ABBONATI

YouTester: il primo web talent italiano promosso da Motor1.com

Autore: Redazione


La sfida si accende online: al via il primo concorso per diventare giornalisti di auto. Dieci i concorrenti pronti a mettersi in gioco come dei veri tester del settore di fronte a tre giudici. Partner ufficiale dell’iniziativa Seat

I numeri parlano da soli: 500 provini, 10 candidati selezionati, 10 puntate con cadenza settimanale da 15 minuti ciascuna, 3 coach, 1 partner d’eccezione come Seat, 6 mesi da trascorrere nella redazione italiana di Motor1.com come premio finale: queste le caratteristiche di YouTester, il primo web talent italiano promosso da Motor1.com - testata di riferimento nel panorama dell’informazione motoristica italiana e 1° canale automotive su YouTube Italia - totalmente dedicato al mondo dei motori e ideato per chi sogna di diventare giornalista e/o tester automobilistico. Format unico nel suo genere Un format, quello di YouTester, unico nel suo genere per serialità e capacità di intrattenimento del pubblico appassionato di motori e, non solo grazie alla dinamicità dell’argomento, lontano dai talent tradizionali dedicati al mondo della musica, del ballo o della cucina. I 10 concorrenti, che hanno saputo distinguersi tra oltre 500 candidature, entreranno a far parte dell’Academy e si trasferiranno a Roma dove – sotto la guida mirata dei 3 coach Andrea Farina e Giuliano Daniele (tester di Motor1.com) e Vicky Piria (pilota professionista) - impareranno a scoprire i trucchi del mestiere e li metteranno in pratica giorno dopo giorno. Prima visione web I finalisti si sfideranno in una serie di prove di abilità di guida, ma anche di comunicazione, acting, scrittura e tante altre attività che caratterizzano la professione del tester di auto nell’era di YouTube. A supportare il progetto, Seat, che ha messo a disposizione tutta la sua vasta gamma di auto per le varie prove e i vari segmenti di mercato. Il format prevede 10 puntate da 15 minuti a eliminazione diretta, in onda a partire dal 18 ottobre ogni giovedì alle 21:00 in prima visione web su Motor1.com e sul Canale YouTube del sito. Opportunità concreta Il vincitore si aggiudicherà uno stage retribuito di 6 mesi presso la redazione romana di Motor1.com a partire da gennaio 2019, con la possibilità di entrare a pieno titolo nel team di Tester e andare ad affiancare i giornalisti, che ogni giorno con il loro lavoro animano il primo canale motoristico di YouTube in lingua italiana. “Quello del giornalista è uno dei mestieri più belli del mondo, ma l’accesso alla professione in Italia è molto difficile. A maggior ragione quando ci si specializza in un campo come quello automobilistico e si è appassionati di motori. Con YouTester vogliamo offrire ai giovani un’opportunità concreta di trasformare un sogno in realtà, aprendo una finestra lavorativa su questo mondo riservato a pochi “fortunati” ha dichiarato Alessandro Lago, Direttore di Motor1.com Italia e fondatore di OmniAuto.it. Scommessa vincente “Seat è un marchio molto apprezzato dal pubblico giovanile e, quindi, sfruttare canali e piattaforme che si rivolgano al pubblico attraverso un talent digitale è sicuramente una strada che ci fa piacere percorre. Approcciare il mondo del giornalismo e degli esperti e appassionati di auto, che raccontano e spiegano ai potenziali clienti quante offerte e alternative ci sono da valutare in maniera accurata prima di procedere con l’acquisto di un auto, facendolo in una maniera nuova, diversa, originale quale il contest digitale, è sicuramente un approccio molto in linea con il nostro modo di fare e siamo molto contenti di essere stati i primi ad aver scommesso su questo format digitale, che segue perfettamente il nostro percorso”, ha dichiarato Pierantonio Vianello, Direttore della divisione Seat di Volkswagen Group Italia.

img
incarichi e gare

Autore: Redazione - 26/02/2024


Libera Brand Building vince la gara per il supporto alle attività di rebranding di CNP Vita Assicura

Libera Brand Building, la società specializzata in branding e advertising, si è aggiudicata la consultazione per il supporto nel lancio del brand CNP Vita Assicura sul mercato italiano. CNP Vita Assicura è la compagnia assicurativa specializzata nel Ramo Vita controllata da CNP Assurances, prestigioso Gruppo assicurativo francese con più di 170 anni di storia e oltre 46 milioni di clienti nel mondo. Nata dalla fusione di CNP Vita Assicurazione e CNP Vita Assicura, la Compagnia ha l’obiettivo di rilanciare sul mercato italiano il marchio CNP con una strategia di comunicazione capace di rispecchiare il modello di business multipartner B2B2C con cui opera. “La necessità di dare nuova forma al posizionamento di CNP Vita Assicura è la base di partenza ideale per questo avvio di collaborazione – afferma Roberto Botto, CEO & Founder del Gruppo Libera Brand Building –. Una partnership caratterizzata da tre obiettivi principali: individuare un posizionamento affine al ruolo del brand, entrare in sintonia con il core target di comunicazione e con il target di mercato, arricchire lo storytelling del brand sotto il profilo verbale e visivo”. Un processo di co-creazione Il progetto è stato realizzato da Libera Brand Building, l’azienda del Gruppo specializzata in branding e advertising, partendo da un’analisi profonda delle specificità del business italiano e del ruolo sostenuto dal brand sul mercato locale, al fine di individuare un territorio coerente e uno stile di comunicazione in grado di valorizzare le soluzioni di CNP Vita Assicura e la relazione con il cliente. Per raggiungere questi obiettivi è stata condotta un’importante fase di ricerca, per un ascolto attento delle esigenze interne e dei target di riferimento.“Per il posizionamento del brand abbiamo condotto un processo di co-creazione che ci ha permesso di definire il posizionamento a partire dalle istanze dei diversi stakeholder – afferma Pamela Pelatelli, Head of Strategy di Libera Brand Building Group –. Un coinvolgimento che ha lo scopo di far emergere punti di vista diversi capaci di convergere all’interno di un territorio unico e condiviso, realmente differenziante sul mercato. Un percorso di audit&assessment che include interviste one to one e focus online, che si riveleranno risorse preziose per individuare la value proposition e identificare il concept di comunicazione.” La campagna di lancio Il lancio del nuovo brand è avvenuto a gennaio 2024 con il supporto di una campagna di comunicazione a copertura dei primi due mesi dell’anno. L’amplificazione dei contenuti sarà garantita dall’approccio multicanale offline ed online sviluppato attraverso carta stampata e digital, radio, mobile display per contesto editoriale e app usage. Il messaggio creativo verrà declinato sui principali canali di informazione economica (Sole 24 Ore, MF, Repubblica, Affari e Finanza, Corriere Economia, Radio 24) con l’obiettivo di presidiare verticalmente i canali dedicati al mondo assicurativo e finanziario, e contemporaneamente di allargare lo sguardo verso un pubblico più ampio. Il media planning è gestito dal team media di Libera Brand Building Group  

LEGGI
img
spot

Autore: Redazione - 23/02/2024


ENPA insieme a TBWA\Italia per la nuova campagna multisoggetto prodotta dalla cdp Doc Artist

È online la campagna Imperfetti cercasi, realizzata da TBWA\Italia per ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali), un progetto che vuole invitare le persone ad adottare animali abbandonati. Una gattina tra i gomitoli, un cane seduto a tavola, un coniglio che saltella tra le scatole: protagonisti indiscussi della campagna sono proprio gli animali da compagnia che amano in modo incondizionato noi e le nostre imperfezioni. Così, nei 5 soggetti e nel video di lancio, Onda, felice che il padrone sia pigro a sparecchiare, può gettarsi indisturbata sugli avanzi; Sweety gioca con i gomitoli lasciati in giro dal padrone “vecchio dentro” appassionato di cucito; Max salta fra le scatole di vestiti nuovi che il padrone “fashion victim” ordina in continuazione...  La campagna, che inaugura la collaborazione tra TBWA\Italia ed ENPA è pianificata su stampa, digital, social e radio. Un invito agli “imperfetti” di tutta Italia: adottate con ENPA e avrete al vostro fianco qualcuno che saprà apprezzarvi senza se e senza ma. Hanno lavorato al progetto Alessandro Monti (copywriter) e Yara Saad (art director) con la direzione creativa di Vittoria Apicella e Frank Guarini. Chief Creative Officer: Mirco Pagano. La produzione è di Doc Artist, con regia e fotografie di Gabriele Inzaghi.  Post produzione audio di SuoniLab. Hanno prestato le proprie voci al progetto Flavia Altomonte, Luca Appetiti, Stefano Mondini e Valentina Tomada. I protagonisti dello spot sono: Calma, Ofelia, Onda, Loulou, Max, Shy e Sweety.

LEGGI

Resta connesso con il nostro network

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti? Indica la tua email per riceverli in promozione gratuita per 1 mese. I dati raccolti non verranno commercializzati in alcun modo, ma conservati nel database a uso esclusivo interno all'azienda.

Inserisci la tua mail

Cliccando “INVIA” acconsenti al trattamento dei dati come indicato nell’informativa sulla privacy