ABBONATI

Ogury presenta Active Insights, lo strumento per una visione generale e dettagliata del mondo delle applicazioni

Autore:


La nuova intelligence solution permette di comparare le app - proprie o di terzi - operative su settori di mercato specifici attraverso un ventaglio di metriche generali o specifiche attraverso i dati di prima parte della società

Il Mobile World Congress di Barcellona, in pieno svolgimento, è stato scelto da Ogury per presentare la piattaforma Active Insights. La nuova intelligence solution è in grado di fornire agli editori una overview completa dell’ecosistema delle app. Le informazioni utilizzate da Active Insights sono raccolte direttamente da Ogury - attraverso un monitoring del comportamento reale degli utenti che restituisce metriche di possesso ed engagement più precise di quelle consegnate da app store e strumenti di analytics in app – e superano le carenze degli strumenti disponibili sul mercato dando la possibilità di identificare i reali concorrenti, tenere il polso delle loro prestazioni periodo su periodo e confrontarle a quelle delle proprie app.

La demo

In una demo mostrata lo scorso mese a DailyNet, Jean Canzoneri, ceo e founder di Ogury ha mostrato la possibilità di comparare le app operative su settori di mercato specifici attraverso un ventaglio di metriche generali o specifiche (dagli utenti unici mensili agli user che hanno abbandonato un’app in favore di un’altra), in modo da comprendere non solo l’utilizzo che i possessori fanno della app, ma anche la longevità della stessa sul dispositivo o l’eventuale flow di passaggio da un brand al suo competitor. Dati molto utili per decidere il tipo di azione con cui colpire l’utilizzatore e la strategia per aumentare la user base, l’engagement e la loyalty.

Gli editori

Le informazioni fornite dallo strumento - che sarà parte della suite Ogury for Apps - , inoltre, possono essere “attivate” immediatamente dagli editori: grazie alla piattaforma si possono costruire o esportare segmenti di utenti in base all’utilizzo delle app e decidere se compiervi azioni dirette integrandoli anche all’interno di strumenti di marketing e CRM aziendali.

Le opportunità

Riassumendo, il nuovo tool offre diverse opportunità: esplorare l’ecosistema app nella sua interezza, acquisendo la marketing knowledge necessaria da metriche reali; identificare i competitor e monitorare le loro performance, comparando gli stessi tra di loro o con le attività del proprio brand; coprire il gap lasciato dai tool di analytics, sfruttando la capacità di Ogury di monitorare le azioni degli utenti dentro e fuori dalla propria ap pe i livelli di engagement reali; eccellere nell’audience retention, analizzando i fattori che portano alla disinstallazione e adeguando le proprie strategie di conseguenza; arricchire il database sugli utenti con insight esclusivi, esportando i segmenti di audience basati sull’app usage e mantenendo contemporaneamente una flessibilità sulla loro “azionabilità” attraverso i marketing tools normalmente utilizzati.

Insights dettagliati

Canzoneri ha dichiarato: “Active Insights è veramente una novità a livello mondiale. Con questa soluzione i publisher hanno per la prima volta la possibilità di vedere e utilizzare insights dettagliatissimi sul comportamento degli utenti.  La capacità di agire su tali informazioni consente ai publisher di potenziare le loro strategie per coinvolgere e fidelizzare gli utenti. Il risultato finale è un’esperienza di gran lunga superiore per gli utenti e una maggiore efficacia per i publisher”. E aggiunge: “I feedback che abbiamo avuto fino a oggi dai nostri partner selezionati su Active Insights, e sui benefit conferiti dal poter analizzare l’intero ecosistema delle app, sono stati assolutamente positivi. Questo ha generato un’elevata domanda da parte dei publisher di tutto il mondo. Per questo, dopo il lancio di oggi, non vediamo l’ora di mettere Active Insights nelle mani del maggior numero possibile di sviluppatori di app.

Perform media

Perform Media, uno dei principali publisher digitali nel Regno Unito, è stato beta-tester di Active Insights con la sua suite di app sportive, tra cui DAZN e Goal. Chris Gregory, partner manager di Perform Media ha dichiarato di aver già visto notevoli benefici. “Active Insights ci ha dato un vantaggio davvero unico in una realtà così competitiva”, ha spiegato Gregory. “Sebbene esistano molte soluzioni per individuare le metriche chiave delle nostre app, niente di ciò che avevamo usato fino ad ora è stato capace di fornirci una visione così chiara delle performance dei nostri competitor. Questa nuova prospettiva ha aiutato il team di prodotto a migliorare e aggiornare la nostra soluzione oltre che a lanciarne di nuove. Anche il team pubblicitario ha tratto enormi benefici dalla possibilità di vedere ciò che gli utenti fanno sui dispositivi al di fuori delle nostre app, aprendo le porte a nuovi inserzionisti e nuove revenue”.


img
incarichi e gare

Autore: Redazione - 21/02/2024


Pupa Milano si affida a MSL per le attività di influencer marketing 2024

MSL ha vinto la gara indetta da Pupa Milano, azienda leader nel settore del beauty, per la guida strategica delle attività di influencer marketing. La storia di successo di Pupa è intrinsecamente legata all’ispirazione di Angelo Gatti, il creatore del primo kit di bellezza. Da allora, Pupa è leader indiscusso di questo segmento diventando uno degli ambasciatori di creatività e stile italiano nel mondo. Creatività̀, qualità e innovazione sono i capisaldi che guidano l’azienda nell’affermazione del proprio marchio, che con la sua versatilità e la sua vasta gamma di proposte si propone di valorizzare la bellezza di tutte le donne, in tutte le sue espressioni. Per Pupa, MSL assumerà la responsabilità dello sviluppo strategico delle attività di influencer engagement per il 2024, con l’obiettivo di consolidare la presenza del marchio in Italia. La scelta di affidarsi a MSL è stata guidata dalla capacità dell’agenzia nel costruire strategie data driven, che partono dall’analisi del target di riferimento e delle sue caratteristiche per sviluppare proposte e creatività tailor made, adatte a comunicare il brand in modo innovativo ed efficace. Nel corso del 2024, MSL Italia affiancherà l’azienda durante i lanci chiave dei prodotti, nella pianificazione e gestione di eventi e nell’attuazione di iniziative influencer engagement volte a promuovere e sostenere le principali linee di prodotto.

LEGGI
img
spot

Autore: Redazione - 13/02/2024


Jakala firma la nuova campagna di Edenred Italia con protagonista Valerio Lundini, on air su radio, tv e social media

Edenred Italia, leader nelle soluzioni per il mondo del lavoro, presenta la nuova campagna pubblicitaria dedicata al suo iconico Ticket Restaurant. Ideata, realizzata e pianificata per il secondo anno da JAKALA, azienda specializzata nel traghettare le aziende verso la trasformazione digitale attraverso l’intelligenza artificiale, con soluzioni complete per il mondo advertising, la campagna vede la realizzazione di un nuovo spot con la partecipazione speciale del comico e conduttore italiano Valerio Lundini. Hai un’azienda o una partita Iva? Gioca di fantasia. Quale potrebbe essere il tuo sogno più ambizioso e inimmaginabile? Uno strumento che sia smart e vantaggioso perla pausa pranzo, la spesa e il food delivery, che possa aiutarti ad ottenere vantaggi fiscali. Non serve il Genio della lampada per esaudire questo desiderio: esiste già, è Ticket Restaurant! Nel nuovo spot Valerio Lundini interpreta contemporaneamente se stesso e uno stanchissimo Genio della Lampada: ormai ha già esaudito due dei tre famigerati desideri, ma per il terzo proprio non si riesce a venirne a capo. E quando pensa di aver trovato qualcosa che proprio gli servirebbe...Esiste già. È la Soluzione Geniale per la Deduzione Fiscale. Anche questa volta si rinnova la partnership con Courage alla produzione e Riccardo Digiacomo alla regia, con il suo sguardo immaginifico e ironico. La campagna si articola in diversi flight nel corso di tutto il 2024. La pianificazione tv prevede la messa in onda dello spot sulle principali emittenti nazionali (Mediaset, Rai, Sky, La7) ed è affiancata da una pianificazione radio su stazioni e programmi molto legati al target B2B (Radio24, Radio Rai, Radio Capital, Radio Deejay, RMC, RDS). In concomitanza con i flight tv e radio è prevista presenza della campagna anche sul digital con formati display e video sui principali network e publisher e su mondo Meta, TikTok, YouTube e DAZN.  Il commento “Per il secondo anno Valerio Lundini è il protagonista dello spot di Edenred Italia», ha dichiarato Giorgio Sacconi, Digital & Media Managing Director di JAKALA. «Con la sua partecipazione prosegue e si potenzia il percorso intrapreso con la campagna precedente di associazione con il brand e di riconoscibilità del marchio per un pubblico trasversale e sempre più ampio. Quest’anno Valerio non si è limitato al contributo già prezioso di interpretazione e arricchimento dello script, ma ha lavorato in prima persona all’idea creativa insieme al nostro team creativo”. Credits Creative Director: Marta Bacigalupo  Head of Creatives: Gabriele Salamone Copywriter: Angelo Curci Art Director: Giacomo Conti  CdP: Courage Regia: Riccardo Digiacomo Direttore della fotografia: Timon Le Graaf Boelè Fotografo: Dario Bologna

LEGGI

Resta connesso con il nostro network

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti? Indica la tua email per riceverli in promozione gratuita per 1 mese. I dati raccolti non verranno commercializzati in alcun modo, ma conservati nel database a uso esclusivo interno all'azienda.

Inserisci la tua mail

Cliccando “INVIA” acconsenti al trattamento dei dati come indicato nell’informativa sulla privacy