home CAMPAGNE Birra Collesi ritorna su Rai Uno come sipario di Amadeus. La firma è di Omnia Comunicazione
0

Birra Collesi ritorna su Rai Uno come sipario di Amadeus. La firma è di Omnia Comunicazione

Dal 14 gennaio riparte la comunicazione tv del birrificio artigianale italiano più premiato nel mondo, on-air per 4 mesi fino ad aprile con un formato da 5” e planning interno

Da lunedì 14 gennaio e fino ad aprile, Birra Collesi torna su Rai Uno in un segmento del palinsesto fra i più importanti: il brand inviterà alla visione del programma di Amadeus “I soliti ignoti”, dopo il tg delle 20, e ne saluterà il pubblico in chiusura della trasmissione, alle 21.20 con un formato da 5”, pianificato internamente. Come già negli ultimi due anni, l’artigianale italiana conferma la sua presenza sull’ammiraglia Rai, nella stessa fascia oraria (access prime time) che negli ultimi anni l’ha portata agli occhi di milioni di telespettatori. Non solo il birrificio artigianale italiano più premiato nel mondo, Collesi è anche quello ad aver condotto per primo, nella sua categoria, una campagna di spot sulle grandi reti tv nazionali. Dopo l’esordio nel 2015 con la prima campagna su La7, ripetuta l’anno successivo insieme a un vasto circuito di sale cinematografiche Uci Cinemas in tutta Italia, l’azienda dal 2017 conduce campagne sulla Rai.

Lo spot

Ideato da Omnia Comunicazione, agenzia di riferimento dell’azienda dal 2015, che ne ha curato anche la realizzazione, lo spot di birra Collesi ha l’obiettivo di rafforzare il posizionamento del brand come “L’artigianale italiana”, per citare il payoff, dichiarando non solo l’identità di una birra prodotta seguendo i dettami della migliore tradizione Made in Italy ma, soprattutto, la denominazione “artigianale” come alto valore aggiuntoavvalorato dal recente riconoscimento ai World Beer Awards, che hanno decretato Collesi fra le “world’s best beers” dell’anno. Giuseppe Collesi, presidente e fondatore dell’azienda, esprime la sua soddisfazione: «La tv è ancora un mezzo fondamentale, anche nell’era digitale E i risultati ce lo dimostrano: grazie alla presenza in televisione in questi anni abbiamo avuto ottimi riscontri non solo a livello di sell-in ma anche sell-out. Entrare nelle case degli spettatori per parlare di alta artigianalità Made in Italy, per un prodotto di largo consumo come la birra, è una scelta di successo in una fase in cui il consumatore è sempre più attento alla qualità anche nelle sue decisioni di acquisto quotidiane».