home SOCIAL L’NBA produrrà due show esclusivi per Twitter
Steph Curry
Steph Curry
0

L’NBA produrrà due show esclusivi per Twitter

La lega cestistica si aggiunge alla lunga lista di partner per il live streaming con una peculiarità: è l’unica a realizzare show ad hoc per la piattaforma

Twitter ha stretto una partnership con la National Basketball Association (NBA) per trasmettere in live streaming alcuni programmi originali creati esclusivamente per la piattaforma. L’accordo è stato annunciato nella tarda serata di martedì e per la prima volta prevede la distribuzione di contenuti realizzati ad hoc. Più in dettaglio l’NBA produrrà due news show, che poi veicolerà sul social, oltre che su Vine e Periscope: il primo sarà un programma settimanale pre-game mentre il secondo è ancora in fase di definizione. In base all’intesa non verrà trasmesso alcun match in diretta: ESPN, Turner Broadcasting, NBA Digital e i partner regionali, come nel caso di Sky in Italia, sono i soggetti deputati a mandare in onda i match.

 

NBA aumenta i contenuti su Twitter

I video NBA su Twitter continueranno a includere gli highlights #NBARapidReplay, gli highlights e filmati nel dietro le quinte #NBAVine, la #PhantomCam per l’arrivo dei giocatori, le migliori giocate delle partite, GIF animate, #NBAmixtape, i contenuti “Day in the Life” e i live stream delle conferenze stampa e delle interviste su Periscope. NBA produrrà inoltre più video durante gli eventi principali, tra cui All-Star, Playoffs, The Finals, Draft e altri, con contenuti quali Q&A con giocatori e accesso al dietro le quinte. La partnership include inoltre l’estensione dell’Amplify program di NBA e Twitter, con la Lega che aumenterà la propria creazione di content su Twitter, Vine e Periscope.

 

Twitter e il live streaming

L’accordo con la National Basketball League è solo l’unico di una lunga serie. Il primo è stato quello con la National Football League (NFL) per trasmettere in diretta dieci partite del Thursday Night mentre di recente è andata in onda una diretta di Wimbledon. E Twitter non pensa solo allo sport: la piattaforma ha stretto intese anche con Bloomberg e la CBS.