ABBONATI

“Entra in Pittarosso” il brand torna in comunicazione con la firma di casiraghi greco&

Autore: Redazione


L’agenzia guidata da Cesare Casiraghi ha ottenuto l’incarico creativo alla fine del 2018 dopo gara e gestiva già per l’insegna il planning del budget che ora, in occasione del rilancio, è stimabile oltre 5 milioni; l’on air in tv è previsto per il 24 marzo, pianificate anche stampa, maxiaffisioni e digitale

Nuova immagine e nuova energia per PittaRosso, che torna in comunicazione per raccontare il suo mondo e il suo essere “POP”, rivolgendosi a un’audience che cerca varietà nell’offerta, ottimo rapporto qualità prezzo senza rinunciare al fashion style. Un concept creativo di forte impatto, ideato e sviluppato dall’agenzia casiraghi greco& (alla quale è stato affidato l’account dopo gara alla fine dello scorso anno) che si traduce in una grande campagna di prodotto, basata su un concetto semplice e forte al tempo stesso: “Entra in PittaRosso. Se non entri non sai cosa ti perdi”. Il rilancio è supportato anche da un importante investimento, stimabile in oltre 5 milioni di euro, la cui pianificazione è gestita dalla stessa agenzia.

Strategia di comunicazione

La comunicazione racconta PittaRosso come un meraviglioso universo da scoprire, composto da spazi che si fanno comunicanti, a rappresentazione del fatto che in questo mondo tutti gli stili sono possibili, e i confini sono facilmente valicabili. PittaRosso si presenta come uno spazio magico, divertente e aperto a tutti, perché tutti desiderano sperimentare e sperimentarsi, con leggerezza. “Abbiamo realizzato una strategia di comunicazione integrata che coinvolge televisione, stampa, ooh e digital, con un’impostazione multisoggetto - racconta Fulvia Caliceti Marketing Director PittaRosso - L’obiettivo dell’azienda è quello di stimolare la curiosità, non raccontando un singolo prodotto ma raccontando la possibilità di entrare in un mondo, dove ognuno può trovare la giusta dimensione del sé. Sarà una campagna di grande impatto visivo, con codici colore e un segno grafico che ci rappresentano, capaci di tradurre il messaggio in maniera forte e chiara.” “La richiesta era di cambiare passo, di raccontare l’offerta dei negozi PittaRosso con un linguaggio moda, ma pop- racconta Cesare Casiraghi direttore creativo dell’agenzia casiraghi greco&. La campagna doveva essere memorabile anche senza testimonial, con un’anima decisa, riconoscibile su tutti i mezzi, senza però perdere di forza nelle declinazioni, come spesso avviene. Siamo partiti dalla stampa con il concetto “Entra in PittaRosso” dove la gamba della nostra protagonista entra elegantemente in un mondo rosso tutto da scoprire. E poi la TV, il web, ecc. Il risultato è una campagna veramente originale, sicuramente di grande impatto, dove la marca e il prodotto sono entrambi protagonisti“.

I mezzi coinvolti

Lo spot sarà on air dal 24 marzo sulle principali emittenti italiane (Rai, Mediaset, Sky, Discovery), con un primo flight di 4 settimane, per un totale di 9 settimane di pianificazione lungo tutto l’anno. Da segnalare l’importante pianificazione del 24 marzo, giorno del lancio, con la presenza del nuovo spot nei break precedenti i tg della sera di tutti i canali Rai, Canale 5 e Italia 1. La campagna è pianificata con formati a 30’’ e 15’’ e una serie di formati speciali e posizioni privilegiate, con l’obiettivo di apportare ancora più valore al contenuto. Per la prima volta, ci sarà una grande campagna stampa con partenza il 22 marzo su 8 testate femminili leader a carattere nazionale, con 9 soggetti prodotto diversi e un soggetto istituzionale di lancio. Un totale di 186 pagine pianificate lungo tutto l’anno in 97 edizioni, una grande visibilità che prevede sia doppie pagine sia groupage di 2 o 3 pagine singole. Nella prima metà di aprile, tre maxiaffissioni straordinarie coloreranno altrettante posizioni di prestigio e ad alto traffico, ossia Corso Buenos Aires a Milano, Prato della Valle a Padova e la Stazione Mergellina a Napoli. Sul digitale, pianificata una produzione di contenuti veramente importante, che segna una cambio di posizionamento e di stile sui due canali social di riferimento, Facebook e Instagram, che amplieranno così il proprio raggio di azione, grazie ad un corposo piano di sponsorizzazione. A questo si aggiungono progetti di collaborazione con Influencer, caratterizzate da fan base fidelizzate capaci di convertire al consumo e in linea con l’anima  POP del Brand.

I Credits

Direttore Creativo: Cesare Casiraghi

Direttore Media: Gianfranco Riccio

Copywriter: Elisa Maino

Art director: Stefano Faustinelli

Account: Gianni Mercuri e Chiara Mangiacotti

Casa di Produzione: Enormous Films

Regista: Nicolas Caicoya

Executive Producer: Luchino Visconti di Modrone

Producer: Barbara Manfredini e Giulia Cirio

Scenografo: Antonio Piciulo

Musica: Come di Jain


img
Special Content

Autore: Redazione - 15/11/2018


“Digitale, singolare, femminile”: tutti i numeri del portale verticale DiLei

Pianificare pubblicità su DiLei significa raggiungere un target molto ampio e di pregio. Il magazine infatti è saldamente nel podio dei siti al femminile italiani, con una total digital audience di 4,5 milioni di utenti mensili, di cui il 63 % composto da donne, con un’elevata percentuale di istruzione superiore, pari all’81%. Inoltre, a livello di di profilazione del target, la CRU (Custom Roll Up) Responsabile d’acquisto pesa per DiLei il 72%. Ciò significa che se un inserzionista pianifica una campagna su DiLei va a interessare l’audience più protagonista della spesa delle famiglie italiane. Grazie ai dati di prima parte di Italiaonline, le campagne in audience targeting hanno risultati superiori ai benchmark di mercato, in particolare su alcuni target di eccellenza, tipicamente le fasce d’età più alto spendenti, sia donne che uomini. Relativamente alle campagne in audience targeting su DiLei, la viewability dei formati preroll su desktop è al di sopra dell’80% (dati Moat, set-ott ’18) e la viewability dei formati MPU top su tutti i device è dell’80% (dati IAS, set ’18) per una brand safety complessiva del 98% (dati IAS, 1H ’18). Pianificare su DiLei è possibile in tutti i formati per mezzo dell’offerta che iOL Advertising, la concessionaria di digital adv di Italiaonline, mette a disposizione degli inserzionisti, con ottimi risultati in termini di viewability e completion rate, in un ambiente assolutamente brand-safe.

LEGGI
img
spot

Autore: D Sechi - 21/05/2019


Un diamante è per sempre, in Botswana ancora di più

"The Light at Start of Everything" è un poema visivo scritto da Iain Thomas per The Okavango Blue of Botswana, un Deep Blue Diamond da 20 carati straordinariamente raro ed estremamente prezioso. Il film esplora l'origine della pietra e la magica terra incontaminata a cui appartiene. In contrasto con l'esistenza di 3 miliardi di anni della pietra, riflette sulla natura transitoria delle nostre vite umane e ci ricorda che la luce all'interno del diamante è la stessa che esiste in noi. Veniamo tutti da qualcosa di eterno. E l'Okavango Blue è un modo per tenere quel "qualcosa" nelle nostre mani. Il film presenta gli abitanti del Botswana, perché la pietra appartiene a loro e tutti i proventi dell'asta, che avverrà entro la fine dell'anno a Christie's, torneranno nell'economia di questo piccolo paese africano. La firma è di TBWA.

LEGGI

Correlati

img
campagne

Autore: Redazione - 22/05/2019


TEND torna a comunicare i Vini d’Abruzzo con uno spot per il Cerasuolo

È on air dal 19 maggio, con un nuovo investimento in tv, la nuova campagna promossa dal Consorzio di Tutela dei Vini d’Abruzzo, per la valorizzazione del Cerasuolo d’Abruzzo DOC, ideata e pianificata da TEND. La campagna interessa i principali canali Rai con passaggi da 5 e 10” anche in concomitanza con il Giro d’Italia, quale migliore abbinamento per il “vino rosa” più amato. Il concept del film, ideato e prodotto da TEND, è interamente incentrato sulle caratteristiche di questo vino: il suo colore ciliegia, da cui il nome Cerasuolo, che corrisponde anche a una delle quattro tonalità di rosati secondo le regole di degustazione dell'AIS (Associazione Italiana Sommelier), il suo goloso profumo fruttato di melograno, ciliegia e piccoli frutti rossi, e il suo gusto fresco e vibrante. [youtube id=E-wkw-MFmLA] L’iniziativa si colloca in un progetto più ampio di valorizzazione dei vini abruzzesi a denominazione DOP (DOC e DOCG) e IGT, e di tutto lo straordinario territorio abruzzese, che ha avuto il via a ottobre 2018 con il lancio dello spot sul Montepulciano d’Abruzzo e con una pianificazione su Rai, Mediaset, La7 e Sky. L’incarico per la gestione del budget e la creatività era stato assegnato a TEND nel 2018 in seguito a gara.

LEGGI
img
campagne

Autore: Redazione - 21/05/2019


Al via la nuova campagna di “ingaggio” di Armando Testa per Moby E Tirrenia

È il lavoro dei sogni: guadagnare 10.000 euro in 24 ore, testando il comfort di un viaggio in nave. Da questo straordinario “ingaggio” parte la nuova campagna Moby e Tirrenia AAA Viaggiatori Cercasi, studiata da Armando Testa. Un vero e proprio annuncio di lavoro rivolto a smart traveller, per cercare 3 candidati esperti di viaggio: un “food lover” esploratore in viaggio della buona cucina, un “family manager” abile organizzatore di vacanze in famiglia e un “travel expert” capace di scovare i migliori viaggi al prezzo più conveniente. La campagna integrata – che ha come principali touch point tv, radio (con 3 soggetti da 15”) e una piattaforma digitale sulla quale atterra l’intera operazione – invita gli utenti a candidarsi con un semplice video selfie di presentazione. Online, poi, tutti potranno votare i candidati preferiti tra i quali Moby e Tirrenia sceglieranno i tre viaggiatori che saranno coinvolti, durante l’estate, in una piacevole esperienza a bordo da documentare sui social. I social accompagneranno l’intera operazione sui canali ufficiali di Moby e Tirrenia con un piano editoriale ad hoc che comprende post e Instagram stories. La landing page dedicata Viaggiatoricercasi.it sarà la piattaforma di raccolta per tutte le candidature. Online il lancio dell’operazione sarà rafforzato dal coinvolgimento di una coppia di “family influencer”: The Pozzolis Family. La campagna, ideata da Fabiano Pagliara, Francesca Romaldo e Marco Abbro sotto la direzione creativa di Jacopo Morini, racconta in modo fresco e coinvolgente la sfida che Moby e Tirrenia lanciano a tutti gli italiani: dimostrare che le proprie attitudini e passioni possono diventare un vero e proprio lavoro, almeno per un giorno. Il suo obiettivo è dimostrare, in modo inatteso ed ingaggiante, che Moby e Tirrenia non temano confronti e siano la risposta ideale a chi cerca comfort e convenienza in viaggio. La campagna sarà on air progressivamente dal 19 maggio sulle reti nazionali e satellitari, sui maggiori network radiofonici e sul web. Il media è a cura di Media Italia. Credits Direzione creativa: Jacopo Morini Team creativo: Fabiano Pagliara, Marco Abbro, Francesca Romaldo Casa di produzione: Little Bull Regia: Jacopo Morini Direzione creativa digital: Antonello Falcone  Tech & Innovation Lead - Marco Savojardo Social Media Management - Fabio Cuscunà  Digital Art Director - Fabio Camera 

LEGGI
img
campagne

Autore: Redazione - 21/05/2019


Vodafone lancia il nuovo spot per Shake It Easy con Fedez, Team Red e Wavemaker

Shake it easy, la nuova offerta semplice e flessibile che Vodafone ha pensato per gli under 30, arriva in tv e sul web con una nuova campagna pubblicitaria. Il protagonista è uno dei personaggi più seguiti dai giovani, Fedez, alle prese con situazioni un po’ scomode e vincolanti che richiedono un cambiamento. Che sia una cena troppo minimal, un rivale gamer troppo bravo, un outfit troppo sportivo o un’auto troppo piccola, a Fedez basterà uno shake per avere finalmente la libertà di scegliere e di ottenere ciò che desidera. La nuova campagna, è realizzata da WPP Team Red, la casa di produzione è Akita Film, la regia è di Alex Eslam. Musica: Dance, shake, move di Mason (Autori, Chronis, McKnight, Mulleneger, Fearon, Farrell). La pianificazione è di Wavemaker. [youtube id=I-ZjDMBkkRk] Dal 19 maggio lo spot tv è on air su tutte le principali emittenti televisive nei formati da 30” e 15”. La campagna digital sarà visibile su YouTube, sulle piattaforme a target, su Facebook e Instagram. “Da oggi la libertà inizia con uno shake!” è il claim dello spot costruito attorno alla metafora della principale caratteristica dell’offerta Vodafone: gli utenti possono scegliere come sfruttare la tariffa in totale libertà e confermare la propria decisione “shakerando” lo smartphone. L’offerta Shake it easy prevede due opzioni: 30 giga di cui 10 utilizzabili nei Paesi UE a 14,99 al mese oppure 50 giga di cui 20 in UE a 16,99 al mese. Entrambe includono minuti e sms illimitati, giga illimitati su social, chat, musica e mappe e 6 mesi gratuiti della piattaforma musicale Tidal.

LEGGI

Resta connesso con il nostro network

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti? Indica la tua email per riceverli in promozione gratuita per 1 mese. I dati raccolti non verranno commercializzati in alcun modo, ma conservati nel database a uso esclusivo interno all'azienda.

Inserisci la tua mail

Cliccando “INVIA” acconsenti al trattamento dei dati come indicato nell’informativa sulla privacy