising dedicato e performante in vista del periodo natalizio. Quali sono, dunque, i suggerimenti per attivare una campagna marketing che riesca non solo ad accrescere le visite sul proprio e-commerce ma che miri a concretizzare un acquisto? Scegliere i canali giusti Si tratta di un consiglio sempre valido ma in un periodo come dicembre, in cui è essenziale sgomitare tra i tanti e-shop che vogliono ottenere visibilità, è particolarmente importante presidiare i canali corretti. Indispensabile, per esempio, è il ricorso a Google Ads, in quanto posizionarsi in cima alle pagine di Google per intercettare tutte le ricerche che riguardano i propri prodotti messi in vendita è quanto mai auspicabile. Le campagne Google Shopping create in vista del Natale – infatti - vantano un alto tasso di conversione e, inoltre, mettendo in risalto fin da subito il prezzo dei prodotti, permettono di evitare molti click inutili, che finirebbero per sprecare parte dell'investimento pubblicitario online.In questo periodo, poi, sarà utile privilegiare l'email marketing, proponendo ai clienti le proprie offerte o dei coupon associati con almeno due settimane di anticipo rispetto al periodo natalizio. Spesso, durante l'anno, capita che gli iscritti a un database non leggano alcune email, ma il periodo natalizio ha un andamento a sé stante anche per quanto riguarda l'email marketing. Gli utenti sanno bene che durante le feste potrebbero ricevere sconti e offerte dedicate tramite la posta elettronica, per cui tendono ad essere più ricettivi. Infine, per una strategia di successo sono ovviamente importantissimi i social media. In questo caso specifico soprattutto il "tap shopping", ossia l'acquisto di prodotti direttamente tramite post o annunci sponsorizzati, senza accedere all'e-commerce di riferimento. Si tratta, quindi, di un canale aggiuntivo per far concludere in tempi rapidi una transazione. Integrare i chatbot per la customer care Una delle chiavi per raggiungere un posizionamento migliore rispetto ai propri competitor è inserire un chatbot all'interno della propria strategia e-commerce, in questo modo aumenta l'ingaggio con gli utenti e diminuisce proporzionalmente il rischio di abbandono dei carrelli. I chatbot diventano in questo periodo di acquisti un valido supporto per non perdere nemmeno un lead e migliorare le vendite, poiché possono aiutare gli utenti a trovare il regalo ideale. Ad esempio, possono scremare le informazioni a seconda dei budget a disposizione, dei gusti di una persona, dell'età e molto altro. Durante la navigazione, possono suggerire oggetti simili a quelli ricercati e invitare a compiere un'azione sul sito per ottenere dei vantaggi. Rappresentano un modo eccellente per assicurarsi che il customer journey proceda senza intoppi. Il chatbot rappresenta un assistente virtuale sempre al fianco degli utenti h24, sarà dunque utile attivarlo in orari non lavorativi, in assenza di operatori disponibili o ancora impostandolo in base alle domande più frequenti poste dai clienti. Mai come a Natale è fondamentale che le aziende puntino ad avere un servizio di customer care impeccabile. Il Natale è un periodo dell'anno nel quale la componente emotiva ha un ruolo fondamentale: il cliente, quindi, non deve mai sentirsi abbandonato. Per questo motivo, è sicuramente utile integrare nella propria strategia e-commerce anche un'attività di Contact Center, strumento pilastro di una buona assistenza clienti, perché è immediato e stabilisce un rapporto diretto e umano tra cliente e venditore. Il Customer Care è l'insieme di tutti i servizi forniti al cliente prima, durante e dopo l'acquisto di un prodotto. L'assistenza è riferita a qualsiasi esigenza del cliente, dalla richiesta di informazioni a quella di chiarimenti ma anche ai reclami. Formare il personale a rispondere e gestire le chiamate in modo professionale è un processo costoso, sia in termini economici che di tempo ma impiegare in outsourcing questa risorsa dimostra sin da subito la sua efficacia. Guardare oltre le vendite natalizie Le strategie di advertising pensate per essere di supporto alla vendita nel periodo natalizio devono essere in grado di guardare oltre, diventando – più in generale - strategie di fidelizzazione della customer base. In questo modo, il Natale rappresenterà soltanto un trampolino di lancio per mettere in luce i propri punti di forza ed offrire all'utenza un servizio all'altezza in ogni periodo dell'anno, partendo ad esempio dal periodo dei saldi invernali. Una strategia solida dà i suoi frutti ben oltre il Natale, portando all'acquisizione di clienti nel lungo periodo. In un mercato sempre più competitivo, la customer experience è ciò che fa davvero la differenza. Per questo è essenziale rimanere sempre al passo con i trend attuali, gestendo i giusti canali online e usufruendo del prezioso supporto di chatbot e contact center, considerati ormai i nuovi standard di mercato. Ma non solo, è importante anche guardare ai trend futuri. Basti pensare che l'advertising dedicato agli e-commerce nel 2022 si sta già orientando sui contenuti con il conversational marketing dell'Intelligenza Artificiale.
https://www.dailyonline.it/it/2021/across-come-far-emergere-proprio-commerce-nel-periodo-natalizio
aziende
img
Il mondo dell’intrattenimento online e la personalizzazione: il caso di studio di Infinity+
Una recente ricerca ha rivelato come gli italiani abbiano speso circa otto ore al giorno a guardare la tv o ad attivare servizi streaming facendo registrare un aumento del 43% rispetto al periodo pre-Covid. Per quanto riguardo lo streaming, il tempo speso per la fruizione di contenuti online in media tocca le 3 ore e 23 minuti. In un contesto in cui le piattaforme streaming occupano un tempo così rilevante nella vita degli italiani e in cui la competizione nel settore è molto alta tra un servizio e un altro, Fanplayr, società con esperienza decennale nel settore del targeting comportamentale per l’e-commerce, ha messo a punto una strategia ad hoc per il cliente Infinity+, la piattaforma di video streaming on demand con film, serie tv, cartoni animati, programmi e fiction del Gruppo Mediaset. Emozioni Fanplayr ha offerto un supporto strategico lavorando sulle emozioni dell’utente e cercando di interpretare gli stati emotivi dei visitatori. In questo modo, la company ha individuato gli utenti che rimangono inattivi per molto tempo su una pagina del sito di Inifinity e li ha intercettati prontamente con il widget “Come ti senti oggi?”. A seconda dell'emoticon cliccata, l'utente è stato reindirizzato a una pagina del catalogo in cui è contenuta una raccolta di film in linea con il mood selezionato. Il risultato è che il 50% degli utenti che hanno interagito con il Fanplayr Engagement Widget ha continuato la navigazione guardando almeno un nuovo contenuto. La strategia, volta a creare una mappatura del cliente, ha aiutato a ridurre drasticamente il “Time To Play” grazie alla consegna di messaggi personalizzati e popup interattivi. In questo modo, aumentando l’engagement onsite, il servizio dell’azienda è riuscito a incrementare il tempo di permanenza dell'utente sul sito e favorito un’interazione con i nuovi contenuti disponibili sulla piattaforma. Complicità di successo Enrico Quaroni, VP Global Sales, ha commentato: “Data la grande offerta di contenuti e piattaforme disponibili, l’atteggiamento degli utenti è a volte quasi ‘imprevedibile’, e per questo l’esperienza d’acquisto è molto più difficile da indirizzare. È quindi proprio nel campo dello streaming online che si può apprezzare la qualità del nostro servizio, ossia saper dirigere l’utente con un’esperienza personalizzata per rendere più diretta e piacevole la navigazione”. Marco Dall’Olio, Digital Marketing Manager di Infinity+ ha aggiunto: “L’aspetto più interessante del servizio di Fanplayr è che riesce a unire un supporto tecnologico a una visione strategica. Grazie al team di Customer Success della company, abbiamo potuto adattare man mano le strategie in base ai cambiamenti delle abitudini degli utenti e in base alla stagionalità, fornendo contenuti e offerte personalizzate. Nel corso del 2020 e a inizio 2021, a seguito di una crescita esponenziale del settore dello streaming, concomitante con le restrizioni imposte dalla pandemia e data la ricchezza del catalogo di Infinity+ era necessario lavorare per valorizzare l’archivio della piattaforma, aspetto che ci diversifica dalle altre piattaforme e, in questo, Fanplayr è stata nostra complice”.
https://www.dailyonline.it/it/2021/mondo-dellintrattenimento-online-personalizzazione-caso-studio-infinity
mercato
img

Daily News

poltrone

People&Poltrone

Lo spazio dedicato agli ultimi cambi di poltrona in Italia e nel mondo relativi ad agenzie di comunicazione, imprese editoriali, centri media e a chi lavora nell'industria del marketing.

LEGGI

Spot del giorno

Cliente: Regione Umbria | Agenzia: Armando Testa |

“Umbria. Cuore verde d’Italia” a Natale con Armando Testa e Marco Bocci

Resta connesso con il nostro network

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti? Indica la tua email per riceverli in promozione gratuita per 1 mese. I dati raccolti non verranno commercializzati in alcun modo, ma conservati nel database a uso esclusivo interno all'azienda.

Inserisci la tua mail

Cliccando “INVIA” acconsenti al trattamento dei dati come indicato nell’informativa sulla privacy