home Persone È ufficiale: Tim Armstrong lascia Oath, il nuovo CEO è K. Guru Gowrappan
K. Guru Gowrappan
0

È ufficiale: Tim Armstrong lascia Oath, il nuovo CEO è K. Guru Gowrappan

Confermate le indiscrezioni della scorsa settimana, l’ex manager di Alibaba al timone dall’1 ottobre per una nuova fase di crescita

È ufficiale: alla fine dell’anno Tim Armstrong, CEO di Oath, lascerà Verizon. Il suo posto verrà preso da K. Guru Gowrappan, ex manager di Alibaba. La società ha così confermato le indiscrezioni del Wall Street Journal riprese dal nostro giornale. La carica di K. Guru Gowrappan sarà effettiva dall’1 ottobre e il manager opererà a riporto di Hans Vestberg, CEO di Verizon. Armstrong, in precedenza a capo di AOL, ha curato la fusione della società con Yahoo, dando vita a Oath, una realtà capace di fatturare circa 4 miliardi di dollari nel primo semestre dell’anno. Armstrong supporterà il passaggio di consegne in qualità di advisor, fino al 31 dicembre del 2018, riportando al Chairman di Verizon, Lowell McAdam. AOL ha da poco annunciato Oath Ad Platforms, un nuovo brand che riunisce tutte le tecnologie pubblicitarie, in un’ottica di semplificazione dell’offerta agli inserzionisti. In una nota Vestberg ha detto che K. Guru Gowrappan ha “una comprovata esperienza nella scalabilità del business a livello globale. Sono entusiasta che guiderà Oath in una nuova ed entusiasmante fase di crescita, basandosi sulle fondamenta che Tim e la sua squadra hanno creato, creando i marchi che i nostri consumatori amano”.