ABBONATI

On air la nuova comunicazione di Riunite. Firma The Optimist, pianifica Vizeum

Autore: Redazione


La componente digital dell’attività rappresenterà il cuore pulsante di un piano eterogeneo ed originale in cui si alterneranno social, progetti editoriali, collaborazioni con food blogger e media partnership

La nuova stagione 2018-19 vede il brand Riunite in comunicazione con una nuova campagna adv tutta incentrata sui valori del ritrovarsi. “Il lambrusco unisce”: è questo il concept che traccia la nuova campagna di Riunite, il brand portabandiera del gruppo con sede a Campegine (Reggio Emilia), che punta a rinnovare la propria brand awareness e coinvolgere nuovi target, dagli appassionati esperti ai giovani wine lovers attenti alle tendenze del gusto. L’azienda ha scelto di parlare con codici estetici giovani, vivaci, pieni di positività, raccontando, attraverso i diversi soggetti creativi, i momenti che “riuniscono gli amici” - l’aperitivo, la partita di calcio, le prove con la band – accompagnati da un unico ed esplicito pay off: Riunite. Il lambrusco ci unisce. Cuore digital La campagna sarà declinata sia off sia on line. La componente digital rappresenterà il cuore pulsante di un piano eterogeneo ed originale dove si alterneranno social, progetti editoriali, collaborazioni con food blogger e media partnership, come ad esempio quelle siglate con Giallo Zafferano e FanPage. Cantine Riunite & Civ è stata affiancata in questa nuova stagione di comunicazione da due importanti realtà del settore che collaborano da tempo con l’azienda: la parte creativa è firmata da The Optimist mentre Vizeum ha curato la pianificazione e le partnership media.

img
Special Content

Autore: Redazione - 15/11/2018


“Digitale, singolare, femminile”: tutti i numeri del portale verticale DiLei

Pianificare pubblicità su DiLei significa raggiungere un target molto ampio e di pregio. Il magazine infatti è saldamente nel podio dei siti al femminile italiani, con una total digital audience di 4,5 milioni di utenti mensili, di cui il 63 % composto da donne, con un’elevata percentuale di istruzione superiore, pari all’81%. Inoltre, a livello di di profilazione del target, la CRU (Custom Roll Up) Responsabile d’acquisto pesa per DiLei il 72%. Ciò significa che se un inserzionista pianifica una campagna su DiLei va a interessare l’audience più protagonista della spesa delle famiglie italiane. Grazie ai dati di prima parte di Italiaonline, le campagne in audience targeting hanno risultati superiori ai benchmark di mercato, in particolare su alcuni target di eccellenza, tipicamente le fasce d’età più alto spendenti, sia donne che uomini. Relativamente alle campagne in audience targeting su DiLei, la viewability dei formati preroll su desktop è al di sopra dell’80% (dati Moat, set-ott ’18) e la viewability dei formati MPU top su tutti i device è dell’80% (dati IAS, set ’18) per una brand safety complessiva del 98% (dati IAS, 1H ’18). Pianificare su DiLei è possibile in tutti i formati per mezzo dell’offerta che iOL Advertising, la concessionaria di digital adv di Italiaonline, mette a disposizione degli inserzionisti, con ottimi risultati in termini di viewability e completion rate, in un ambiente assolutamente brand-safe.

LEGGI
img
spot

Autore: S Antonini - 04/12/2019


"Fatti furbo", investi con TD Ameritrade

Toni ironici e sofisticati da spy story degli anni 60 e un protagonista che nel look (e nell'auto) rimanda vagamente a James Bond: così la nuova creatività "Get smarter" firmata Havas New York comunica il brand e i servizi della società di trading TD Ameritrade.

LEGGI

Correlati

img
campagne

Autore: Redazione - 11/12/2019


“Indie VS mainstream”: Young Digitals sviluppa la campagna Wudy

Young Digitals firma la campagna di Wudy, celebre brand del gruppo AIA, con una pianificazione strategica partita l’estate scorsa e sviluppatasi poi nei mesi successivi attraverso diversi touchpoint, tutti uniti dallo stesso filo conduttore, in un mix riuscito tra content creator, influencer, eventi e una capsule collection con prodotti di moda a marchio Wudy per raggiungere un target di riferimento giovane. Il concept “Indie VS mainstream” è stato il concept della campagna, che ha attinto idee, tone of voice e creatività in maniera trasversale anche dai campi e linguaggi della musica alternativa italiana odierna (fenomeno conosciuto anche come “it pop”) e della moda. Vivere con leggerezza tutte le cose più pop, wurstel compresi, anche se si vive culturalmente sul versante alternativo. Questa giocosa e ironica provocazione è stata lanciata da un video pubblicato su Fanpage (uno dei partner di questa campagna), dove il protagonista vive il “dramma” legato ai sempre più labili confini tra musica, cultura alternativa e panorama mainstream. Musica, stile e nostalgia Questo stesso concetto è stato trasportato poi anche nella realtà, con la presenza fisica in alcuni festival di musica indipendente italiana, che nel corso degli ultimi anni è passata dall’essere un fenomeno di nicchia a diventare evento pop, mainstream. Un mood ironico ma anche vagamente nostalgico, proprio come la nuova scena indie italiana strizza l’occhiolino al vecchio cantautorato nostrano, e si lega anche ad uno stile di abbigliamento preciso e riconoscibile, dominato dai marchi sportivi anni ‘90 che oggi sono tornati in auge. Il marchio mainstream del pubblico indie Durante i vari festival è stato organizzato un "Guilty Pleasure Corner", un angolo di “vecchi” giochi in cui le persone potevano fermarsi per un momento di relax e divertimento. I partecipanti avevano così diritto ad un codice sconto valido per lo store ufficiale dove si potevano acquistare prodotti fashion a marchio Wudy, come magliette, calzini, berretti e sciarpe. In quel momento diversi musicisti della scena indie, presenti proprio a quei festival oppure nei propri profili Instagram (come ad esempio Calcutta, Pinguini Tattici Nucleari, Viito, Rovere, Bartolini e Jesse The Faccio) vestivano le stesse magliette Wudy, diventando così i promotori dell’iniziativa e lanciando poi l’apertura ufficiale al pubblico dello store online. E per chi gli anni 90 li ha vissuti davvero... All’interno di questa campagna è stato ideato anche un percorso dedicato a un target più vecchio, sempre legandosi al tema del gioco e della nostalgia. Anche qui c’è stata una presenza fisica, stavolta in alcune località della riviera adriatica dove il pubblico in spiaggia era invitato a divertirsi con i giochi di un tempo. La presenza online di questa iconografia veniva riverberata anche dalla pagina Facebook Viva gli anni ‘90, che riprendeva una serie di meme e contenuti dedicati al marchio Wudy. [fbvideo id=1357291484434999] "La forza della campagna - commenta Michele Polico, CEO di Young Digitals - sta nell’aver raccontato il prodotto uscendo dal suo mondo di riferimento e approdando invece in campi culturali con cui non sembra avere nulla da condividere. In questo modo l’abbiamo reso più attraente, dandogli una luce diversa in ogni touchpoint, con l’ironia a fare da filo comune. Ad oggi questa campagna rimane una delle sfide più coraggiose e importanti vinte da YD, e dobbiamo ringraziare AIA per averci concesso la fiducia di fare qualcosa di veramente impattante, e del tutto controcorrente con i trend del settore". Credits Agenzia: Young Digitals Chief Executive Officer: Michele Polico Client Director: Tommaso Bonfadelli Creative Director: Paolo Orsacchini Art Director: Damiano Rosa Strategist: Silvia Tasso Head of Copywriting: Marco Vezzaro Program Manager: Anna Zuanetti Project Manager: Alberto Tessariol Production Manager: Giorgia Favaretto Videomaker: Fabio Tabacchi Photographer: Dejan Lakic, Ivo Sekulovski Retoucher: Lana Britvic Assistente alla Produzione: Diego Donetto Graphic Designer: Eleonora Foffani Copywriter: Anna Baldissera, Laura Canto Content Marketing Manager: Irene Padovese Media Management: Guido Negri Channel Specialist: Lisa Azzarà

LEGGI
img
campagne

Autore: Redazione - 09/12/2019


Sostenibilità, Altroconsumo sceglie PicNic per la campagna tv on air da ieri sulle reti Rai

Da ieri è on air (e lo sarà fino al 21 dicembre) sulle reti RAI una nuova campagna pubblicitaria di Altroconsumo ideata dall’agenzia creativa PicNic, scelta per assegnazione diretta, che ha come protagonista l’iniziativa di sostenibilità ambientale organizzata in collaborazione con Treedom (www.altroconsumo.it/foresta). Per il planning Altroconsumo si avvale della consulenza del centro media Personal Media. “Con questo spot vogliamo far emergere l’impegno di Altroconsumo su temi ambientali e di sostenibilità che da sempre fanno parte dei valori su cui si fonda la nostra Organizzazione- spiega Andrea Altichieri, Responsabile Marketing di Altroconsumo -. La campagna che abbiamo lanciato è particolarmente adatta a questo scopo: in pieno stile Altroconsumo offre una soluzione concreta ad una importante problematica collettiva”. Treedom Grazie alla collaborazione con Treedom - l’unica piattaforma web al mondo che permette di piantare un albero a distanza e seguirlo online - i soci Altroconsumo potranno adottare simbolicamente e in maniera gratuita un albero. L’obiettivo finale è la realizzazione di una foresta di 10.000 alberi. I FAN Altroconsumo (basta registrarsi sul sito www.altroconsumo.it), invece, avranno la possibilità di usufruire di uno sconto del 30% per piantarne o regalarne uno. Questa attività contribuirà a finanziare direttamente piccoli progetti agro-forestali con lo scopo di apportare benefici ambientali e sociali. [fbvideo id=2843009295757400] Serata cinematografica con Neri Marcorè Il 16 dicembre, in collaborazione con Chili e HotCorn, è prevista anche una serata cinematografica dedicata ai soci e FAN Altroconsumo che si svolgerà a Milano presso The Space Cinema Odeon in cui sarà proiettato il film “La Fattoria dei nostri sogni”, film pluripremiato che racconta la storia vera di una coppia in fuga dalla città per inseguire il sogno di una vita: costruire dal nulla un’enorme fattoria. La proiezione del film sarà anticipata da un’intervista a Neri Marcorè, attore attento ai temi ambientali e di sostenibilità. Vantaggi Extra La Campagna Altroconsumo in vista del Natale si sostanzia anche di una serie di vantaggi e sconti a cui è possibile accedere in via esclusiva e per un periodo limitato di tempo per poter sfruttare per i propri acquisti. Vantaggi Extra è un nuovo servizio che garantisce a soci e FAN di Altroconsumo di accedere a sconti su numerosi prodotti e servizi, con partner affidabili: dagli elettrodomestici alla carta di credito a condizioni speciali, dalle assicurazioni ai viaggi.

LEGGI
img
campagne

Autore: Redazione - 09/12/2019


Twinings online dedicata agli Infusi con la firma di YAM112003

Twinings torna in comunicazione con una campagna digital che racconta il magico mondo dei suoi Infusi, che permette di evadere dalla quotidianità e concedersi un momento di puro piacere grazie al mix di gusti unici e sorprendenti. “Infusi Twinings: dove mi porteranno?” è infatti il pay off della campagna che racconta il gusto inconfondibile degli Infusi Twinings grazie ai quali è possibile concedersi delle gocce di tempo, staccare dal mondo quotidiano, coltivare i propri sogni e riempirsi di stupore. Un colorato percorso tra i profumi e i sapori Twinings, talmente intensi, aromatici e ricchi di sensazioni che fermano la frenesia del tempo e spalancano mondi tutti da esplorare. La campagna è ideata e prodotta da YAM112003 ed è composta da due soggetti da 25 secondi e da cinque diversi formati da 6 secondi che raccontano ciascuno una referenza diversa. È online in questi giorni in programmatic, su YouTube, Facebook e Instagram.

LEGGI

Resta connesso con il nostro network

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti? Indica la tua email per riceverli in promozione gratuita per 1 mese. I dati raccolti non verranno commercializzati in alcun modo, ma conservati nel database a uso esclusivo interno all'azienda.

Inserisci la tua mail

Cliccando “INVIA” acconsenti al trattamento dei dati come indicato nell’informativa sulla privacy