home AZIENDE Wami sceglie Mediamover come partner per la comunicazione
0

Wami sceglie Mediamover come partner per la comunicazione

L’azienda è soltanto l’ultima di una serie di startup che ha deciso di affidarsi all’agenzia

La startup WAMI ha scelto Mediamover per il lancio e la gestione delle sue attività di comunicazione. Un nuovo brand giovane e innovativo la cui missione è quella di garantire a tutti l’accesso all’acqua potabile. WAMI, infatti, realizza progetti idrici in villaggi bisognosi, finanziandoli attraverso la vendita di una nuova marca di acqua in bottiglia. Per Mediamover, l’ufficio stampa online fondato da Luisa Leone, si tratta di un altro tassello di rilievo nel dinamico mondo delle startup che hanno scelto i suoi servizi nell’ultimo anno. Oltre a Wami, infatti, Mediamover ha all’attivo progetti di comunicazione per startup che hanno realizzato prodotti e servizi in diversi campi applicativi: da Joinbed, il primo portale italiano di turismo condiviso, ad Eyecad VR, startup per la realtà virtuale in architettura e arredamento, a Energpoint che ha progettato un sistema per aumentare la durata della vita delle batterie di barche e camper. L’agenzia ha anche curato il varo della nuova app Reliabitaly per la certificazione del vero Made in Italy, oltre alla comunicazione per la linea cosmetica Oro Bio della blogger Marta Rodini.