home AZIENDE Erica Speranza entra nel team di smartclip
0

Erica Speranza entra nel team di smartclip

Sarà sales manager per il Centro Sud Italia. La nomina si inserisce all’interno di un piano di espansione e sviluppo territoriale

Smartclip, piattaforma internazionale specializzata in addressable tv e proprietaria di “SmartX Platform”, ha annunciato ieri l’ingresso di Erica Speranza in qualità di sales manager Centro Sud Italia. Si occuperà di gestire i centri media romani e le agenzie della zona di competenza, promuovendo e valorizzando l’offerta completa di smartclip. La nomina si inserisce all’interno di un piano di espansione e sviluppo territoriale dell’offerta della società focalizzato sul Centro e sul Sud Italia. A questo proposito il managing director Luca Di Cesare ha così commentato: “Stiamo consolidando il nostro ruolo di player di riferimento per il mercato italiano per il video advertising e stiamo allargando il nostro gruppo di lavoro inserendo i professionisti del digital advertising più qualificati del mercato”. “Sono entusiasta di accogliere Erica che svolgerà un ruolo importante di presidio di una specifica area del nostro mercato e contemporaneamente continuerà il potenziamento del nostro ruolo di business partner per brand e agenzie”.

smartclip - erica speranza

Chi è Erica Speranza

Dopo una laurea in Organizzazione e Marketing per la comunicazione d’impresa, ha iniziato la sua carriera in Sixty e Fater occupandosi di CRM e Trade Marketing, per poi passare in Rai Pubblicità prima in qualità di sales agent per la divisione Lombardia, per poi gestire il portafoglio clienti Lazio e Sud implementando progetti speciali digital in qualità di web specialist. Prima di approdare in smartclip, ha ricoperto il ruolo di sales manager in Teads.tv.Accolgo questa nuova sfida lavorativa con entusiasmo e la consapevolezza di entrare a far parte della concessionaria leader nel video advertising in Italia. La proposta tecnologica all’avanguardia di smartclip sarà il cuore delle attività di ampliamento del business a livello nazionale”. Sono state queste le sue prime parole dopo la nomina.