home MOBILE Le Stories arrivano su WeChat con il nuovo formato Time Capsule
0

Le Stories arrivano su WeChat con il nuovo formato Time Capsule

L’applicazione di messaggistica di Tencent è solo l’ultima di una lunga serie ad abbracciare il formato inventato da Snapchat

Anche WeChat, applicazione di messagging utilizzata da oltre 1 miliardo di persone al mese e molto popolare in Cina, si butta nel mondo delle Stories nell’ambito del suo importante restyling dal 2014. Il formato, inventato da Snapchat, e poi adottato con successo da Instagram, è stato ribattezzato dalla piattaforma asiatica Time Capsule ed è la novità più importante dell’operazione di rinnovamento.

Lo riferisce un articolo di TechCrunch secondo cui la mossa mira a combattere la concorrenza di TikTok e Jinri Toutiao, app che forniscono servizi rispettivamente di video e di news. Tencent, la società che controlla WeChat, possiede anche delle azioni in Snap, la compagnia dietro a Snapchat.

Stando al giornale online americano, il fondatore di WeChat, Allen Zhang, è “ossessionato” dal tema della user experience e questo restyling è il riflesso di questa vision nonché va a tracciare la strada per gli anni a venire.

Allo stato attuale, però, le Stories non sono pubbliche come su Instagram, vale a dire che non sono posizionate in cima al news feed. Il loro collocamento avviene all’interno del feed dell’utente e non su WeChat Moments, una funzione assimilabile al feed di news di Facebook. Come di consueto, i video e le foto di Time Capsule scompariranno a ventiquattro ore dalla pubblicazione.