ABBONATI

RadioMediaset: al via i nuovi palinsesti, nel 2018 adv vicino al +10%

Autore: S Antonini


Presentata ieri a Milano la stagione 2018/2019 del polo radiofonico guidato da Paolo Salvaderi; dal 17 settembre parte la campagna da 3 milioni di euro a sostegno di Radio 105

Con un patrimonio di circa 12,7 milioni di ascoltatori il gruppo RadioMediaset controlla poco meno del 36% delle audience radiofoniche italiane, tra network nazionali (Radio 105, R101, Virgin Radio e Radio MonteCarlo) e grandi areali (Radio Subasio), stando alle rilevazioni TER – Tavolo Editori Radio del primo semestre 2018. Grazie all’ultimo colpo di mercato messo a segno con l’acquisizione di Radio MonteCarlo, quest’anno il fatturato del polo radiofonico che fa capo al Biscione dovrebbe avvicinarsi ai 70 milioni di euro rispetto ai 60 previsti al netto dell’emittente monegasca, che sarà consolidata in bilancio solo nell’ultimo quadrimestre. Di questo e delle nuove programmazioni delle emittenti di RadioMediaset parla l’amministratore delegato Paolo Salvaderi a margine di “Always On”, l’evento di lancio della nuova stagione 2018/2019 che si è tenuto ieri a Milano. Alla serata hanno partecipato anche Marco Giordani, amministratore delegato di RTI, che ha illustrato le recenti acquisizioni alla luce del piano industriale presentato a Londra nel 2017, e Stefano Sala, amministratore delegato di Publitalia e vice presidente di Mediamond, la concessionaria di RadioMediaset.

Una crescita vicina al 10%

I ricavi risentiranno positivamente anche dei buoni andamenti della raccolta pubblicitaria che nei primi sette mesi del 2018 cammina più veloce del mercato, in crescita del 5,5% da gennaio a luglio, mentre la tendenza di RadioMediaset è vicina al +10%. Lo conferma Davide Mondo, amministratore delegato di Mediamond: «Nel primo semestre abbiamo beneficiato della spinta impressa dai Mondiali di calcio che ci ha permesso di accelerare rispetto alla media di mercato e realizzare un trend molto vicino alla doppia cifra. Quest’anno è positivo e anche in chiusura confermiamo la tenuta sui trend già espressi». Per il portafoglio radiofonico in carico alla concessionaria, che include Radio Norba e RMC Sport, si conferma una crescita simile a RadioMediaset.

Davide Mondo
Radio 105, svolta nel drive time serale

«Abbiamo dato una svolta al drive time serale con l’arrivo di Barty Colucci e Claudio Cannizzaro che insieme a Gibba e a Lodovica Comello, altra importante novità in arrivo, daranno vita a un vero e proprio entertainment show come non se ne sono mai visti in questa fascia oraria» e dove nelle passate stagioni c’erano “Benvenuti nella Giungla” con Gianluigi Paragone e Mara Maionchi, nel 2016, e nel 2017 “105 Matrix” con Nicola Porro, Greta Mauro e Valeria Oliveri. L’attrice, i due conduttori in arrivo da RDS e la voce già di Radio 105 saranno i protagonisti di “A me mi piace”, in onda dalle 18 alle 20. Sulla ammiraglia ci sono novità anche sul fronte musicale con l’introduzione di un ampio spazio dedicato alla musica trap grazie alla partnership con i produttori Shablo e Charlie Charles, che insieme allo speaker Moko saranno i protagonisti di “T”, un nuovo programma in onda dalle 21 alle 22 dal lunedì al venerdì. Il trap è stato anche protagonista della serata di presentazione di ieri, con l’esibizione di Gué Pequeno, Rkomi e Drefgold. Sempre in tema di trap, si arricchisce l’offerta di web radio con il lancio di 105 Trap, in onda dal 1° ottobre 2018. Tutti gli altri programmi restano confermati.

Radio MonteCarlo, posizionamento iconico

L’acquisizione di Radio MonteCarlo «per noi è fondamentale perché è un’emittente nazionale con vocazione internazionale, con un’immagine definita e forte. Confermiamo quindi il posizionamento iconico della radio che integreremo con attività di marketing». L’emittente continua quindi a rivolgersi a un pubblico più adulto, femminile e posizionato in fasce socioeconomiche alte, completando e diversificando l’offerta già presente «senza fare dei numeri una missione ma ragionando in termini di target e di mercato pubblicitario». Tra gli interventi previsti ma dal prossimo anno, il potenziamento del segnale attraverso un piano di sviluppo delle frequenze che interessa anche Radio Subasio, recentemente lanciata anche a Milano.

R101, arriva Teo Teocoli

Come già annunciato lo scorso giugno, su R101 è in arrivo Teo Teocoli in compagnia di Nino Formicola e Silvia Notargiacomo, in onda dal 1° ottobre dalle 18:30 alle 20 con la finta redazione di “L’ora del Teo” di cui Teocoli interpreta i diversi “inviati”. «Il programma con Teocoli rappresenta una novità del drive time, caratterizzato prima dal flusso musicale e dove adesso proponiamo contenuti e intrattenimento» commenta Salvaderi. L’emittente rafforza anche il morning show, dove dalle 9 alle 10 arrivano Katia Follesa e Alvin con una proposta comica e si uniscono alla Banda di R101 che rimane salda dalle 7 alle 9.

Il lancio di Virgin Radio Tv

Nella prima settimana di ottobre prende Virgin Radio Tv, il nuovo canale televisivo sull’lcn 157 del digitale terrestre. «Non si tratta di un canale di video clip né di radiovisione, ma di un canale televisivo vero e proprio dove proporremo concerti live e programmi realizzati in collaborazione con le “voci” di Virgin Radio, ossia Paola Maugeri, Ringo, Massimo Cotto, nonché eventi diversi che non riusciamo a evidenziare attraverso la radio». L’emittente sarà curata da Publitalia dal punto di vista pubblicitario e rilevata da Auditel: «E’ uno spin off che aggiunge colore al marchio e rappresenta un’occasione per far passare eventi di nicchia, non abbiamo come obiettivo quello di rafforzare gli ascolti della radio anche perché non è in simulcast con la programmazione radiofonica» spiega Salvaderi.

Le campagne di lancio

Il 17 settembre è prevista la partenza di una campagna di rifocalizzazione per Radio 105 del valore di circa 3 milioni di euro. Lo spot realizzato internamente all’insegna del claim “Proud to be different” sarà pianificato fino a fine ottobre su reti Mediaset e canali tematici terzi. A sostegno della tv ci saranno affissioni, stampa quotidiana e periodica, pianificazioni digital. Anche il nuovo programma di Teocoli sarà oggetto di una campagna di lancio in concomitanza con la partenza su tv e radio Mediaset, stampa e digital. In questi giorni è invece partita la campagna di Virgin Tv con il nuovo rock ambassador Jared Leto.


img
incarichi e gare

Autore: V Parazzoli - 19/05/2022


La Piadineria si affida dopo gara a Ogilvy Italia per il nuovo posizionamento: la campagna, anche in tv, attesa per giugno

Al termine di una consultazione che ha coinvolto altre 3 agenzie di comunicazione, La Piadineria ha scelto Ogilvy Italia come suo nuovo partner creativo. Tema  della gara vinta dall’agenzia di cui è CEO Roberta la Selva era studiare un nuovo posizionamento e la nuova campagna per quella che è la più grande catena di fast casual food in Italia, con più di 300 ristoranti, 1.600 addetti e 50.000 piadine servite ogni giorno. Il lavoro strategico e la proposta di comunicazione di Ogilvy sono risultate vincenti: “Siamo molto contenti di iniziare questa nuova collaborazione con una grande realtà in crescita come La Piadineria, che apre 50 nuovi locali ogni anno. Non vediamo l’ora di metterci al lavoro per aiutarli a crescere ancora di più”, dichiara Giuseppe Mastromatteo, Chief Creative Officer della sigla di WPP. La nuova campagna sarà declinata su più mezzi, compresa la tv, e andrà in onda a partire da giugno. L’Insegna, di cui è A.D. Donato Romano, è passata nel 2017 sotto il controllo di Permira, che l’aveva rilevato da IDeA Taste of Italy, fondo italiano specializzato nel settore agroalimentare gestito da DeA Capital Alternative Fund, sostenendola anche per un’espansione all’estero. Del resto, il fondo britannico è interessato a marchi tricolori legati al made in Italy di qualità in grado di esportare il loro modello di business anche in altri mercati.

LEGGI
img
spot

Autore: Redazione - 18/05/2022


Nuova versione globale della piattaforma creativa “Qualcuno ha detto Just Eat” con Katy Perry

Just Eat, colosso del digital food delivery, presenta la nuova piattaforma creativa “Qualcuno ha detto Just Eat”, che celebra la gioia universale che si prova quando si ordina il proprio cibo preferito e racchiude l’impegno di Just Eat nell’offrire piatti in grado di rispondere a ogni esigenza in diversi momenti della giornata. La nuova piattaforma creativa rappresenta un’evoluzione della campagna che originariamente aveva come protagonista Snoop Dogg, precedentemente lanciata nel Regno Unito, Australia e Canada. Il motivo mnemonico distintivo “Did Somebody Say” era riuscito a guadagnarsi spazio nel linguaggio quotidiano e ottenuto numerosi riconoscimenti di marketing. Ora, la formula vincente viene introdotta anche in Italia e in tutti i mercati in cui opera Just Eat Takeaway.com, il gruppo di cui fa parte Just Eat. Nel nostro Paese l’on air è atteso da oggi. Katy Perry Just Eat lancia la campagna con un nuovo spot tv che vede la partecipazione sensazionale di Katy Perry, per supportare l’azienda nel comunicare il piacere e il divertimento dell’ordinare cibo a domicilio. Ideato dall’agenzia McCann London, lo spot vede un courier di Just Eat arrivare a casa di Katy, una fantastica e gigantesca casa delle bambole. Mentre il courier consegna il cibo, ci addentriamo e facciamo un giro del mondo di Katy, fatto di costumi favolosi, pupazzi che suonano il piano e una varietà di cibo delizioso da gustare in ogni occasione. I testi accuratamente creati mostrano la gamma di cucine e piatti disponibili su Just Eat rispecchiando l’incremento della domanda del food delivery in momenti non tradizionali come colazione, pranzo e durante la settimana. Oltre allo spot tv, la piattaforma creativa comprende un’identità visiva rinnovata, un nuovo tone-of-voice e sarà attivata grazie ad una strategia media mirata a conquistare gli schermi, i cuori e le strade italiane, insieme al supporto dei social media e attivazioni PR. Il commento  “La piattaforma creativa Did Somebody Say posiziona saldamente il brand sulla mappa culturale, ancorando il messaggio per cui Just Eat è la risposta a ogni desiderio di cibo, e ci ha messo in contatto con il pubblico, incrementando l’amore e la considerazione per il brand in un settore fortemente competitivo - ha commentato Tiziana Bernabè, Senior Marketing Lead Italy in Just Eat -. Katy Perry ha un potere da star ineguagliabile e la sua natura giocosa si sposa perfettamente con la nostra. È la partnership perfetta per continuare a costruire il legame istintivo tra Just Eat e la gioia del food delivery". Rob Webster e Alexei Berwitz, Direttori Creativi di McCann London hanno aggiunto: "Just Eat Takeaway.com ha sempre compreso che il delivery non è solo una questione di cibo, ma di portare gioia. Siamo lieti di portare la loro piattaforma creativa Qualcuno ha detto Just Eat su tanti mercati come mai prima d’ora e di aggiungere ancora più di gioia, grazie agli ingredienti speciali che solo Katy Perry è in grado di offrire". La strategia Diretto dall'iconico veterano dei video musicali Dave Meyers, già autore dei video di Perry dal successo mondiale Swish Swish e Firework, il film vive in un'atmosfera autentica e giocosa in pieno stile Katy Perry, che conferma il suo stile vivace e stravagante. La musica e i testi sono stati co-creati da Katy Perry, Kris Pooley, McCann London e dal team responsabile del brano originale Did Somebody Say feat. Snoop Dogg. La campagna è stata scritta e diretta da Ben Buswell e Jo Griffin e girata a Los Angeles con la società di produzione Radical Media, e la fotografia a cura di Vijat. La nuova campagna globale, con un TVC da 30" (e formati più brevi), sarà diffusa in tv, OOH, DOOH e social media con plannig di UM. Credits McCann London Co-Presidents and McCann UK CCOs: Laurence Thomson & Rob Doubal Chief Strategy Officer: Theo Izzard-Brown Creative Directors: Rob Webster & Alexei Berwitz Senior Creatives: Ben Buswell & Jo Griffin PR: Weber Shandwick and BCW Production Company: Radical Media London Director: Dave Meyers Photographer: Vijat Mohindra

LEGGI

Resta connesso con il nostro network

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti? Indica la tua email per riceverli in promozione gratuita per 1 mese. I dati raccolti non verranno commercializzati in alcun modo, ma conservati nel database a uso esclusivo interno all'azienda.

Inserisci la tua mail

Cliccando “INVIA” acconsenti al trattamento dei dati come indicato nell’informativa sulla privacy