home ESTERO Facebook allarga la misurazione della viewability
facebook
0

Facebook allarga la misurazione della viewability

Nel frattempo il social network ha anche introdotto nuove funzioni per l’acquisto TRP (target rating point)

Facebook ha annunciato ieri in un blog post di aver ampliato a nuovi partner la possibilità di misurare viewability e livello di attenzione delle sue inserzioni video e display. Si tratta di Nielsen, comScore e Integral Ad Science, che saranno operative dai prossimi mesi e andranno ad aggiungersi a Moat, società già operativa da settembre del 2015. Nel frattempo, per semplificare la pianificazione e l’acquisto delle inserzioni video per mobile nei diversi canali, Facebook introduce nuove funzioni per l’acquisto TRP. Annunciato sempre lo scorso settembre l’acquisto TRP consente agli inserzionisti di estendere le campagne televisive esistenti a Facebook usando una metrica di uso comune: i target rating point o TRP. Gli inserzionisti possono ora usare le Dma (aree di mercato designate) di Nielsen Usa tramite l’acquisto TRP per le inserzioni di Facebook e Instagram; in questo modo potranno abbinare il mercato di destinazione che raggiungono su Facebook a quelli che acquistano in televisione. Inoltre, possono “acquistare” le parti del giorno durante le quali desiderano mostrare le proprie inserzioni. Le parti del giorno sono disponibili in blocchi di quattro ore (o superiori) e consentono agli inserzionisti di raggiungere le persone nel momento in cui il messaggio avrà maggiore risonanza.