home MERCATO La Fiorentina entra nel gioco con “Jumanji: Benvenuti nella giungla”
0

La Fiorentina entra nel gioco con “Jumanji: Benvenuti nella giungla”

Al via il concorso e l’attività promozionale che vede la squadra di calcio scendere in campo per promuovere il film

La popolarità, la spettacolarità e la capacità di coinvolgimento sono solo alcuni dei punti in comune tra il cinema e il calcio. Da questo presupposto nasce una divertente azione unconventional che lega la Fiorentina, tra le più importanti squadre di calcio di Serie A, al film “Jumanji: Benvenuti nella giungla” nelle sale italiane distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia dall’1 gennaio 2018, diretto da Jake Kasdan e con Dwayne Johnson e Jack Black. Nel film, sequel del cult targato 1995 con Robin Williams, quattro improbabili amici si ritrovano catapultati nel pericoloso mondo di Jumanji. Assumendo le sembianze dei rispettivi avatar con abilità uniche, i quattro dovranno affrontare la più pericolosa avventura della loro vita o resteranno intrappolati nel gioco per sempre. L’iniziativa fa leva sull’empatia della squadra, tra le più amate del campionato (che per la prima volta collabora con il mondo del cinema internazionale), e uno degli aspetti più caratterizzanti della trama del film: la discrepanza tra i personaggi reali e i loro corrispettivi avatar all’interno del film. A questo scopo sono stati realizzati 4 video-teaser coinvolgendo 4 giocatori delle prime squadre maschile e femminile: gli attaccanti Federico Chiesa e Giovanni Simeone, il centrocampista Carlos Sanchez e il portiere del team femminile Stephanie Ohrstrom, che hanno scelto uno dei protagonisti del film come loro alter-ego virtuale.