home PROGRAMMATIC Al via collaborazione tra Teads e zeotap per un programmatic di qualità
Dario Caiazzo
0

Al via collaborazione tra Teads e zeotap per un programmatic di qualità

La viewability best-in-class del marketplace e i dati mobile deterministici del provider offrono agli advertiser un targeting di precisione elevata e certificata per ottimizzare al massimo i loro risultati

Teads ha annunciato ieri la partnership con zeotap. L’incontro tra le due tech company si traduce in una collaborazione potente: i dati di qualità di zeotap, uniti alla best-in-class viewability di Teads, garantiscono non solo che gli annunci vengano visualizzati, ma anche che i destinatari corrispondano alla giusta audience, selezionata e desiderata dal brand. La precisione dei dati di zeotap, è certificata attraverso il severo audit di AIMC (Asociación para la Investigación de Medios de Comunicación), associazione spagnola composta da 160 imprese di comunicazione. Le due company si mostrano particolarmente allineate rispetto alla loro visione del concetto di qualità: così come Teads lavora a stretto contatto con publisher premium, zeotap condivide con l’azienda francese dati mobile deterministici e certificati provenienti da telco top-tier, permettendo di ottimizzare al massimo i risultati e il targeting dell’inventory di Teads.

“Clean Advertising”

Nel più totale rispetto della filosofia “Clean Advertising” promossa da Teads, i risultati mostrano come i dati di zeotap siano oltre il 94% più accurati e quindi circa 6 volte migliori rispetto agli standard di mercato. Zeotap è stato, inoltre, il primo data provider a rendere pubblici i propri dati, come garanzia del proprio impegno nel fornire massima trasparenza al mercato. “La partnership con Teads ci permette di combinare il video, che rappresenta il formato digitale in più forte crescita, con il 100% di viewability e il tasso di reach on-target più alto possibile, consentendoci di restituire ai brand risultati ogni giorno migliori”, ha commentato Riccardo Polizzy Carbonelli, country head Italia di zeotap. Dario Caiazzo, md Teads di Italia, ha aggiunto: “Per Teads le parole chiave sono due: innovazione e qualità. Per questo motivo scegliamo sempre con estrema cura i nostri collaboratori, per essere certi di lavorare con il meglio che il mercato può offrire. Siamo convinti che zeotap rappresenti il partner perfetto per lanciare una nuova sfida al programmatic e per alzare l’asticella in termini di qualità”.