home AZIENDE L’ecommerce eBay lancia uno strumento intelligente per le inserzioni
0

L’ecommerce eBay lancia uno strumento intelligente per le inserzioni

Approda anche nel nostro Paese un inedito algoritmo dell’ecommerce, che aiuterà i vendor a proporre prezzi più concorrenziali e descrizioni dei prodotti più efficaci

eBay ha annunciato l’introduzione nel nostro Paese di un nuovo strumento dedicato ai venditori basato su Machine learning, analisi predittiva e dati strutturati. Si tratta di un assistente creato per semplificare la realizzazione delle inserzioni, in particolare fornendo consigli su dettagli come il miglior prezzo, il metodo di vendita o le parole chiave da inserire nell’annuncio.

Dati di search
Il nuovo strumento tecnologico è disponibile sia in versione desktop sia mobile per Android e iOS. L’algoritmo intelligente di eBay, si nutre dei dati che l’azienda raccoglie sulla base delle ricerche effettuate dagli utenti. Informazioni a cui i venditori non possono accedere, o che possono ottenere solo in modo limitato. Grazie a questo sistema, può fornire suggerimenti precisi sulle parole da usare nel titolo e nella descrizione dell’articolo. E, questo, fa sì che l’annuncio compaia prima degli altri nella SERP. Con questa novità l’ecommerce spera di ottenere un vantaggio competitivo nei confronti di Amazon e invogliare un maggior numero di venditori a proporsi su eBay, soprattutto, in vista del periodo natalizio.

Revisione più ampia
L’aggiornamento della pagina web fa parte di una revisione più ampia del sito, chiamata iniziativa “structured data”, avviata l’anno scorso, che comporta la standardizzazione dei dati relativi alla visualizzazione dei prodotti. Questo, ha permesso a eBay di eseguire più facilmente gli algoritmi AI, aiutandola a migliorare la ricerca dei prodotti e le raccomandazioni. “Ogni 6 secondi su eBay.it viene venduto uno smartphone e ogni 40 secondi un nuovo paio di scarpe. Gli utenti online chiedono semplicità d’uso e immediatezza, per questo, investiamo continuamente in nuove tecnologie e nella loro applicazione quotidiana: in questo senso le opportunità offerte dall’intelligenza artificiale e dal machine learning sono molteplici e sempre in evoluzione”, spiega Margot Olifson, Responsabile del Business C2C di eBay in Italia.