ABBONATI

Grande successo per l’undicesima edizione del Forum della Comunicazione, dedicato al tema #OpportunitàAumentate

Autore: Redazione


I principali numeri e contenuti: circa 1.200 iscritti; 30 aziende partner; oltre 100 relatori tra opinion leader, imprenditori, top manager e giornalisti. In tutto, 16 sessioni di lavoro

Circa 1.200 iscritti; 30 aziende partner; oltre 100 relatori tra opinion leader, imprenditori, top manager e giornalisti; 16 sessioni di lavoro tra keynote, workshop, dibattiti, e sessioni plenarie. Sono questi i principali numeri del Forum della Comunicazione 2018, l’undicesima edizione del principale appuntamento italiano della comunicazione pubblica e d’impresa, organizzato da For Human Relations, che gestisce la prima Business Community cross-mediale italiana, svoltosi lo scorso giovedì 7 giugno, presso il Palazzo Lombardia di Milano. Il filo conduttore del Forum è stato il tema delle #OpportunitàAumentate. Nell’epoca in cui la società civile assiste alle nuove sfide offerte dall’intelligenza artificiale, dalla realtà aumentata e dalle tecnologie esponenziali, occorre comprendere quali sono le opportunità offerte dalla trasformazione digitale e dai relativi cambiamenti annessi. Questo processo di “revisione” pone diversi interrogativi su quanto l’Uomo, con la sua intelligenza, riuscirà a trarne vantaggio, non solo per il proprio business, ma soprattutto per le condizioni di vita future. Nello stesso contesto, For Human Relations ha annunciato la nascita dell’Associazione For Human Community, che si pone l’obiettivo di diffondere, nelle organizzazioni e nella vita pubblica del Paese, una nuova prospettiva ed una nuova cultura della comunicazione e del lavoro. For#Uman Community sarà un network indipendente, utile a creare connessioni e contenuti aggregando persone e idee, istituzioni e organizzazioni, con l’obiettivo di condividere esperienze e sviluppare processi di innovazione che valorizzino l’uomo.

img
Special Content

Autore: Redazione - 15/11/2018


“Digitale, singolare, femminile”: tutti i numeri del portale verticale DiLei

Pianificare pubblicità su DiLei significa raggiungere un target molto ampio e di pregio. Il magazine infatti è saldamente nel podio dei siti al femminile italiani, con una total digital audience di 4,5 milioni di utenti mensili, di cui il 63 % composto da donne, con un’elevata percentuale di istruzione superiore, pari all’81%. Inoltre, a livello di di profilazione del target, la CRU (Custom Roll Up) Responsabile d’acquisto pesa per DiLei il 72%. Ciò significa che se un inserzionista pianifica una campagna su DiLei va a interessare l’audience più protagonista della spesa delle famiglie italiane. Grazie ai dati di prima parte di Italiaonline, le campagne in audience targeting hanno risultati superiori ai benchmark di mercato, in particolare su alcuni target di eccellenza, tipicamente le fasce d’età più alto spendenti, sia donne che uomini. Relativamente alle campagne in audience targeting su DiLei, la viewability dei formati preroll su desktop è al di sopra dell’80% (dati Moat, set-ott ’18) e la viewability dei formati MPU top su tutti i device è dell’80% (dati IAS, set ’18) per una brand safety complessiva del 98% (dati IAS, 1H ’18). Pianificare su DiLei è possibile in tutti i formati per mezzo dell’offerta che iOL Advertising, la concessionaria di digital adv di Italiaonline, mette a disposizione degli inserzionisti, con ottimi risultati in termini di viewability e completion rate, in un ambiente assolutamente brand-safe.

LEGGI
img
spot

Autore: Redazione - 26/03/2019


The Brexit Bunker

Eric Cantona, il Kung Fu, Theresa May e Boris Johnson. Tutto è possibile nell'ultimo spot firmato da Officer & Gentleman per Paddy Power

LEGGI

Correlati

img
eventi

Autore: Redazione - 26/03/2019


Per Moto.it la primavera comincia con 3 partnership in un solo weekend

La primavera è arrivata, gli appassionati di due ruote hanno fatto uscire le loro moto dai garage e Moto.it è pronto a celebrare la bella stagione con ben tre media partnership. Il prossimo weekend tutta la community di AM Network - formato da Moto.it e Automoto.it - che conta oltre 1,7 milioni di fan sulle pagine Facebook e più di 100.000 followers dei profili Instagram, potrà seguire live tre eventi in contemporanea in tutto il Nord Italia. Milano-Sanremo Il 28 - 29 - 30 marzo la storica Milano - Sanremo per la prima volta si aprirà alle moto con Moto Guzzi partner ufficiale e un team speciale Moto.it che percorrerà la prima tappa. Bike Up Il 29 - 30 - 31 marzo a Bergamo la seconda edizione di BikeUP festival internazionale di e-bike vedrà in prima linea Moto.it/elettrico, il nuovo canale verticale dedicato alla mobilità sostenibile, con due importanti new entry tra le fila dei collaboratori. Trofeo Enduro Il 30 - 31 marzo il borgo di Grazzano Visconti ospiterà la prima prova del Campionato Italiano Gruppo 5 Regolarità Epoca e Campionato Europeo Vintage e del collegato Trofeo Testori.

LEGGI
img
eventi

Autore: Redazione - 26/03/2019


AIxIA, ad aprile il Forum dedicato all’Intelligenza Artificiale per le imprese

L'Associazione Italiana per l'Intelligenza Artificiale (AIxIA) ha organizzato per il prossimo 12 aprile "AI Forum - Intelligenza Artificiale per le imprese”, dalle 9:30 alle 17:00, presso Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa di Milano, in Piazza degli Affari, 1. L’incontro intende offrire ai partecipanti l’opportunità di condividere l’evoluzione tecnologica guidata dall'Intelligenza Artificiale e promuoverne così lo sviluppo grazie alla sua applicazione nelle aziende. Sarà un evento nell'evento che vedrà per la prima volta il mondo della ricerca relazionarsi direttamente con il tessuto industriale e viceversa. Saranno presenti diverse figure di spicco del mondo accademico e di quello imprenditoriale al fine di creare una sinergia intelligente e proficua tra i due attori e trovare un linguaggio comune per favorirne la comunicazione. Partecipanti, aziende, partner Tra gli speaker, ci saranno: Piero Poccianti - Presidente dell'Associazione Italiana per l'Intelligenza Artificiale; Stefano Quintarelli - Membro del Gruppo di Esperti di alto livello sull'Intelligenza Artificiale della Commissione Europea/Deputato della Repubblica Italiana; Vittorio Calaprice - Analista politico e Relazioni Istituzionali della Commissione Europea a Milano; Nicola Gatti - Direttore Osservatorio Artificial Intelligence e Docente del Politecnico di Milano; Rita Cucchiara - Direttore Nazionale dei Laboratori CINI AIIS - Artificial Intelligence and Intelligent Systems. L'AI Forum si avvale della collaborazione di Italo Foundation, mentre importanti aziende come McKinsey&Company e WebAds hanno deciso di sostenere l'evento. Tra gli sponsor ci saranno nomi come Injenia, Celi, Dedagroup e Mediamatic. Inoltre, il forum è patrocinato da realtà rilevanti come Fondazione Bruno Kessler, AICA, Politecnico di Milano, Università degli Studi di Genova, Commissione Europea e il Politecnico di Torino. Tra le aziende che saliranno sul palco ci saranno invece Mastercard, Eni, Safilo, Accenture, Reply e Quest It. Un spazio significativo lo avranno anche le startup come Emoji, Aptus.AI e Heres.

LEGGI
img
eventi

Autore: Redazione - 26/03/2019


Premio Pirella 2019: Giuseppe Mazza è il “Comunicatore dell’anno”

È Giuseppe Mazza, pubblicitario tra i più importanti in Italia, founder e direttore creativo esecutivo di Tita, il vincitore della ottava edizione del premio Emanuele Pirella “Comunicatore dell’anno”, riconoscimento ideato nell’ambito del convegno “La Nuova Comunicazione”, evento organizzato dal Dipartimento di Comunicazione ed Economia di Unimore, dedicato alle nuove tendenze della comunicazione. La giuria del Premio, composta da esperti tra i più qualificati, che si occupano della comunicazione di impresa, da docenti di livello nazionale e dell’ateneo modenese e reggiano, tra cui Vanni Codeluppi, Giovanna Galli, Marco Lombardi, Maurizio Mercurio, si è espressa all’unanimità. Giuseppe Mazza ha commentato così la scelta che l’ha premiato: “È una doppia soddisfazione  in primo luogo perché per un copywriter italiano un premio intitolato a Emanuele Pirella ha davvero un significato particolare, e poi perché questo riconoscimento premia il lavoro divulgativo di questi anni tra Bill Magazine, i libri e la didattica: lo condivido con tutte le persone che hanno condiviso questi valori”. La cerimonia di consegna è stata effettuata venerdì 22 marzo a Reggio Emilia durante l’appuntamento con “La Nuova Comunicazione”, che si avvale della Direzione scientifica del professor Vanni Codeluppi.

LEGGI

Resta connesso con il nostro network

Vuoi conoscere meglio i nostri prodotti? Indica la tua email per riceverli in promozione gratuita per 1 mese. I dati raccolti non verranno commercializzati in alcun modo, ma conservati nel database a uso esclusivo interno all'azienda.

Inserisci la tua mail

Cliccando “INVIA” acconsenti al trattamento dei dati come indicato nell’informativa sulla privacy