home VIDEO Campagne video su Snapchat, IAS ne misura viewability e ad fraud
Elisa Lupo
0

Campagne video su Snapchat, IAS ne misura viewability e ad fraud

“I brand e le agenzie vogliono pubblicizzare dove i loro clienti sono presenti, ed è importante che i loro partner di verifica siano in grado di seguirli ovunque debbano andare”, ha dichiarato Elisa Lupo, IAS Director in Italia

Oltre 188 milioni di persone usano Snapchat ogni giorno per esprimersi, comunicare e informarsi, rendendola una piattaforma leader in cui i brand vogliono fare pubblicità. Dopo una versione beta durata sei mesi, Integral Ad Science (IAS) e Snapchat ora offrono agli advertiser soluzioni di misurazione della viewability e ad fraud da utilizzare per i loro acquisti video in-app.

Metriche chiave

Fino ad ora, i brand non potevano misurare la viewability e le frodi per le campagne pubblicitarie video su Snapchat, lasciando spazio a dubbi sul fatto che gli annunci stessero effettivamente raggiungendo il pubblico desiderato. L’integrazione di IAS fornisce metriche chiave, tra cui la percentuale di visualizzazioni fraudolente, la percentuale di annunci in-view e la percentuale di visualizzazioni completate, offrendo ai brand la trasparenza necessaria per verificare la qualità e l’efficacia delle loro campagne.

Partnership di valore

“I brand e le agenzie vogliono pubblicizzare dove i loro clienti sono presenti, ed è importante che i loro partner di verifica siano in grado di seguirli ovunque debbano andare – ha dichiarato Elisa Lupo, IAS Director in Italia -. Questa integrazione aiuta a proteggere i budget dei brand e garantisce che le risorse digitali in cui stanno investendo siano il più efficienti ed efficaci possibili”. Oltre 50 aziende hanno partecipato alla versione beta di IAS, e hanno espresso il loro entusiasmo per la trasparenza e le conoscenze ottenute attraverso questa integrazione sulla qualità delle loro campagne Snapchat.