home AZIENDE Twitter sceglie il CES per rivelare i suoi piani dedicati a utenti ed editori
0

Twitter sceglie il CES per rivelare i suoi piani dedicati a utenti ed editori

La piattaforma ha aperto una fase beta per una serie di funzionalità dedicate agli utenti, da una fruizione più facile dei thread agli status. Novità anche per i publisher, che avranno a disposizione due dashboard che mostreranno analytics ed eventi

Twitter ha scelto il palcoscenico del CES, ieri al suo apogeo, per raccontare i suoi progetti dedicati a utenti ed editori. Dietro ogni nuova feature c’è una fase di testing, ma questa volta il programma beta sarà aperto a chiunque voglia sperimentare le idee proposte dal social network, che cambieranno il modo in cui le conversazioni appaiono sulla piattaforma. Per esempio, farà parte dei test un nuovo design per i thread, che si propone rendere più immediata la consequenzialità di una conversazione. L’idea è di avvicinare il layout a quello di Reddit, in cui le risposte ai tweet sono accorpate ed è più facile riconoscere a quale messaggio sono riferite. Anche attraverso etichette colorate. Sarà poi possibile inserire status di profilo e indicatori che segnalino quando gli utenti sono online. L’obiettivo del programma e dei test è una maggiore flessibilità e offrire la possibilità di dare un contesto ai tweet.

Novità anche sul fronte analytics

Se queste sono le idee dedicate agli utenti, altrettante sono quelle dedicate ai publisher. Il vice president of product Keith Coleman ha affermato al CES che Twitter è al lavoro su alcuni concept applicati a una dashboard capace di produrre insight e analytics, e ad una seconda piattaforma dedicata agli eventi. Gli editori avranno così uno strumento per valutare chi legge e interagisce con i propri contenuti, quando avvengono queste azioni e quale contenuto ottiene le migliori performance. Ma anche per rimanere aggiornati sugli eventi più discussi, breaking news comprese, così che possano impostare il loro approccio nel modo più adatto.