home MERCATO Con DoubleClick, la raccolta di Sport Network sul video a +239% yoy
0

Con DoubleClick, la raccolta di Sport Network sul video a +239% yoy

Le entrate riconducibili ai marketplace privati sono cresciute del 355%, mentre l’incremento annuale dell’eCPM è stato del 30%

Sport Network Italia si è affidato alla tecnologia di Google DoubleClick per monetizzare lo spazio pubblicitario video, sfruttando il grande interesse che i filmati online hanno per il suo pubblico, composto da appassionati di sport e gare automobilistiche. “Non c’è niente di meglio di un bel video per raccontare la prodezza di un campione, il rombo di una Ferrari o il pianto di un tifoso – dice Daniele Morena, head of Digital Marketing e operations di Sport Network Italia -. Con le otto edizioni locali del Corriere dello Sport e con il Tuttosport, Sport Network ha una copertura eterogenea su tutto il territorio nazionale. E indubbiamente, il formato video è lo strumento più adatto per veicolare messaggi di branding efficaci”. Partendo dall’obiettivo di monetizzare lo spazio pubblicitario video, il brand ha cercato nuovi modi per mettere a disposizione degli inserzionisti la massima copertura target e nuovi modelli di interazione. L’approccio è stato quello di utilizzare le soluzioni DoubleClick e l’offerta di un inventario video per la vendita programmatica, insieme al supporto ai clienti per trarre profitto dalle opportunità di branding. A risultato dell’operazione, la raccolta pubblicitaria di Sport Network sul formato video è aumentata del 239% rispetto all’anno precedente. Le entrate riconducibili ai marketplace privati sono cresciute del 355%, mentre l’incremento annuale dell’eCPM è stato del 30%. “Apprezziamo molto la collaborazione con Google che, grazie al supporto offerto, ha contribuito a farci mantenere una posizione costantemente all’avanguardia nell’innovazione e nella sperimentazione”, ha concluso Carlo Pasquazi, digital advertising director, Sport Network.