ABBONATI

ADS: ad agosto il Corriere della Sera cresce in edicola, per Repubblica e QN bene anche le diffusioni complessive

Autore: S Antonini


Nei settimanali DiPiù supera Sorrisi e Canzoni tv e si aggiudica la leadership, Vanity Fair registra un incremento del 13,7%; sui mensili nel mese di luglio si impone Altroconsumo

Il Corriere della Sera continua a mantenere la leadership delle diffusioni anche in edicola, dove nel mese di agosto 2018 registra una crescita del 3% rispetto al mese precedente passando a 212.147 copie dalle 205.927 di luglio, secondo le ultime rilevazioni di ADS. Il quotidiano RCS è sempre il primo per copie complessive, a quota 284.686 in leve calo (-0,8%) su luglio. Segue la Repubblica con 228.221 copie complessive contro le 223.014 del mese precedente, con una crescita del 2,3%. Migliorano anche gli andamenti in edicola, dove la testata del Gruppo GEDI registra 166.008 copie vendute con un aumento del 5% rispetto alle 158.025 di luglio. Cresce anche il QN della Poligrafici con le sue testate Il Resto del Carlino, La Nazione, Il Giorno e Il Telegrafo sia sul fronte complessivo - 217.509 contro 214.978, +1,2% - sia in edicola, dove raggiunge quota 208.511 contro 206.635 copie - +0,9% - e si colloca al secondo posto del ranking nazionale subito dopo il Corsera. La Gazzetta dello Sport è il quarto quotidiano più diffuso, con 204.442 copie contro le 189.606 di luglio, il crescita del 9,7%. Il edicola la “rosea” registra 186.910 copie, +8,6% rispetto alle 186.910 di luglio. Il Sole 24 Ore conta 155.286 copie complessive su 160.426, in calo del 3,2%, mentre in edicola è a quota 42.528, -5,7% rispetto ai 45.125 di luglio. La Stampa diffonde 153.675 copie complessivamente e 113.466 in edicola, rispettivamente -0,9% su 155.113 copie e +1,7% su 111.475 di luglio. Il Messaggero registra un diffusione complessiva di 107.700 copie, con una crescita del 2,7% sulle 104.823 di luglio, mentre in edicola si attesta sulle 88.668 copie contro le 85.913 copie del mese precedente e un delta positivo del 3,2%. Avvenire diffonde 100.582 copie contro le 106.920 copie di luglio (-5,9%) e in edicola si attesta sulle 21.302 in crescita dell’1% circa su luglio (21.098). I quotidiani sportivi del gruppo Amodei si attestano a quota 93.058 copie il Corriere dello Sport e 62.130 copie Tuttosport, rispettivamente +7% (86.947) e +0,8% (61.608) rispetto al mese precedente. In edicola, il Corriere dello Sport guadagna il 7,1% delle copie (90.614 copie contro 84.573) e Tuttosport  cresce dello 0,4% (60.125 contro 59.865).
Settimanali, DiPiù sorpassa Sorrisi
Ad agosto, Settimanale DiPiù passa davanti a Sorrisi e Canzoni Tv e si aggiudica il primato diffusionale con 483.384 copie complessive, in calo dell’1,7% su luglio (491.755). La testata Mondadori scivola al secondo posto con 480.609 copie, -5,8% rispetto al mese precedente (509.990). Telesette a quota 322.770 copie ne perde il 3,3% (333.768). Vanity Fair è protagonista di una rimonta su luglio e si colloca al quarto posto con 310.796 copie, in crescita del 13,7% rispetto a luglio (273.205). Oggi è il quinto settimanale italiano con 297.250 copie, in calo dell’1,2% sulle 300.863 di luglio. Sempre nell’area femminili, IO Donna totalizza 285.302 copie, registrando un calo del 3,3% sulle 295.200 di luglio. Diva e Donna con 238.913 fa il +13,4% rispetto alle 210.615 del mese precedente. D la Repubblica delle Donne diffonde 209.691 copie, in crescita del 2,1% sulle 205.292 di luglio; segue a ruota Donna Moderna a quota 208.772 contro 207.683, +0,5% su luglio. Sempre in casa Mondadori, Grazia si attesta a quota 165.909 copie e registra un calo del 10% rispetto a luglio (184.523 copie). Canto del cigno per Gioia!, che chiuderà a novembre; la testata Hearst porta a casa una media di 133.597 copie contro le 129.397 di luglio (+3,2). Per quanto riguarda i newsmagazine, il Venerdì di Repubblica chiude agosto a quota 291.220 contro 287.059 (+1,4%); L’Espresso con 258.127 su 252.550 cresce del 2,2%; Panorama chiude con una media di 146.402 copie, sostanzialmente in linea sulle  146.885 di luglio.
Il mensile più letto è Altroconsumo
A luglio, leader del comparto mensili è Altroconsumo con 358.529 copie contro le 348.800 di giugno, con una crescita del 2,8%. Lo segue 50 & Più Il valore dell’esperienza a quota 287.156, in linea rispetto alle 286.514 di giugno. Terzo a luglio è Focus con 251.731 copie, in calo del 4,8% rispetto alle 264.566 copie del mese precedente. Seguono Al Volante con 243.320 copie contro 228.869, in crescita del 6,3%, e Quattroruote che conta 214.813 copie, +1,2% rispetto alle 212.314 di giugno. QUOTIDIANI_AGOSTO_2018 SETTIMANALI_AGOSTO_2018 MENSILI_LUGLIO_2018

img
incarichi e gare

Autore: Redazione - 27/02/2024


GoGo Factory è stato scelto da Foletto Heritage per la gestione della strategia digital 2024

GoGo Factory, networked agency che si occupa di comunicazione digitale, ha acquisito un nuovo cliente: Foletto, azienda storica nel settore beverage a conduzione familiare. L’azienda trentina con sede in Val di Ledro, vicino al Lago di Garda, è giunta alla quinta generazione di farmacisti-speziali e ha da alcuni anni reclamato un posto di rilievo nella produzione italiana di liquori e alcolici di alta qualità. La nuova collaborazione vede GoGo Factory al timone della strategia digitale di Foletto per il 2024, in particolare sulla linea di fine spirits, con l’obiettivo di rafforzare la presenza online dell’azienda e di ampliare la sua portata a livello nazionale. “Dopo aver valutato attentamente molte proposte, abbiamo scelto di unirci a GoGo Factory perché fin dal primo momento hanno manifestato una condivisione completa dei nostri valori. Il progetto di sviluppo che ci hanno proposto si è dimostrato coerente, sostenibile e scalabile”, ha dichiarato Matteo Dal Bosco, Direttore Marketing & Commerciale di Foletto. L’approccio su misura di GoGo Factory combinerà una strategia di posizionamento e awareness sui social media, attraverso un gestione pianificata dei canali aziendali centrata sullo sviluppo di contenuti, oltre che ad attività di influencer marketing, social media advertising e un servizio di ufficio stampa dedicato. Lo storytelling sviluppa il concept di “Spirito Autentico”: nella società e nella cultura di oggi, in cui la distinzione tra cosa è reale e cosa è “fake” è sempre più labile, niente è più importante e ricercato dell’autenticità. 

LEGGI
img
spot

Autore: Redazione - 23/02/2024


ENPA insieme a TBWA\Italia per la nuova campagna multisoggetto prodotta dalla cdp Doc Artist

È online la campagna Imperfetti cercasi, realizzata da TBWA\Italia per ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali), un progetto che vuole invitare le persone ad adottare animali abbandonati. Una gattina tra i gomitoli, un cane seduto a tavola, un coniglio che saltella tra le scatole: protagonisti indiscussi della campagna sono proprio gli animali da compagnia che amano in modo incondizionato noi e le nostre imperfezioni. Così, nei 5 soggetti e nel video di lancio, Onda, felice che il padrone sia pigro a sparecchiare, può gettarsi indisturbata sugli avanzi; Sweety gioca con i gomitoli lasciati in giro dal padrone “vecchio dentro” appassionato di cucito; Max salta fra le scatole di vestiti nuovi che il padrone “fashion victim” ordina in continuazione...  La campagna, che inaugura la collaborazione tra TBWA\Italia ed ENPA è pianificata su stampa, digital, social e radio. Un invito agli “imperfetti” di tutta Italia: adottate con ENPA e avrete al vostro fianco qualcuno che saprà apprezzarvi senza se e senza ma. Hanno lavorato al progetto Alessandro Monti (copywriter) e Yara Saad (art director) con la direzione creativa di Vittoria Apicella e Frank Guarini. Chief Creative Officer: Mirco Pagano. La produzione è di Doc Artist, con regia e fotografie di Gabriele Inzaghi.  Post produzione audio di SuoniLab. Hanno prestato le proprie voci al progetto Flavia Altomonte, Luca Appetiti, Stefano Mondini e Valentina Tomada. I protagonisti dello spot sono: Calma, Ofelia, Onda, Loulou, Max, Shy e Sweety.

LEGGI

Resta connesso con il nostro network

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti? Indica la tua email per riceverli in promozione gratuita per 1 mese. I dati raccolti non verranno commercializzati in alcun modo, ma conservati nel database a uso esclusivo interno all'azienda.

Inserisci la tua mail

Cliccando “INVIA” acconsenti al trattamento dei dati come indicato nell’informativa sulla privacy