ABBONATI

Mediaset: fari puntati su 20 e Focus, allo studio il rilancio di Italia2

Autore: S Antonini


Il direttore delle tv tematiche free&pay Marco Costa spiega i prossimi progetti per i canali avviati la scorsa primavera; Wella è partner del programma dedicato al mondo dei coiffeur professionali

In pochi mesi i nuovi canali in chiaro di Mediaset, 20 e Focus, hanno raggiunto rispettivamente una media di ascolto dell’1,2% e del 0,5% del daytime. Sull’arricchimento di questi due brand si concentra lo sforzo di Mediaset nei prossimi mesi. Per il 20, acceso lo scorso aprile, l’obiettivo è farne «il punto di riferimento per cinema e serie tv» spiega Marco Costa, direttore delle reti tematiche free&pay di Mediaset; mentre Focus che ha preso il via a maggio continua a raccontare la realtà attraverso eventi speciali come quello dedicato al Vajont con Mauro Corona, oppure il prossimo del 26 novembre per seguire in diretta l’ammartaggio su Marte del lander della missione InSight della NASA.

«I temi della tutela dell’ambiente, della pulizia degli oceani e della presenza sul territorio sono al centro della strategia di rafforzamento del canale» spiega Costa. Per quanto riguarda Italia2, c’è la volontà di un rilancio per il canale che fino a poco tempo fa aveva un ascolto medio dello 0,7% «e rendeva anche a Publitalia, ma con lo spostamento al 120 del digitale terrestre (dopo aver ceduto la propria posizione a Focus al 35, ndr) gli ascolti sono scesi allo 0,2%». Per un rilancio serio bisogna risalire nella numerazione LCN, e quindi servono frequenze che al momento non ci sono.

La5 punta sulle produzioni

Con la partenza di “Hairmaster” il 14 novembre, si arricchisce l’offerta di La5 che insieme a Focus è il canale tematico su cui si investe di più in termini di produzioni originali. Il canale rivolto al pubblico femminile ha un ascolto medio giorno dell’1,12% e dell’1,8% nel prime time. Il palinsesto è un mix di produzioni, diritti, branded content e riproposizione di programmi di Canale 5. La testa di serie dell’offerta tematica in chiaro rimane Iris, con il suo 1,8% in prime time e l’1,6% nel giorno medio. Top Crime si attesta all’1% medio sia in prima serata, sia nel giorno medio mentre Mediaset Extra con la 24 ore del “Grande Fratello Vip” registra un 1,1% medio. Sul 20, il prime time fa l’1,3%. Per quanto riguarda la pay tv, in vista anche della vendita della piattaforma tecnologica R2 a Sky, è in corso da settembre con quest’ultima azienda un lavoro sinergico per rendere l’offerta di cinema e serie tv targata Mediaset Premium sul satellite coordinata a quella di Sky. Intanto i canali di cinema sono stati ridotti da cinque a quattro, a cui si aggiungono i quattro delle serie tv. Costa annuncia anche la chiusura di un accordo per un pacchetto di 1.200 titoli cinematografici.

Il nuovo “Hairmaster”

“Hairmaster” è basato sul format internazionale “The final cut” distribuito da Armoza, è realizzato da RTI e Publitalia Branded Entertainment con la cdp Dry Media e la brand partnership del marchio Wella di Coty. Il programma è dedicato al mondo dei parrucchieri professionali, e si avvale della conduzione e del giudizio del “guru” dell’hair design Rossano Ferretti. Nelle quattro puntate previste dalla serie, in onda in seconda serata, tre parrucchieri si sfidano per diventare hair master e vincere un corso di formazione presso il Wella Generation Lab sotto la guida di Ferretti. Oltre a Wella il programma vede la partecipazione di GHD per le apparecchiature professionali. Lo show viene proposto anche il venerdì in terza serata, il sabato alle 16 e in back-to-back il mercoledì nella settimana successiva al debutto intorno alla mezzanotte. Spiega il responsabile della divisione Branded Entertainment Francesco Busdraghi: «La5 è una casa ideale per questi progetti perché permette la programmazione di diversi passaggi e quindi offre la possibilità di intercettare il pubblico di diverse fasce orarie, fuori dalla battaglia dell’audience generalista». Il business di Publitalia Branded Entertainment è in crescita e nei prossimi mesi punta sui settori del food - dove peraltro è già presente con “Street fodd battle” su Italia 1 che fa il 12% la domenica in seconda serata, e con “GialloZafferano” su Canale 5 -, della musica, e a breve del gaming.


Tag:

Tv

img
incarichi e gare

Autore: V Parazzoli - 22/02/2024


Mediaplus si aggiudica la gara per strategia, planning e digital marketing di Sperlari Group; il budget è di 5 milioni di euro

Sperlari Group, azienda italiana del settore dolciario con oltre 180 anni di storia, ha annunciato l’avvio della collaborazione con Mediaplus Italia, dopo averla scelta come agenzia di riferimento per la gestione delle sue campagne di comunicazione e, più nello specifico, per strategia, planning media off e online, e digital marketing. La selezione di Mediaplus Italia, che subentra nell’incarico a GroupM, è avvenuta al termine di una procedura di gara. Il budget è stimabile nell’ordine dei 5 milioni di euro. La sinergia tra le due realtà cade in un momento cruciale per la strategia di sviluppo di Sperlari Group, con l’inaugurazione di una nuova era di comunicazione di marca, virata verso l’innovazione e la trasformazione digitale. La collaborazione “Siamo entusiasti di avviare questa collaborazione con Mediaplus Italia. La nostra decisione di scegliere un partner indipendente riflette la nostra ricerca di una relazione personalizzata che si adatti perfettamente alle specificità dei nostri bisogni. Confidiamo di poter costruire insieme strategie di comunicazione che siano veramente su misura per i nostri brand”, ha commentato Bernadette Bevacqua, CEO di Sperlari Group Italia. Il primo frutto della collaborazione tra Sperlari Group e l’agenzia guidata dal CEO Vittorio Bucci è la campagna di Saila, una comunicazione a due fasi realizzata con l’obiettivo di massimizzare l’awareness del nuovo posizionamento facendo leva su un ambassador d’eccezione come Christian Vieri. Il media mix prevede una pianificazione video sui principali touchpoint in-target per la veicolazione del concept “La caramella del bomber” e un successivo boost su Meta, YouTube e DAZN per la promozione del concorso “Leggende da Bar”.

LEGGI
img
spot

Autore: Redazione - 13/02/2024


Jakala firma la nuova campagna di Edenred Italia con protagonista Valerio Lundini, on air su radio, tv e social media

Edenred Italia, leader nelle soluzioni per il mondo del lavoro, presenta la nuova campagna pubblicitaria dedicata al suo iconico Ticket Restaurant. Ideata, realizzata e pianificata per il secondo anno da JAKALA, azienda specializzata nel traghettare le aziende verso la trasformazione digitale attraverso l’intelligenza artificiale, con soluzioni complete per il mondo advertising, la campagna vede la realizzazione di un nuovo spot con la partecipazione speciale del comico e conduttore italiano Valerio Lundini. Hai un’azienda o una partita Iva? Gioca di fantasia. Quale potrebbe essere il tuo sogno più ambizioso e inimmaginabile? Uno strumento che sia smart e vantaggioso perla pausa pranzo, la spesa e il food delivery, che possa aiutarti ad ottenere vantaggi fiscali. Non serve il Genio della lampada per esaudire questo desiderio: esiste già, è Ticket Restaurant! Nel nuovo spot Valerio Lundini interpreta contemporaneamente se stesso e uno stanchissimo Genio della Lampada: ormai ha già esaudito due dei tre famigerati desideri, ma per il terzo proprio non si riesce a venirne a capo. E quando pensa di aver trovato qualcosa che proprio gli servirebbe...Esiste già. È la Soluzione Geniale per la Deduzione Fiscale. Anche questa volta si rinnova la partnership con Courage alla produzione e Riccardo Digiacomo alla regia, con il suo sguardo immaginifico e ironico. La campagna si articola in diversi flight nel corso di tutto il 2024. La pianificazione tv prevede la messa in onda dello spot sulle principali emittenti nazionali (Mediaset, Rai, Sky, La7) ed è affiancata da una pianificazione radio su stazioni e programmi molto legati al target B2B (Radio24, Radio Rai, Radio Capital, Radio Deejay, RMC, RDS). In concomitanza con i flight tv e radio è prevista presenza della campagna anche sul digital con formati display e video sui principali network e publisher e su mondo Meta, TikTok, YouTube e DAZN.  Il commento “Per il secondo anno Valerio Lundini è il protagonista dello spot di Edenred Italia», ha dichiarato Giorgio Sacconi, Digital & Media Managing Director di JAKALA. «Con la sua partecipazione prosegue e si potenzia il percorso intrapreso con la campagna precedente di associazione con il brand e di riconoscibilità del marchio per un pubblico trasversale e sempre più ampio. Quest’anno Valerio non si è limitato al contributo già prezioso di interpretazione e arricchimento dello script, ma ha lavorato in prima persona all’idea creativa insieme al nostro team creativo”. Credits Creative Director: Marta Bacigalupo  Head of Creatives: Gabriele Salamone Copywriter: Angelo Curci Art Director: Giacomo Conti  CdP: Courage Regia: Riccardo Digiacomo Direttore della fotografia: Timon Le Graaf Boelè Fotografo: Dario Bologna

LEGGI

Resta connesso con il nostro network

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti? Indica la tua email per riceverli in promozione gratuita per 1 mese. I dati raccolti non verranno commercializzati in alcun modo, ma conservati nel database a uso esclusivo interno all'azienda.

Inserisci la tua mail

Cliccando “INVIA” acconsenti al trattamento dei dati come indicato nell’informativa sulla privacy