home SOCIAL Facebook manda in pensione Moments, app per condivisioni private
0

Facebook manda in pensione Moments, app per condivisioni private

Sicuramente sulla scelta di chiudere Moments ha pesato la concorrenza di altre soluzioni, le Stories su tutti

Facebook ha annunciato la prossima chiusura di Moments, l’app che ha lanciato nel 2015 per la condivisione privata di immagini e video. Una sorta di album digitale, che però dal 25 febbraio non sarà più disponibile, come ha spiegato Rushabh Doshi, Director of Product Management della società. “Stiamo terminando il supporto per l’app, che abbiamo lanciato originariamente come luogo in cui le persone potevano memorizzare le loro foto. Sappiamo che le foto sono importanti, quindi continueremo a offrire modi per salvare i ricordi all’interno dell’applicazione Facebook”, ha precisato. Sicuramente sulla scelta di chiudere l’app ha pesato la concorrenza di altre soluzioni, le Stories su tutti.