home EVENTI Argento per il Gruppo Roncaglia ai DMA International ECHO Awards 2017 di New Orleans
0

Argento per il Gruppo Roncaglia ai DMA International ECHO Awards 2017 di New Orleans

La soddisfazione espressa da Armando Roncaglia: “Fieri di ricevere riconoscimento da storico premio di grande rilievo internazionale”

Il Gruppo Roncaglia vince un Argento ai DMA International ECHO Awards 2017, il più prestigioso premio al mondo riservato al direct marketing e alla comunicazione data driven, promosso dalla Data & Marketing Association degli Stati Uniti. Dopo aver vinto ai DMA Awards Italia 2017 il Diamond, rilevante premio mai assegnato in precedenza nel nostro paese e riservato esclusivamente a lavori di straordinaria qualità e competenza, l’agenzia conquista l’Argento nella categoria Automotive dell’edizione DMA International con la pluripremiata campagna 4Matic Adaptive Story, sviluppata per Mercedes-Benz in collaborazione con Google.

Fin dal 1929
Il DMA International ECHO Awards, attivo negli Usa sin dal 1929, premia non solo creatività e strategia, ma anche i risultati e la capacità di raccogliere, usare e interpretare i dati con strumenti come Marketing Database, DMP e Business Intelligence. Nella lunga storia degli ECHO Awards, a cui concorrono progetti da tutti i paesi del mondo, il Gruppo Roncaglia è una delle poche agenzie italiane ad aver ricevuto un tale riconoscimento. La notte degli ECHO, cerimonia di premiazione che si è svolta lo scorso 8 ottobre a New Orleans nel contesto del &THEN, la DMA Annual event che si tiene ogni anno negli Usa, è stata una finestra spalancata sulle campagne più audaci e performanti su scala globale.

Vincere nella patria del data driven
“Vincere un premio di questa importanza negli Stati Uniti, patria del Direct e della comunicazione Data Driven, ci rende particolarmente fieri, considerando l’ampio numero e l’alta qualità dei concorrenti, e ci colloca all’altezza delle più importanti e innovative realtà a livello internazionale”, sottolinea Armando Roncaglia, General Manager del Gruppo. “Siamo particolarmente orgogliosi di portare creatività italiana e innovazione in un contesto così globale e competitivo, all’interno di un premio dove l’efficacia della creatività viene misurata dai risultati”, osserva Carla Leveratto, Creative Director dell’agenzia.