home MERCATO Sir Martin Sorrell: i risultati di Instagram bilanciano il periodo negativo di Facebook
Sir Martin Sorrell
0

Sir Martin Sorrell: i risultati di Instagram bilanciano il periodo negativo di Facebook

Intervistato dal Guardian il manager ha parlato del successo della piattaforma Instagram. E, a inizio gennaio la sua S4 Capital ha avviato nuove collaborazioni con due clienti del largo consumo

Comincia nel migliore dei modi l’anno di Sir Martin Sorrell e della sua nuova società S4 Capital. In una nota, infatti, l’azienda ha ufficializzato di aver avviato nuove collaborazioni con due primari clienti del settore dei beni di largo consumo, senza però specificarne l’identità.

Secondo Campaign, a questi si aggiunge Braun, di cui S4 Capital si sarebbe aggiudicata l’account digitale battendo la concorrenza di WPP. S4 Capital ha anche precisato che la crescita organica si è attestata al 50% al termine di novembre, segno della vitalità della firma nel panorama della comunicazione globale. E, a fine dicembre, la società ha completato l’acquisizione per 150 milioni di dollari di MightyHive, sigla americana attiva nello spazio del programmatic che si è appena assicurata una collaborazione con il sito finanziario per millennials Cheddar.

Ma non è tutto: a Santo Stefano il Guardian ha intervistato Sorrell, intervenuto sul caldissimo tema Facebook. Secondo il manager, i problemi riscontrati dal social in termini di privacy e d’immagine sono controbilanciati dai risultati commerciali record di Instragram. Sorrell ha aggiunto di vedere un’opportunità importante nel segmento digital, il mezzo a più elevata crescita su scala internazionale.

E ci possiamo aspettare altre dichiarazioni già nei prossimi giorni: Sorrell, infatti, sarà presente ai principali eventi dell’anno, dal CES a Davos di questo gennaio fino al Festival della Creatività di Cannes, in programma come sempre a giugno.