home VIDEO YouTube Go esce dalla fase beta: sarà lanciato in oltre 130 Paesi, Italia compresa
0

YouTube Go esce dalla fase beta: sarà lanciato in oltre 130 Paesi, Italia compresa

L’applicazione, disponibile per sistemi Andorid, è progettata per la visualizzazione offline in Paesi dove la connettività è limitata e permette un uso della piattaforma a ridotto consumo

YouTube ha annunciato che la sua app YouTube Go sarà lanciata ufficialmente in oltre 130 Paesi, inclusa l’Italia. Si tratta di una versione ridisegnata della normale applicazione YouTube (disponibile solo su Android) progettata per consentire l’utilizzo della piattaforma anche nelle aree geografiche con scarsa connettività o con offerte poco vantaggiose per l’utilizzo dei dati da mobile. Ma, naturalmente, è utile anche nel resto del mondo, per avere un maggiore controllo sull’utilizzo della propria offerta di connessione dati o se non sono disponibili reti avanzate.

Come funziona
YouTube Go consente agli utenti di visualizzare i video con la risoluzione desiderata, dalla più bassa alla più alta, e scaricarli per la visualizzazione offline (funzione fino a questo momento disponibile solo con la versione a pagamento YouTube Red). Gli utenti possono poi condividere i file tra di loro con una connessione diretta, ad esempio via bluethooth, senza utilizzare ulteriori dati.

Esclusiva Android
Non ci sono conferme su un potenziale sviluppo anche per una versione dedicata agli utilizzatori di iPhone o iPad. Google non ha comunicato nulla in tal senso, probabilmente per dare, almeno nelle prime fasi del rilascio globale, il vantaggio al suo sistema operativo Android. Per ora, non ci sono piani nemmeno per il lancio di YouTube Go in Paesi con reti più sviluppate come Stati Uniti, Canada, Giappone, Corea del Sud, Germania, Francia o Inghilterra.