ABBONATI

Per Turner e Boing raccolta in crescita del 4% per i canali free e del 14% per il pay

Autore: Redazione


Le Iniziative Speciali rappresentano il 15% delle entrate pubblicitarie, mentre sono raddoppiate rispetto all’anno precedente, totalizzando il 25% dell’intero fatturato adv

I canali Turner (Cartoon Network e Boomerang) e Boing  (Cartoonito e Boing) nati dalla joint venture Turner e RTI Mediaset, chiudono un 2017 ricco di successi e importanti novità. Ottime le performance su tutti i touch point del gruppo. I canali hanno raggiunto complessivamente 35 milioni di individui ed oltre il 90% dei bambini dai 4 agli 11 anni.

Ascolti e performance dei canali free

Nel 2017 Boing editore si è confermato leader in Italia sul target 4-14 con il 12,3% di share kids e l’1,8% di share individui nelle 24 ore. Nel dettaglio, Boing è il primo canale kids sul target 4-14 con il 7,5% di share kids, oltre 1,2 milioni di bambini raggiunti ogni giorno e lo 0,9% di share individui nelle 24 ore. Ottimi, inoltre, i risultati delle produzioni originali, tutte top show di Boing nella stagione autunnale. “Ben 10 - La Sfida”, il game show condotto da Michelle Carpente, ha raggiunto oltre 3 milioni di individui e l’1% di share media sugli individui in pieno prime time televisivo. Nelle date di messa in onda, è stato lo show più visto tra tutti i canali kids alle 20. Successo anche per la seconda edizione di “Adventure Time - Missione Finntastica”, che ha raggiunto oltre 4 milioni di individui. Bene anche “Boing Ready Go!”, il game-show del canale incentrato sul gioco di squadra, che ha raggiunto nella puntata finale un ascolto pari a 225k individui con l’1% di share alle 20. Ottimi anche i risultati di Cartoonito, che completa l’offerta televisiva sul target prescolare e che nel 2017 si è posizionato come primo canale commerciale sui kids 4-7 raggiungendo il 4,8% di share sui kids 4-14 e circa il 9% di share sul target di riferimento. Cartoonito e Boing si posizionano pari merito al primo posto come canali commerciali kids sul totale individui con lo 0,9% di share nelle 24 ore.

Ascolti e performance dei canali pay

Ottime le performance anche dei canali pay su piattaforma Sky: Cartoon Network e Boomerang. Grande successo per Cartoon Network che conquista la leadership sui canali kids pay. Tra i top show del canale: “Teen Titans Go!”, “Lo Straordinario Mondo di Gumball” e “Uncle Grandpa”. Da segnalare, inoltre, i risultati che hanno riscosso nel corso dell’anno i nuovi show lanciati su Boomerang come “New Looney Tunes” e “Wacky Races”, diventati da subito top show del canale.

Raccolta pubblicitaria

Sul fronte della raccolta pubblicitaria, l’anno si chiude con una crescita del 4% per i canali free (concessionaria per la tv Publitalia’80 e per il digital Mediamond) e del 14% per i canali pay (concessionaria Cairo Pubblicità). Le Sponsorship & Promotion, ovvero le iniziative speciali, continuano a crescere, coinvolgendo sempre di più i siti web e le app, e rappresentano il 15% del fatturato pubblicitario di Boing e Cartoonito. Nel 2017 le S&P di Cartoon Network e Boomerang sono raddoppiate rispetta l’anno precedente e hanno raccolto il 25% dell’intero fatturato pubblicitario. Le revenues digital, inoltre, sono cresciute del 30% rispetto il 2016. Nel corso dell’anno si è sempre più affermato il trend crossmediale dei progetti realizzati dal team S&P di Turner. La costante implementazione nelle iniziative speciali dei siti web e delle app dei canali Turner e Boing ha permesso di realizzare progetti di native advertising sempre più efficaci, dando la possibilità ai clienti di coinvolgere i fan in un’esperienza unica, interattiva e di intrattenimento.

Sul fronte digital

Sul fronte digitale, nel corso dell’anno sono state oltre 32 milioni le pagine viste sui siti Turner e Boing e più di 750 mila i like sulle pagine Facebook dei diversi brand. 10 milioni, inoltre, i video visti sui canali YouTube e 2 milioni le app downloadate. Nel corso del 2017 sono stati lanciati, inoltre, l’account Instagram di Boing, l’app di “Ben 10 - La Sfida” e “Cartoonito - La Mia Prima App”, la collana di applicazioni gratuite volte ad intrattenere e a stimolare la curiosità dei bambini in età prescolare. Lo scorso anno sono stati lanciati, inoltre, i mini siti dedicati a “The Powerpuff Girls” e “Ben 10”, oltre alle app “Ben 10 - Sempre Più Forti”, “Powerpuff Girls Storymaker” e “Boomerang All Stars”.

Licensing & Merchandising

Sul fronte Licensing & Merchandising la crescita si attesta a doppia cifra per i due partner, Turner e Boing, che rappresentano in Italia le properties di Cartoon Networkn oltre a Holly e Benji e ai brand Boing e Cartoonito. Un portfolio particolarmente ricco è stato sviluppato nel corso del 2017 e nuove importanti partnership sono previste, inoltre, per il 2018. Le attività di L&M nel 2017 hanno visto il rilancio delle Powerpuff Girls e, dopo le partnership siglate nel mondo fashion kids con Original Marines e OVS, sono previsti nuovi importanti accordi di licenza. Ma il 2018 sarà anche l’anno di Ben 10 che, dopo il lancio nella seconda metà del 2017 della master Toy Playmates distribuita in Italia da Giochi Preziosi, vedrà arrivare tanti nuovi prodotti con protagonista Ben e i suoi alieni.

Le anticipazioni di programmazione

Intanto, il 2018 si prospetta per i canali Boing e Turner particolarmente ricco di importanti novità anche per quanto riguarda la programmazione. A gennaio è arrivata su Boing la nuova produzione originale del canale: “My Personal Hero”, con protagonista il campione del motociclismo Fabio Massei. A febbraio, invece, approderà in esclusiva prima tv free l’attesa serie teen “Monica Chef”, oltre alle inedite puntate di “Ben 10 - La Sfida”. Poi, su Cartoonito, da febbraio arriverà in esclusiva prima tv free la nuova serie prescolare all’insegna dell’azione e dell’amicizia: “Robot Trains”, nata dai creatori di “Super Wings”. Su Cartoon Network, sempre a febbraio, andranno in onda in esclusiva prima tv i nuovi episodi di “Teen Titans Go!”, “Piovono Polpette” e “Ben 10”, e nel prossimo semestre approderà la nuova serie “Unikitty”. Su Boomerang, da febbraio 2018, arriveranno, infine, i nuovi episodi di “Paf il cane” e “Oddbods”.


img
incarichi e gare

Autore: Redazione - 23/02/2024


VML vince la gara di Perrigo e inizia già a lavorare in Italia, dove il budget è di 10 milioni

Dopo aver affidato recentemente il media alla beskope agency Publicis Unlimited, Perrigo ha scelto a VML come partner strategico, creativo e di attivazione globale. Il produttore e fornitore leader a livello mondiale di prodotti da banco (OTC) ha intrapreso un percorso di trasformazione e la gara, che si è svolta in 14 mercati chiave, si è concentrata sulla ricerca di un’unica agenzia partner per consolidare per la prima volta i compiti creativi di 45 marchi globali e regionali. La nomina assegna un contratto triennale a VML e riflette l’ambizione di Perrigo di fornire un lavoro creativo integrato e connesso in un mercato competitivo. VML è stata incaricata di sviluppare nuove piattaforme strategiche e creative in tutti i mercati e per nuovi portafogli di prodotti. L’agenzia ha iniziato a lavorare immediatamente in Italia, Francia, nei Paesi Bassi e nel Regno Unito, su sedici marchi di Perrigo. In Italia, come anticipato da Dailyonline, il budget è di 10 milioni di euro. Rob Nichol, global client lead di VML, ha dichiarato: “Perrigo rappresenta un’opportunità incredibile per noi di VML. La portata del loro settore, il portafoglio di prodotti e il desiderio di essere il marchio numero uno nella loro categoria significa che dovremo portare tutte le nostre capacità e competenze per risolvere problemi complessi e fornire un lavoro creativo pluripremiato a un team di clienti ambizioso e orientato al futuro”. VML lavorerà a stretto contatto con i team di VML Health in tutti i brief per accedere alla loro esperienza specifica nella comprensione delle normative, dei principali stakeholder e dell’attivazione dei marchi in un mercato specializzato.  

LEGGI
img
spot

Autore: Redazione - 23/02/2024


ENPA insieme a TBWA\Italia per la nuova campagna multisoggetto prodotta dalla cdp Doc Artist

È online la campagna Imperfetti cercasi, realizzata da TBWA\Italia per ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali), un progetto che vuole invitare le persone ad adottare animali abbandonati. Una gattina tra i gomitoli, un cane seduto a tavola, un coniglio che saltella tra le scatole: protagonisti indiscussi della campagna sono proprio gli animali da compagnia che amano in modo incondizionato noi e le nostre imperfezioni. Così, nei 5 soggetti e nel video di lancio, Onda, felice che il padrone sia pigro a sparecchiare, può gettarsi indisturbata sugli avanzi; Sweety gioca con i gomitoli lasciati in giro dal padrone “vecchio dentro” appassionato di cucito; Max salta fra le scatole di vestiti nuovi che il padrone “fashion victim” ordina in continuazione...  La campagna, che inaugura la collaborazione tra TBWA\Italia ed ENPA è pianificata su stampa, digital, social e radio. Un invito agli “imperfetti” di tutta Italia: adottate con ENPA e avrete al vostro fianco qualcuno che saprà apprezzarvi senza se e senza ma. Hanno lavorato al progetto Alessandro Monti (copywriter) e Yara Saad (art director) con la direzione creativa di Vittoria Apicella e Frank Guarini. Chief Creative Officer: Mirco Pagano. La produzione è di Doc Artist, con regia e fotografie di Gabriele Inzaghi.  Post produzione audio di SuoniLab. Hanno prestato le proprie voci al progetto Flavia Altomonte, Luca Appetiti, Stefano Mondini e Valentina Tomada. I protagonisti dello spot sono: Calma, Ofelia, Onda, Loulou, Max, Shy e Sweety.

LEGGI

Resta connesso con il nostro network

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti? Indica la tua email per riceverli in promozione gratuita per 1 mese. I dati raccolti non verranno commercializzati in alcun modo, ma conservati nel database a uso esclusivo interno all'azienda.

Inserisci la tua mail

Cliccando “INVIA” acconsenti al trattamento dei dati come indicato nell’informativa sulla privacy