home Persone GroupM ha nominato Federico de Nardis nuovo ceo per l’Africa sub-sahariana
Federico de Nardis
0

GroupM ha nominato Federico de Nardis nuovo ceo per l’Africa sub-sahariana

Sostitusce Michelle Meyjes, che dopo otto anni ha abbandonato l’incarico, e dalla sede di Johannesburg supervisiona le operazioni e lo sviluppo di 24 Paesi in crescita nella regione

GroupM ha nominato Federico de Nardis come nuovo ceo per la unit dell’azienda in Africa sub-sahariana. Con questa nomina, spiega una nota, la holding conferma il suo impegno a investire nel continente africano per supportare i piani di crescita della clientela globale e regionale. De Nardis supervisionerà le operazioni e lo sviluppo per 24 Paesi, trasferendosi a Johannesburg in Sudafrica, e riporterà a Dominic Grainger, ceo di GroupM EMEA. Prima di ricoprire questa carica, nuova per il gruppo, de Nardis è stato ceo di Maxus Europe, Middle East & Africa (EMEA) dal 2012, dal 2010 era stato presidente e amministratore delegato di Maxus Italia. Con GroupM, de Nardis ha lavorato quattro anni in MC2, una venture ad hoc con Fiat. In passato ha prestato servizio anche in Alchera Group, Fiat e Saatchi & Saatchi. De Nardis sostituisce Michelle Meyjes, che aveva pianificato, un anno fa, di abbandonare il suo ruolo di ceo per il Sud Africa dopo otto anni. Sotto la guida di Meyjes, le attività di GroupM in quell’area sono cresciute come il team giunto a 480 dipendenti, tra cui alcuni membri di Yonder Media, di cui GroupM ha acquisito una quota di maggioranza nel 2015.