home GARE Media Insight si aggiudica la gara ING Italia. Il budget vale 7 milioni di euro
0

Media Insight si aggiudica la gara ING Italia. Il budget vale 7 milioni di euro

La sigla di GroupM subentrerà dall’inizio del prossimo anno a Carat e che ha partecipato al pitch al pari di OMD, nel quadro della review internazionale sul fronte del planning avviata a febbraio dal Gruppo finanziario

Sarà Media Insight il nuovo centro media di ING Italia. Questo, relativamente al nostro mercato, l’esito della gara internazionale indetta a febbraio da Gruppo ING in tutti i Paesi  in cui la banca è presente. Dopo 6 anni di collaborazione con Carat che – come recita il comunicato – “si è dimostrato un partner affidabile nella gestione della visibilità atl”, ING Italia ha scelto quindi la sigla di GroupM al termine di un pitch al quale, oltre alla citata e tutt’ora operativa struttura di Dentsu Aegis Network, ha partecipato anche OMD. “La decisione – continua la nota – è stata guidata dal pensiero strategico proposto in fase di gara, ritenuto molto efficace per il percorso di crescita che vedrà la Banca protagonista nei prossimi anni. Media Insight subentrerà a Carat nella gestione del planning e del buying off e online dal primo gennaio 2018. Il budget, stando allo spending 2016, è stimabile in una cifra di circa 7 milioni di euro. Dopo la recente scelta di Ogilvy come proprio partner creativo, ING Italia completa quindi il proprio affidamento dei principali incarichi di comunicazione a Wpp – GroupM.

ING in breve

ING Italia è parte di ING Group, Gruppo bancario di origine olandese che offre servizi e prodotti finanziari in più di 40 Paesi tra Europa, America del Nord, America Latina e Asia. ING è presente in Italia con le attività di retail banking e di wholesale banking, e impiega circa 850 dipendenti. La divisione di retail banking, nota con il brand ING Direct, è attiva in Italia dal 2001 e oggi è la prima banca on line per numero di clienti (oltre 1.200.000) e un volume di attività di oltre 23 miliardi di euro. ING Direct offre prodotti semplici e trasparenti: non solo il conto deposito, che l’ha resa famosa ma, anche, conti correnti, mutui, investimenti, trading online, assicurazioni e prestiti personali. ING Direct è operativa principalmente attraverso canali digitali (web, app e mobile, e social network), che rappresentano il 96% delle sue attività di servicing, ma mette anche a disposizione un servizio telefonico.