ABBONATI

Da domani alle 21:10 è in onda in prima tv assoluta su laF “Lettori Young”

Autore: Redazione


60 giovani lettori, dai 9 ai 20 anni, raccontano come i loro libri preferiti ne stanno tracciando la vita, i sogni, le aspirazioni e il futuro

Sono i giovani lettori italiani tra i 9 e i 20 anni i protagonisti di “Lettori Young”, in onda in prima tv assoluta da domani alle 21:10 su laF (Sky 135): 60 giovani amanti della lettura che raccontano come i loro libri preferiti stanno tracciando la loro vita, umana e professionale facendoli diventare così gli adulti di domani. Dopo “Lettori - I libri di una vita”, la declinazione di “Lettori Celebrity” e lo speciale “Lettori ‘68”, laF - tv di Feltrinelli - con quest’ultimo tassello completa il racconto mediatico della lettura in Italia, iniziato nel 2016.

“Lettori Young” fotografa oggi uno spaccato della fascia dei lettori più forti del nostro Paese (nel 2018 erano il 91% dei 4-9enni e l’88% dei 10-14enni - dati AIE 2018) e pone l’attenzione verso l’editoria destinata al pubblico dei bambini e dei ragazzi, in grande crescita (+29,2% in termini di titoli e +31,2% per le tirature - dati ISTAT 2017).

L’amore per la lettura

Appassionati di libri di ogni genere ma non necessariamente “secchioni”, protagonisti di storie di integrazione, bullismo, solitudine, dove la lettura diventa occasione di riscatto, rifugio sicuro, luogo di passioni e sogni: 60 giovani e giovanissimi che attraverso la lettura hanno capito cosa fare da grandi, hanno cambiato le proprie aspirazioni, si sono avvicinati alla scrittura e ora alcuni sono pronti pubblicare il loro primo libro, hanno trovato nuove idee e nuovi punti di vista da cui guardare loro stessi e il mondo che li circonda. Alcuni sono decisi e determinati, altri timidi e insicuri, già presi da tanti impegni, hobby e passioni (sport, musica, teatro, moda, web, scienza…) ma tutti accomunati dall’amore per la lettura.

Dalle saghe fantasy come Harry Potter alle biografie di eroi dei nostri giorni come Bebe Vio e Gianmarco Tamberi, dai fumetti con supereroi immaginari come Spider-Man ai romanzi d’amore di Nicholas Sparks, dai grandi classici di Omero, Dante e Ludovico Ariosto ai bestseller di oggi come “L’amica geniale” e “Sotto il burqa”: i libri che hanno conquistato e ispirato i 60 “Lettori Young” sono fra i più disparati e svelano un quadro spesso inaspettato ma significativo della lettura under 20.

I credits 

“Lettori Young” è una serie originale prodotta da Stand By Me per laF - tv di Feltrinelli. Firmato da: Simona Ercolani, produttore creativo; Andrea Felici, curatore; Giacomo Frignani, regista; Luciano Palmerino, Laura Pusceddu, Daniela Titta, Anna Cherubini, Gaia Musacchio, autori. Produttore esecutivo è Fabrizio Forner. Per Effe tv - Gruppo Feltrinelli: Riccardo Chiattelli, direttore contenuti e comunicazione; Francesca Baiardi, Laura Mattavelli, Luca Bagni Amadei, Francesco Villa, delegati di produzione e supervisione editoriale; Francesco Villa, coordinamento produttivo e tecnico; Fabio Pietranera, Chiara Morlacchi, Giorgia Galdiolo, Valeria La Rocca, supervisione creativa e promozione.


Tag:

Tv

img
Special Content

Autore: Redazione - 15/11/2018


“Digitale, singolare, femminile”: tutti i numeri del portale verticale DiLei

Pianificare pubblicità su DiLei significa raggiungere un target molto ampio e di pregio. Il magazine infatti è saldamente nel podio dei siti al femminile italiani, con una total digital audience di 4,5 milioni di utenti mensili, di cui il 63 % composto da donne, con un’elevata percentuale di istruzione superiore, pari all’81%. Inoltre, a livello di di profilazione del target, la CRU (Custom Roll Up) Responsabile d’acquisto pesa per DiLei il 72%. Ciò significa che se un inserzionista pianifica una campagna su DiLei va a interessare l’audience più protagonista della spesa delle famiglie italiane. Grazie ai dati di prima parte di Italiaonline, le campagne in audience targeting hanno risultati superiori ai benchmark di mercato, in particolare su alcuni target di eccellenza, tipicamente le fasce d’età più alto spendenti, sia donne che uomini. Relativamente alle campagne in audience targeting su DiLei, la viewability dei formati preroll su desktop è al di sopra dell’80% (dati Moat, set-ott ’18) e la viewability dei formati MPU top su tutti i device è dell’80% (dati IAS, set ’18) per una brand safety complessiva del 98% (dati IAS, 1H ’18). Pianificare su DiLei è possibile in tutti i formati per mezzo dell’offerta che iOL Advertising, la concessionaria di digital adv di Italiaonline, mette a disposizione degli inserzionisti, con ottimi risultati in termini di viewability e completion rate, in un ambiente assolutamente brand-safe.

LEGGI
img
spot

Autore: Redazione - 05/11/2020


Enel Energia racconta Enel One nella nuova campagna firmata Saatchi & Saatchi

Da ieri, 4 novembre, è on air per quattro settimane la nuova campagna Enel One di Enel Energia, l’offerta di energia verde, con cinque piani tariffari a costo mensile fisso, per le famiglie con il contatore elettronico di seconda generazione. Vantaggiosa, sostenibile e smart, la nuova soluzione di Enel Energia permette di controllare e gestire i consumi con il salvadanaio digitale, direttamente dall’app. L’idea creativa sviluppata da Saatchi & Saatchi nasce da una riflessione sulla situazione attuale che vede le certezze e le abitudini delle famiglie cambiare ogni giorno. Con tono ironico e coinvolgente, lo spot tv illustra i cambiamenti che avvengono: sul lavoro, dove lo smart working ha ormai ridisegnato la routine, in famiglia, dove la digitalizzazione ha reso più smart anche i più grandi, e nel tempo libero, dove sono i figli a dare lezione ai propri genitori. In questo contesto, Enel One rappresenta la certezza di un’energia verde a costo fisso e la tranquillità di una soluzione che, almeno quando si tratta dei consumi, ci permette di tenere tutto sotto controllo. La multisoggetto è declinata su tv, radio, stampa e web con una creatività dinamica che andrà ad intercettare dei target specifici, veicolando di volta in volta dei messaggi personalizzati. La pianificazione web è stata curata dal centro media Starcom, che si aggiudicata la gara relativa e operera insieme a Sapient. Invece per tv, stampa e radio il planning è di Mindshare. Credits Creative Director: Manuel Musilli Art Director: Antonio Penco Copywriter: Marta Curcio Casa di Produzione: Think Cattleya Regia: Bellone&Consonni Fotografo: Daniele Baracco

LEGGI

Resta connesso con il nostro network

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti? Indica la tua email per riceverli in promozione gratuita per 1 mese. I dati raccolti non verranno commercializzati in alcun modo, ma conservati nel database a uso esclusivo interno all'azienda.

Inserisci la tua mail

Cliccando “INVIA” acconsenti al trattamento dei dati come indicato nell’informativa sulla privacy