home MEDIA For Men Magazine con Manuela Ferrera e tiratura di 100mila copie
0

For Men Magazine con Manuela Ferrera e tiratura di 100mila copie

L’ex meteorina e showgirl è protagonista degli scatti di Enrico Ricciardi nell’allegato al numero di novembre del mensile maschile diretto da Andrea Biavardi

Manuela Ferrera con le sue sinuose curve, è la bellezza italiana protagonista del Maxi Calendario 2019 di For Men Magazine, il mensile maschile leader in Italia edito da Cairo Editore e diretto da Andrea Biavardi. I 13 scatti (copertina e 12 mesi) di cui è protagonista la ex meteorina, che ha fatto sognare per anni milioni di italiani raccontando se farà caldo o se farà freddo, sono stati realizzati dal fotografo Enrico Ricciardi in spiagge da sogno dai colori tropicali. “Ora con il calendario 2019 di For Men Magazine si annunciano sulla penisola temperature sempre bollenti – afferma il direttore Andrea Biavardi -. È un grande ritorno quello di Manuela Ferrera, la meteorina del Tg4 più popolare e più amata della televisione.  In 12 pose altamente erotiche, scattate su una spiaggia meravigliosa, ci terrà compagnia per tutto l’anno con un fisico mozzafiato da pin-up e i suoi occhi neri pieni di fascino mediterraneo. Sì, Manuela is back!”.

 

Tiratura speciale

Per l’occasione, l’unico magazine maschile che propone ancora il suo calendario, sarà pubblicato con una tiratura speciale di 100.000 copie (contro le consuete 60.000) una parte delle quali potrà essere acquistata insieme all’inserto al prezzo di 3,90 euro, anziché 2 euro, prezzo standard del giornale. Il maxi calendario di For Men Magazine fa sognare i lettori dal 2003, anno di nascita del periodico e continua a valorizzare la bellezza e la passionalità delle donne dello show business. Anno dopo anno, sulle pagine del calendario, si sono succedute tante incantevoli donne: Cecilia Capriotti, Samantha De Grenet, Raffaella Fico, Claudia Galanti, Magda Gomez, Francesca Lodo, Veridiana Mallmann, Carolina Marconi, Dayane Mello, Nina Moric, Antonella Mosetti, Cecilia Rodriguez, Mariana Rodriguez, Sara Varone, Raffaella Modugno e Ria Antoniou.