ABBONATI

Per Turner e Boing raccolta in crescita del 4% per i canali free e del 14% per il pay

Autore: Redazione


Le Iniziative Speciali rappresentano il 15% delle entrate pubblicitarie, mentre sono raddoppiate rispetto all’anno precedente, totalizzando il 25% dell’intero fatturato adv

I canali Turner (Cartoon Network e Boomerang) e Boing  (Cartoonito e Boing) nati dalla joint venture Turner e RTI Mediaset, chiudono un 2017 ricco di successi e importanti novità. Ottime le performance su tutti i touch point del gruppo. I canali hanno raggiunto complessivamente 35 milioni di individui ed oltre il 90% dei bambini dai 4 agli 11 anni.

Ascolti e performance dei canali free

Nel 2017 Boing editore si è confermato leader in Italia sul target 4-14 con il 12,3% di share kids e l’1,8% di share individui nelle 24 ore. Nel dettaglio, Boing è il primo canale kids sul target 4-14 con il 7,5% di share kids, oltre 1,2 milioni di bambini raggiunti ogni giorno e lo 0,9% di share individui nelle 24 ore. Ottimi, inoltre, i risultati delle produzioni originali, tutte top show di Boing nella stagione autunnale. “Ben 10 - La Sfida”, il game show condotto da Michelle Carpente, ha raggiunto oltre 3 milioni di individui e l’1% di share media sugli individui in pieno prime time televisivo. Nelle date di messa in onda, è stato lo show più visto tra tutti i canali kids alle 20. Successo anche per la seconda edizione di “Adventure Time - Missione Finntastica”, che ha raggiunto oltre 4 milioni di individui. Bene anche “Boing Ready Go!”, il game-show del canale incentrato sul gioco di squadra, che ha raggiunto nella puntata finale un ascolto pari a 225k individui con l’1% di share alle 20. Ottimi anche i risultati di Cartoonito, che completa l’offerta televisiva sul target prescolare e che nel 2017 si è posizionato come primo canale commerciale sui kids 4-7 raggiungendo il 4,8% di share sui kids 4-14 e circa il 9% di share sul target di riferimento. Cartoonito e Boing si posizionano pari merito al primo posto come canali commerciali kids sul totale individui con lo 0,9% di share nelle 24 ore.

Ascolti e performance dei canali pay

Ottime le performance anche dei canali pay su piattaforma Sky: Cartoon Network e Boomerang. Grande successo per Cartoon Network che conquista la leadership sui canali kids pay. Tra i top show del canale: “Teen Titans Go!”, “Lo Straordinario Mondo di Gumball” e “Uncle Grandpa”. Da segnalare, inoltre, i risultati che hanno riscosso nel corso dell’anno i nuovi show lanciati su Boomerang come “New Looney Tunes” e “Wacky Races”, diventati da subito top show del canale.

Raccolta pubblicitaria

Sul fronte della raccolta pubblicitaria, l’anno si chiude con una crescita del 4% per i canali free (concessionaria per la tv Publitalia’80 e per il digital Mediamond) e del 14% per i canali pay (concessionaria Cairo Pubblicità). Le Sponsorship & Promotion, ovvero le iniziative speciali, continuano a crescere, coinvolgendo sempre di più i siti web e le app, e rappresentano il 15% del fatturato pubblicitario di Boing e Cartoonito. Nel 2017 le S&P di Cartoon Network e Boomerang sono raddoppiate rispetta l’anno precedente e hanno raccolto il 25% dell’intero fatturato pubblicitario. Le revenues digital, inoltre, sono cresciute del 30% rispetto il 2016. Nel corso dell’anno si è sempre più affermato il trend crossmediale dei progetti realizzati dal team S&P di Turner. La costante implementazione nelle iniziative speciali dei siti web e delle app dei canali Turner e Boing ha permesso di realizzare progetti di native advertising sempre più efficaci, dando la possibilità ai clienti di coinvolgere i fan in un’esperienza unica, interattiva e di intrattenimento.

Sul fronte digital

Sul fronte digitale, nel corso dell’anno sono state oltre 32 milioni le pagine viste sui siti Turner e Boing e più di 750 mila i like sulle pagine Facebook dei diversi brand. 10 milioni, inoltre, i video visti sui canali YouTube e 2 milioni le app downloadate. Nel corso del 2017 sono stati lanciati, inoltre, l’account Instagram di Boing, l’app di “Ben 10 - La Sfida” e “Cartoonito - La Mia Prima App”, la collana di applicazioni gratuite volte ad intrattenere e a stimolare la curiosità dei bambini in età prescolare. Lo scorso anno sono stati lanciati, inoltre, i mini siti dedicati a “The Powerpuff Girls” e “Ben 10”, oltre alle app “Ben 10 - Sempre Più Forti”, “Powerpuff Girls Storymaker” e “Boomerang All Stars”.

Licensing & Merchandising

Sul fronte Licensing & Merchandising la crescita si attesta a doppia cifra per i due partner, Turner e Boing, che rappresentano in Italia le properties di Cartoon Networkn oltre a Holly e Benji e ai brand Boing e Cartoonito. Un portfolio particolarmente ricco è stato sviluppato nel corso del 2017 e nuove importanti partnership sono previste, inoltre, per il 2018. Le attività di L&M nel 2017 hanno visto il rilancio delle Powerpuff Girls e, dopo le partnership siglate nel mondo fashion kids con Original Marines e OVS, sono previsti nuovi importanti accordi di licenza. Ma il 2018 sarà anche l’anno di Ben 10 che, dopo il lancio nella seconda metà del 2017 della master Toy Playmates distribuita in Italia da Giochi Preziosi, vedrà arrivare tanti nuovi prodotti con protagonista Ben e i suoi alieni.

Le anticipazioni di programmazione

Intanto, il 2018 si prospetta per i canali Boing e Turner particolarmente ricco di importanti novità anche per quanto riguarda la programmazione. A gennaio è arrivata su Boing la nuova produzione originale del canale: “My Personal Hero”, con protagonista il campione del motociclismo Fabio Massei. A febbraio, invece, approderà in esclusiva prima tv free l’attesa serie teen “Monica Chef”, oltre alle inedite puntate di “Ben 10 - La Sfida”. Poi, su Cartoonito, da febbraio arriverà in esclusiva prima tv free la nuova serie prescolare all’insegna dell’azione e dell’amicizia: “Robot Trains”, nata dai creatori di “Super Wings”. Su Cartoon Network, sempre a febbraio, andranno in onda in esclusiva prima tv i nuovi episodi di “Teen Titans Go!”, “Piovono Polpette” e “Ben 10”, e nel prossimo semestre approderà la nuova serie “Unikitty”. Su Boomerang, da febbraio 2018, arriveranno, infine, i nuovi episodi di “Paf il cane” e “Oddbods”.


img
incarichi e gare

Autore: Redazione - 11/08/2022


Lega Serie B e Adplay insieme per una nuova piattaforma multimediale

Un ulteriore passo per diffondere la Serie BKT nel mondo e stare ancora più vicino ai propri tifosi. È questo il significato dell’accordo fra AdPlay Media Holding, realtà composta da società specializzate in digital transformation per il business media, e la Lega Nazionale Professionisti Serie B che si traduce in una nuova piattaforma tecnologica in grado di distribuire gli highlight del campionato cadetto. In questo modo i tifosi avranno un ulteriore strumento, gratuito e disponibile sul proprio sito preferito, per seguire il ‘Campionato degli Italiani’ che, da alcuni anni, si distingue per la molteplicità delle offerte e dei canali di distribuzione in grado di soddisfare le diverse esigenze degli appassionati. "La Lega Serie B - sottolinea il presidente Mauro Balata - è sempre più impegnata ad ampliare i propri canali di diffusione per stare vicina ai propri tifosi utilizzando tutti gli strumenti che la tecnologia mette oggi a disposizione. Lo fa con partner di assoluto livello, come nel caso di AdPlay, a dimostrazione dell’importanza di un campionato che per credibilità, contendibilità e valore delle squadre si è affermato a livello internazionale come conferma la distribuzione in 40 Paesi in tutto il mondo". La nuova piattaforma multimediale di Lega Serie B verrà distribuita tramite il Video Player proprietario sviluppato dalla stessa AdPlay, sia mediante app per CTV, sia all’interno di una sezione dedicata del sito highlights.legab.it che sarà implementata e gestita sempre dalla società incaricata del progetto. Nei termini dell’accordo biennale, per le stagioni sportive 2022/2023 e 2023/2024, vi sono inoltre la gestione e diffusione degli highlight tramite i principali canali social di Lega B - tra cui YouTube, TikTok e altri -, da parte della media holding milanese. Gli highlights saranno disponibili per la visione a partire da 3 ore dopo il termine delle singole gare - o dopo le ore 23.30 per le partite il cui inizio è fissato dopo le ore 15.00 - e per gli otto giorni a seguire. Grazie alla tecnologia AdPlay, e in particolare al suo Video Player, per ogni contenuto pubblicato la Lega Serie B si avvarrà inoltre di nuove possibilità di tracciamento e misurazione dati, quali il numero di utenti unici lordi e netti per ogni video visualizzato, la provenienza geografica e altre informazioni che consentiranno di analizzare in modo censuario e programmatico l’Audience, nel rispetto della privacy degli utenti finali. Il Video Player consentirà allo stesso tempo agli utenti di consultare l’intero palinsesto di contenuti, potendo sia riprodurre solo uno degli highlight di loro gradimento, sia godersi l’intera programmazione in modo sequenziale, per un’esperienza di fruizione interattiva e coinvolgente.

LEGGI
img
spot

Autore: Redazione - 09/08/2022


Barilla: al via la nuova campagna “The Promise” con Roger Federer

A tre settimane dell’inizio dello storico torneo di tennis US Open, Barilla lancia “The Promise”, il nuovo film realizzato dall’agenzia creativa Boomerang (parte del gruppo Publicis) con protagonista l’ambassador del brand, Roger Federer. È la storia di Zizou, un giovane tennista che, grazie a Barilla, esaudisce il sogno di una vita, incontrando il suo eroe, in un match indimenticabile. Tutto ha avuto inizio durante gli US Open del 2017 quando, in occasione della conferenza stampa, il piccolo Izyan Ahmad, anche noto ai suoi fan come Zizou sfidò Federer, chiedendogli di continuare a giocare fino a quando non sarebbe stato grande abbastanza da poter fare un match contro di lui. Una sfida che il grande tennista non poteva rifiutare: Federer ha dato la sua parola a Zizou ed il video è diventato virale su YouTube. Cinque anni dopo, Barilla ha fatto sì che la promessa di Federer venisse mantenuta, regalando al giovane tennista "il giorno più bello della sua vita". Un effetto sorpresa assicurato: Zizou era convinto di recarsi a Zurigo per allenarsi, senza immaginare che avrebbe incontrato di lì a poco il suo eroe su un campo da tennis. Non è stato facile far viaggiare Zizou dagli Stati Uniti a Zurigo senza fargli sospettare di ciò che lo attendeva ed è stato solo grazie alla complicità della famiglia e del suo allenatore se il sogno si è trasformato in realtà. Un giorno speciale in cui, grazie a Barilla, Federer e Zizou hanno avuto l’occasione di conoscersi meglio sfidandosi in un match e chiacchierando per ore, di fronte ad un meritato piatto di pasta, delle loro ambizioni e della loro passione per il tennis. Zizou è attualmente il giocatore numero uno negli Stati Uniti nella categoria under 12, sia in singolo sia in doppio. Si allena alla John McEnroe Tennis Academy (JMTA) di Randall's Island a New York e fa parte del programma nazionale di formazione giocatori della United States Tennis Association (USTA). Il video integrale del film è disponibile su YouTube e i teaser saranno pubblicati a partire da questa settimana sui social media ufficiali Barilla nei mercati europei e negli Stati Uniti.

LEGGI

Resta connesso con il nostro network

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti? Indica la tua email per riceverli in promozione gratuita per 1 mese. I dati raccolti non verranno commercializzati in alcun modo, ma conservati nel database a uso esclusivo interno all'azienda.

Inserisci la tua mail

Cliccando “INVIA” acconsenti al trattamento dei dati come indicato nell’informativa sulla privacy