home Persone Niccolò Arletti lascia Leo Burnett: gli subentra Fabio Bianchi
0

Niccolò Arletti lascia Leo Burnett: gli subentra Fabio Bianchi

L’attuale Managing Director affronterà una nuova, importante avventura professionale
Niccolò Arletti
Niccolò Arletti

Niccolò Arletti, dal 2013 Managing Director di Leo Burnett Milano, lascerà a breve il suo incarico per affrontare una nuova avventura professionale. Al suo posto Fabio Bianchi, già General Manager di Leo Burnett Milano e Roma. “Ringrazio Niccolò per la professionalità e la passione profusa nel lavoro in questi anni – dichiara Giorgio Brenna, Ceo Italia e Continental Western Europe di Leo Burnett -. Sono orgoglioso del professionista che è diventato e gli auguro, insieme a tutti i colleghi, un grande “In bocca al lupo” per la sua nuova avventura”. “Ho lavorato in Leo complessivamente otto anni, ed è stata un’esperienza incredibilmente bella, intensa, che mi ha dato la possibilità di lavorare con persone speciali, dalle quali ho imparato molto – dice Niccolò Arletti -. Lascio un gruppo di amici e una grande agenzia, ma come spesso accade nel nostro mercato, in continua evoluzione e con sfide diverse sempre dietro l’angolo, era il momento giusto per cambiare e cominciare dal prossimo settembre una nuova avventura”. Arletti aveva in precedenza ricoperto in agenzia il ruolo di Group New Business Director e, prima ancora, di Client Service Director su diversi clienti, tra i quali Fiat, Indesit Company e PMI.

Fabio Bianchi prenderà il posto di Managing Director

Fabio Bianchi
Fabio Bianchi

Come detto, assumerà da subito l’incarico di Managing Director Fabio Bianchi. “Il grande impegno e la forte devozione all’agenzia che Fabio ha dimostrato in questi anni – spiega Brenna – mi hanno reso molto facile la sua nomina, ritenendola essere un’evoluzione naturale per la sua carriera e il giusto riconoscimento al suo lavoro. Sono certo che ci permetterà di mantenere gli alti standard a cui siamo abituati”.