ABBONATI

Rakuten TV: a ottobre grandi titoli e tante occasioni imperdibili

Autore: Redazione


Horror, action, commedie romantiche e animazione: un’offerta ricca e variegata quella messa in campo dalla piattaforma VOD per il prossimo mese e l’autunno

Horror, action, commedie romantiche e animazione: Rakuten TV, una delle principali piattaforme di Video On Demand in Europa con il più ampio catalogo in 4K HDR per Smart TV, ha preparato per ottobre una line-up ricca di emozioni con le ultime novità cinematografiche nella migliore qualità audio-video e offerte imperdibili da gustare da soli o in compagnia di tutta la famiglia. Grandi titoli In arrivo questo autunno grandi titoli in 4K HDR come “Obbligo o verità”, horror ambientato in Messico che ha incassato in Italia oltre 2 milioni di euro, “Prendimi!”, commedia amarcord con Isla Fisher (Animali notturni), “Tully” diretto da Jason Reitman con il Premio Oscar Charlize Theron che per il ruolo della protagonista, una mamma sull’orlo dell’esaurimento, ha trasformato se stessa ingrassando fino a 23 kg e “La prima notte del giudizio”, terzo capitolo della saga action-horror ideata da James DeMonaco diventata un cult tra gli appassionati. Nuove uscite Tra le nuove uscite di ottobre “Stronger - Io sono più forte”, basato sulla vera storia di Jeff Bauman, interpretato da Jake Gyllenhall, vittima dell’attentato alla maratona di Boston nel 2013 che grazie alla sua tenacia non solo riesce a sopravvivere alla tragedia nonostante la perdita di entrambe le gambe, ma aiuta l’FBI ad identificare l’attentatore diventando così simbolo di resilienza ed eroe nazionale. Con “Unsane”, il regista Premio Oscar Steven Soderbergh firma un thriller claustrofobico sull’instabilità mentale di una vittima di stalking interpretata brillantemente da Claire Foy (Golden Globe per il suo ritratto di Queen Elizabeth II in “The Crown”). “12 Soldiers” racconta la storia di un gruppo di dodici soldati che decide di partire per l’Afghanistan subito dopo gli attacchi dell’11 settembre. Una produzione firmata Jerry Bruckheimer che vede tra i protagonisti Chris Hemsworth e Michael Shannon. Per gli amati della commedia in puro stile francese, “Sposami stupido!” con Pilippe Lacheau e Charlotte Gabris, racconta la storia di un giovane studente marocchino a Parigi che a causa di un banale imprevisto si ritrova a perdere il visto e a diventare un immigrato illegale. Animazione Divertimento assicurato per tutta la famiglia con i titoli di animazione di ultima uscita al cinema come “Luis e gli alieni”, primo lungometraggio dedicato alla ricerca della comunicazione e al rispetto del diverso diretto dai fratelli Lauenstein, premiati con un Oscar nel 1989 per il corto animato “Balance”; “Mary e il fiore della strega”, film giapponese adattamento del romanzo fantastico di Mary Stewart “The Little Broomstick”, magica favola sospesa tra sogno e realtà che si avvicina all’immaginario occidentale di Lewis Carroll e J.K. Rowling e, infine, “Doraemon - La grande avventura in Antartide”, film del 2017 di una tra le serie animate più amate. Il cinema italiano Sul fronte del cinema italiano, “Tito e gli alieni” racconta la storia di due giovani fratelli costretti ad emigrare in America da uno zio mai visto prima che si rivelerà una sorpresa in tutti i sensi. Con Valerio Mastandrea nel ruolo dell’eccentrico zio che nel deserto del Nevada passa la sua vita ad ascoltare il suono dello spazio alla ricerca della voce della moglie scomparsa anni prima. Le promozioni Come di consueto non possono mancare le grandi promozioni come quella dedicata ad Halloween con una selezione in offerta speciale dal 22 ottobre al 4 novembre di film per bambini per celebrare la notte delle streghe: da “Coraline e la porta magica” passando per “La Sposa cadavere”, grande successo firmato dal genio di Tim Burton, Casper e molti altri. E poi “Sicario” (2015) duro thriller sul cartello messicano della droga con Benicio Del Toro e Josh Brolin, che in occasione dell’uscita al cinema in Italia di “Sicario 2: Soldado” di Stefano Sollima (18 ottobre) sarà possibile rivedere ad un prezzo speciale dal 15 al 28 ottobre. Infine, fino al 14 ottobre da non perdere la promozione speciale sulla saga “Jurassic Park” che presenta un’offerta da cogliere al volo sui quattro episodi della saga cult.

Tag:

img
Special Content

Autore: Redazione - 15/11/2018


“Digitale, singolare, femminile”: tutti i numeri del portale verticale DiLei

Pianificare pubblicità su DiLei significa raggiungere un target molto ampio e di pregio. Il magazine infatti è saldamente nel podio dei siti al femminile italiani, con una total digital audience di 4,5 milioni di utenti mensili, di cui il 63 % composto da donne, con un’elevata percentuale di istruzione superiore, pari all’81%. Inoltre, a livello di di profilazione del target, la CRU (Custom Roll Up) Responsabile d’acquisto pesa per DiLei il 72%. Ciò significa che se un inserzionista pianifica una campagna su DiLei va a interessare l’audience più protagonista della spesa delle famiglie italiane. Grazie ai dati di prima parte di Italiaonline, le campagne in audience targeting hanno risultati superiori ai benchmark di mercato, in particolare su alcuni target di eccellenza, tipicamente le fasce d’età più alto spendenti, sia donne che uomini. Relativamente alle campagne in audience targeting su DiLei, la viewability dei formati preroll su desktop è al di sopra dell’80% (dati Moat, set-ott ’18) e la viewability dei formati MPU top su tutti i device è dell’80% (dati IAS, set ’18) per una brand safety complessiva del 98% (dati IAS, 1H ’18). Pianificare su DiLei è possibile in tutti i formati per mezzo dell’offerta che iOL Advertising, la concessionaria di digital adv di Italiaonline, mette a disposizione degli inserzionisti, con ottimi risultati in termini di viewability e completion rate, in un ambiente assolutamente brand-safe.

LEGGI
img
spot

Autore: Redazione - 23/07/2021


Philadelphia celebra i suoi cinquant’anni in Italia

Per i suoi 50 anni in Italia, Philadelphia, brand del gruppo Mondelēz International, rende protagoniste le famiglie che da mezzo secolo accompagnano i loro momenti speciali con il suo gusto unico. In occasione di questo speciale anniversario, il brand, con il supporto di YAM112003, festeggia con un'iniziativa di rigenerazione urbana, un progetto di natura sociale, un concorso dedicato ai "momenti di famiglia" e ripercorre sui suoi canali digitali i momenti iconici della storia italiana attraverso scatti con ambientazioni d'epoca e una serie di ricette vintage rivisitate in chiave moderna. "Philadelphia è una presenza famigliare sulle tavole e nelle vite degli italiani, un love brand che piace ai più grandi e ai piccini", ha dichiarato Francesco Surrenti, Senior Brand Manager di Philadelphia. "Dentro ai panini delle gite al mare coi cugini, nelle cheesecake che abbiamo assaggiato per la prima volta all'estero, prima che diventassero di moda anche in Italia, nelle cene improvvisate con i coinquilini all'università, Philadelphia c'era e c'è ancora, ormai da 50 anni. Tanti ricordi che abbiamo deciso di riportare in vita per il nostro compleanno con un'attivazione a 360°, basata sui nostri valori di famiglia, inclusione e positività, che vuole coinvolgere e premiare chi da 50 anni porta il gusto di Philadelphia nelle proprie case e sulle proprie tavole". Il messaggio dell'anniversario viene declinato anche sui canali digitali del brand con un viaggio dagli anni 70 a oggi, con lo spot tv "Di famiglia in famiglia dal 1971", che ripercorre gli anni in cui il brand ha tenuto compagnia agli Italiani e con una raccolta delle ricette più iconiche degli ultimi 50 anni. Le foto ricette saranno pubblicate sui social, e raccolte in un ricettario, sia digitale sia stampato, da regalare ai consumatori nei punti vendita.

LEGGI

Resta connesso con il nostro network

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti? Indica la tua email per riceverli in promozione gratuita per 1 mese. I dati raccolti non verranno commercializzati in alcun modo, ma conservati nel database a uso esclusivo interno all'azienda.

Inserisci la tua mail

Cliccando “INVIA” acconsenti al trattamento dei dati come indicato nell’informativa sulla privacy