ABBONATI

“Entra in Pittarosso” il brand torna in comunicazione con la firma di casiraghi greco&

Autore: Redazione


L’agenzia guidata da Cesare Casiraghi ha ottenuto l’incarico creativo alla fine del 2018 dopo gara e gestiva già per l’insegna il planning del budget che ora, in occasione del rilancio, è stimabile oltre 5 milioni; l’on air in tv è previsto per il 24 marzo, pianificate anche stampa, maxiaffisioni e digitale

Nuova immagine e nuova energia per PittaRosso, che torna in comunicazione per raccontare il suo mondo e il suo essere “POP”, rivolgendosi a un’audience che cerca varietà nell’offerta, ottimo rapporto qualità prezzo senza rinunciare al fashion style. Un concept creativo di forte impatto, ideato e sviluppato dall’agenzia casiraghi greco& (alla quale è stato affidato l’account dopo gara alla fine dello scorso anno) che si traduce in una grande campagna di prodotto, basata su un concetto semplice e forte al tempo stesso: “Entra in PittaRosso. Se non entri non sai cosa ti perdi”. Il rilancio è supportato anche da un importante investimento, stimabile in oltre 5 milioni di euro, la cui pianificazione è gestita dalla stessa agenzia.

Strategia di comunicazione

La comunicazione racconta PittaRosso come un meraviglioso universo da scoprire, composto da spazi che si fanno comunicanti, a rappresentazione del fatto che in questo mondo tutti gli stili sono possibili, e i confini sono facilmente valicabili. PittaRosso si presenta come uno spazio magico, divertente e aperto a tutti, perché tutti desiderano sperimentare e sperimentarsi, con leggerezza. “Abbiamo realizzato una strategia di comunicazione integrata che coinvolge televisione, stampa, ooh e digital, con un’impostazione multisoggetto - racconta Fulvia Caliceti Marketing Director PittaRosso - L’obiettivo dell’azienda è quello di stimolare la curiosità, non raccontando un singolo prodotto ma raccontando la possibilità di entrare in un mondo, dove ognuno può trovare la giusta dimensione del sé. Sarà una campagna di grande impatto visivo, con codici colore e un segno grafico che ci rappresentano, capaci di tradurre il messaggio in maniera forte e chiara.” “La richiesta era di cambiare passo, di raccontare l’offerta dei negozi PittaRosso con un linguaggio moda, ma pop- racconta Cesare Casiraghi direttore creativo dell’agenzia casiraghi greco&. La campagna doveva essere memorabile anche senza testimonial, con un’anima decisa, riconoscibile su tutti i mezzi, senza però perdere di forza nelle declinazioni, come spesso avviene. Siamo partiti dalla stampa con il concetto “Entra in PittaRosso” dove la gamba della nostra protagonista entra elegantemente in un mondo rosso tutto da scoprire. E poi la TV, il web, ecc. Il risultato è una campagna veramente originale, sicuramente di grande impatto, dove la marca e il prodotto sono entrambi protagonisti“.

I mezzi coinvolti

Lo spot sarà on air dal 24 marzo sulle principali emittenti italiane (Rai, Mediaset, Sky, Discovery), con un primo flight di 4 settimane, per un totale di 9 settimane di pianificazione lungo tutto l’anno. Da segnalare l’importante pianificazione del 24 marzo, giorno del lancio, con la presenza del nuovo spot nei break precedenti i tg della sera di tutti i canali Rai, Canale 5 e Italia 1. La campagna è pianificata con formati a 30’’ e 15’’ e una serie di formati speciali e posizioni privilegiate, con l’obiettivo di apportare ancora più valore al contenuto. Per la prima volta, ci sarà una grande campagna stampa con partenza il 22 marzo su 8 testate femminili leader a carattere nazionale, con 9 soggetti prodotto diversi e un soggetto istituzionale di lancio. Un totale di 186 pagine pianificate lungo tutto l’anno in 97 edizioni, una grande visibilità che prevede sia doppie pagine sia groupage di 2 o 3 pagine singole. Nella prima metà di aprile, tre maxiaffissioni straordinarie coloreranno altrettante posizioni di prestigio e ad alto traffico, ossia Corso Buenos Aires a Milano, Prato della Valle a Padova e la Stazione Mergellina a Napoli. Sul digitale, pianificata una produzione di contenuti veramente importante, che segna una cambio di posizionamento e di stile sui due canali social di riferimento, Facebook e Instagram, che amplieranno così il proprio raggio di azione, grazie ad un corposo piano di sponsorizzazione. A questo si aggiungono progetti di collaborazione con Influencer, caratterizzate da fan base fidelizzate capaci di convertire al consumo e in linea con l’anima  POP del Brand.

I Credits

Direttore Creativo: Cesare Casiraghi

Direttore Media: Gianfranco Riccio

Copywriter: Elisa Maino

Art director: Stefano Faustinelli

Account: Gianni Mercuri e Chiara Mangiacotti

Casa di Produzione: Enormous Films

Regista: Nicolas Caicoya

Executive Producer: Luchino Visconti di Modrone

Producer: Barbara Manfredini e Giulia Cirio

Scenografo: Antonio Piciulo

Musica: Come di Jain


img
Special Content

Autore: Redazione - 15/11/2018


“Digitale, singolare, femminile”: tutti i numeri del portale verticale DiLei

Pianificare pubblicità su DiLei significa raggiungere un target molto ampio e di pregio. Il magazine infatti è saldamente nel podio dei siti al femminile italiani, con una total digital audience di 4,5 milioni di utenti mensili, di cui il 63 % composto da donne, con un’elevata percentuale di istruzione superiore, pari all’81%. Inoltre, a livello di di profilazione del target, la CRU (Custom Roll Up) Responsabile d’acquisto pesa per DiLei il 72%. Ciò significa che se un inserzionista pianifica una campagna su DiLei va a interessare l’audience più protagonista della spesa delle famiglie italiane. Grazie ai dati di prima parte di Italiaonline, le campagne in audience targeting hanno risultati superiori ai benchmark di mercato, in particolare su alcuni target di eccellenza, tipicamente le fasce d’età più alto spendenti, sia donne che uomini. Relativamente alle campagne in audience targeting su DiLei, la viewability dei formati preroll su desktop è al di sopra dell’80% (dati Moat, set-ott ’18) e la viewability dei formati MPU top su tutti i device è dell’80% (dati IAS, set ’18) per una brand safety complessiva del 98% (dati IAS, 1H ’18). Pianificare su DiLei è possibile in tutti i formati per mezzo dell’offerta che iOL Advertising, la concessionaria di digital adv di Italiaonline, mette a disposizione degli inserzionisti, con ottimi risultati in termini di viewability e completion rate, in un ambiente assolutamente brand-safe.

LEGGI
img
spot

Autore: D Sechi - 12/11/2019


Sainsbury’s festeggia i 150 anni sulle orme di Dickens

Londra, 1869, il mercato di Natale e una banda di spazzacamini provenienti dall'orfanotrofio si mangia con gli occhi le bancarelle piene di lecornie. Ma ecco apparire il solito cattivone di turno, il furfante che ruba. Peccato che poi venga incolpato il piccolo Nicholas il quale, umiliato di fronte a tutti, viene imprigionato e mandato via dalla città. La scena però è stata bene osservata da una commerciante, la quale, armatasi di carrozza, va a recuperrare il piccolo, disperso nella foresta imbiancata da una bufera di neve, lo salva, gli regala i frutti e lui, di nascosto, entra nella notte di Natale nell'orfanotrofio e riempie le calze dei suoi amici, mentre il furfante di cui sopra viene punito con una palla di carbone. I bambini corrono festanti e Nicholas si ritrova di nuovo da solo nella foresta, si sistema il berretto, che però diventa rosso, l'inquadratura si amplia ed ecco spuntare le renne. Il piccolo Nicholas, in realtà, è Babbo Natale! Sainsbury’s festeggia così i suoi primi 150 anni, con un lungo spot dai connotati cinematografici, ispirato alla Londra vittoriana cara a Charles Dickens.

LEGGI

Correlati

img
campagne

Autore: Redazione - 19/11/2019


Stella Artois presenta la sua nuova campagna, online e su pv

“Anche tu meriti una Stella Artois”: questo il claim della nuova campagna invernale della Premium Lager del gruppo AB InBev. Infatti, la storia di Stella Artois è profondamente legata al Natale: il brand nasce nel 1926 proprio come birra natalizia, in omaggio all’iconica Stella di Natale e al nome del brewmaster Sebastian Artois. FCB Milan Stella Artois accompagnerà i suoi consumatori per tutto il periodo natalizio con un’attivazione in più fasi e multicanale, ideata dall’agenzia FCB Milan. Al centro dell’iniziativa, un’attività di cashback su tutto il territorio nazionale, supportata da creatività ad hoc, pianificazione digital con banner promozionali su numerose piattaforme online, nonché sui canali Facebook e Instagram. Pianifica Vizeum. Cashback Infatti, fino al 31 dicembre, comprando almeno 10 euro di birra Stella Artois con uno scontrino unico, si riceverà il 50% di rimborso. Per ottenere il cashback, sarà sufficiente collegarsi al sito www.stellatiregalaunastella.it entro un massimo di 7 giorni dall’acquisto ed effettuare la registrazione, selezionando la modalità di rimborso (IBAN cc, IBAN carta ricaricabile oppure carta ricaricabile PostePay). Una volta completata la registrazione e confermata la richiesta attraverso il link comunicato via mail, si otterrà il rimborso. Ciascun consumatore potrà̀ richiedere al massimo un rimborso nel corso dell’intero periodo dell’attività̀ promozionale.

LEGGI
img
campagne

Autore: Redazione - 19/11/2019


On air la prima campagna Intimissimi Uomo firmata da VMLY&R con protagonista Diletta Leotta

È on air dal 17 novembre la prima campagna Intimissimi Uomo firmata VMLY&R Italy. La campagna ha una protagonista d’eccezione: Diletta Leotta. Il brand di intimo maschile ha infatti scelto la celebre conduttrice sportiva come testimonial della propria campagna. Una decisione forte e per nulla scontata, in piena coerenza con lo spirito e il tono di voce del gruppo Intimissimi. Il film, ambientato nello store Intimissimi Uomo di Milano, rivela in modo ironico e premium i valori fondamentali del brand: qualità, comfort e stile. Caratteristiche che donano a ogni uomo una self-confidence unica. Il co-protagonista maschile del film, infatti, si ritrova involontariamente “in mutande” di fronte a Diletta Leotta: una situazione che metterebbe in difficoltà e imbarazzo chiunque… a meno che non indossi Intimissimi Uomo. La colonna sonora è la reinterpretazione di un successo degli anni 60 italiani, “Il pullover”, riarrangiato per l’occasione dal musicista Massimiliano Pelan. Diretto dal regista Giacomo Boeri per Withstand Film, lo spot sarà on air in tv con tagli da 30, 20 e 15”. La campagna prevede inoltre uno sviluppo sul digital e sui canali social del brand Intimissimi Uomo e della testimonial Diletta Leotta. Planning a cura di Wavemaker. Credits Executive Creative Director: Francesco Poletti Senior Art Director: Francesco Sgritta Senior Copywriter: Davide Labò Digital Art Director: Roberta Castorina Junior Digital Art Director: Sara Nazario

LEGGI
img
campagne

Autore: V Parazzoli - 12/11/2019


Unieuro: va on air con Red Cell e la famiglia Addams per il Black Friday e avvia una gara tra Media Italia, Publicis Media, GroupM e Havas Madia per un budget di 19 milioni di euro

Unieuro, il leader nella distribuzione di elettronica di consumo ed elettrodomestici in Italia, lancia un’importante campagna per il Black Friday 2019, che anche quest’anno offrirà agli italiani la migliore tecnologia di sempre a prezzi incredibili. A partire da ieri, con il Singles’ Day, l’insegna ha attivato un’intensa campagna di comunicazione omnicanale, evoluta e in evoluzione, dove ancora una volta la famiglia è la vera protagonista della creatività: il miglior modo per rappresentare l’emozione che ognuno di noi prova nel vivere il suo rapporto con la tecnologia. Da sempre infatti, in occasione di grandi appuntamenti promozionali, l’insegna ha dato vita e visibilità a famiglie memorabili, da quella del Giù Pesante sino alla più recente famiglia Siffredi. La campagna, la cui creatività è stata realizzata in collaborazione con Red Cell (Direzione creativa Gianluca Nappi; Copy Davide Necchi; Art Leonardo Domanico, Marta Straini) e la produzione affidata a Visionaria Film, è stata diretta da Luca e Marcello Lucini e vanta un cast di eccezione composto da attori professionisti e una crew di alto livello. La famiglia Addams Quest’anno, in occasione del Black Friday, Unieuro vuole ancora una volta stupire tutti con un progetto cinematografico di alto livello incentrato su una delle famiglie più note della televisione mondiale, quella degli Addams, e una narrazione che ne rispetta fedelmente gli indimenticabili componenti, il loro carattere e la loro personalità, in relazione con la tecnologia di oggi. Un progetto nativamente omnicanale che declina una creatività originale e divertente, con gli spot in bianco e nero in omaggio alla serie tv originale degli Anni ‘60, e i prodotti in promozione come unico elemento a colori. Il tutto accompagnato dall’iconico ritornello che accompagnerà ogni comunicazione su tutti i canali: tv, radio, digital, social e punto vendita. Il planning sui media offline è a cura di Media Italia, il digital è affidato a Digitouch.   Il commento “Abbiamo deciso di affidare l’importantissima campagna del Black Friday a una famiglia dalla fama universale e intergenerazionale, ma che rispecchia in toto i valori di Unieuro: vicinanza, cuore, passione. Quest’anno abbiamo voluto raccontare, con la leggerezza che contraddistingue il nostro format di comunicazione, divertenti situazioni in cui ogni singolo protagonista della famiglia Addams interagisce con gli ultimi ritrovati tecnologici e gli elettrodomestici più all’avanguardia, mettendo così ancora una volta al centro dell’attenzione il rapporto tra le persone e il prodotto, non a caso unico elemento a colori”, ha dichiarato Marco Titi, Marketing Director di Unieuro. Proprio quest’ultimo, intanto, ha fatto partire una gara per la revisione dell’incarico per il planning che, oltre alla citata Media Italia, vede in lizza – secondo quanto risulta a DailyMedia – anche Publicis Media, GroupM e Havas Media. Il budget, stando allo spending 2018, ammonta a 19 milioni di euro.

LEGGI

Resta connesso con il nostro network

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti? Indica la tua email per riceverli in promozione gratuita per 1 mese. I dati raccolti non verranno commercializzati in alcun modo, ma conservati nel database a uso esclusivo interno all'azienda.

Inserisci la tua mail

Cliccando “INVIA” acconsenti al trattamento dei dati come indicato nell’informativa sulla privacy