home MOBILE Snapchat punta sullo sport, accordo anche con l’UFC
0

Snapchat punta sullo sport, accordo anche con l’UFC

L’app stringe un’intesa per veicolare i contenuti degli eventi dell’organizzazione su Live Stories

Lo sport fa sempre più gola ai giganti hi tech come Snapchat. L’app del fantasmino, infatti, dopo quello con la NFL, ha chiuso un’intesa pluriennale con l’UFC. L’accordo ha ad oggetto gli eventi dell’Ultimate Fighting Championship, organizzazione di arti marziali miste statunitense, e verrà declinato sulla sezione Live Stories a partire dal 9 luglio in occasione dell’evento UFC 200.

 

Contenuti live di qualità

In base alla novità i fan potranno contribuire con la loro esperienza ad alimentare il servizio Live Stories. Una sezione sempre più di interesse per i brand, che attraverso essa mirano ad amplificare le discussioni intorno agli eventi. Per Michael Mossholder, vice president of global marketing partnerships di UFC, l’accordo rappresenta “una grande opportunità di allineare i nostri partner con contenuti live di qualità, in precedenza non accessibili”.

 

Snapchat più vicino agli eventi

“Nell’ambito dell’intesa con l’UFC siamo ora in grado di portare l’utenza più vicina ad alcuni dei più importanti eventi mondiali – ha aggiunto Ben Schwerin, director of partnerships at Snapchat -. Live Stories catapulta la nostra community dentro queste esperienze e, grazie all’UFC, possiamo mostrare a essa le varie angolazioni – dal dietro le quinte al ring”.

 

Sport e ugc per Snapchat

Il format della creazione di contenuti affidato agli utenti sta diventando molto popolare per Snapchat, che sta incrementando la propria attenzione nei confronti dei contenuti sportivi. Prova ne è anche la recente intesa con l’NFL, per produrre settimanalmente Live Stories sulla competizione. Secondo un recente studio, poi, Snapchat supererà quest’anno Twitter e Pinterest per numero di utenti in America.