home TV Fox stringe intesa con Facebook
0

Fox stringe intesa con Facebook

Per la prima volta sulla piattaforma social il lancio internazionale di una serie televisiva, organizzata in contemporanea in 61 Paesi

Con la première esclusiva di “Outcast” su Facebook Live, il gruppo Fox, pone una pietra miliare nella storia dell’intrattenimento crossmediale. Questa sera, alle 22.00 italiane, il primo episodio di “Outcast” debutterà in esclusiva su Facebook Live contemporaneamente in 61 paesi di Europa e Africa. L’esclusiva anticipazione di “Outcast”, in lingua originale con sottotitoli, darà agli spettatori un primo brivido in attesa della partenza ufficiale, con il doppiaggio italiano, dei 10 episodi della serie in onda dal 6 giugno su Fox (Canale 112 di Sky). Diego Londono, coo di Fox Networks Group, Europe e Africa ha dichiarato: “Grazie a The Walking Dead, Robert Kirkman si è conquistato legioni di fan, con questa partnership con Facebook, Fox conferma il suo posizionamento di “Casa delle prime” e dà a tutti gli appassionati la possibilità di partecipare a una straordinaria première online. “Outcast” è una produzione originale di Fox Networks Group, realizzata da un team pluripremiato di creativi con un cast stellare: siamo dunque orgogliosi della partnership con Facebook per la creazione di un evento televisivo di risonanza internazionale”. Per guardare in anteprima il primo episodio di Outcast, i fan dovranno accedere alla pagina Facebook di Fox del loro paese, in Italia: https://www.facebook.com/foxitalia. Dal 21 maggio, l’episodio sarà poi disponibile anche su MondoFox il portale italiano di Fox dedicato all’intrattenimento a questo Url: http://www.mondofox.it/outcast. Sempre su MondoFox, sono disponibili oltre 50 video e contenuti editoriali che rendono Mondofox la risorsa online più ricca e completa sulla nuova serie di Kirkman. Nei prossimi giorni verrà rilasciato “I Know You 360”, il primo spot 360° nella storia delle serie tv. L’hashtag ufficiale della serie è: #Outcast. Outcast è ispirato al nuovo fumetto horror di Robert Kirkman – autore celebrato in tutto il mondo grazie al successo del suo The Walking Dead – e disegnato da Paul Azaceta. La storia è quella di Kyle Barnes (Patrick Fugit), un uomo che fin dall’infanzia è stato perseguitato dalle possessioni demoniache. Con l’aiuto del reverendo Anderson (Philip Glenister), un predicatore dal passato misterioso, Kyle intraprende un viaggio per trovare risposta ai suoi tormenti e riprendere una vita normale. Ma quello che scoprirà potrà cambiare per sempre il suo destino e quello del mondo intero.