home AGENZIE Adglow: «Premiati per la nostra crescita, nuova sede in Giappone»
Maurizio Boneschi
0

Adglow: «Premiati per la nostra crescita, nuova sede in Giappone»

Il nuovo ufficio di Tokyo rappresenta un passo importante per l’espansione nel continente asiatico, come racconta il Sales Director Maurizio Boneschi. E nella filiale di Milano fa il suo ingresso Maddalena Marino, Head of Ad Operations

Continua la crescita di Adglow. Da poco diventata Marketing Partner ufficiale di Amazon insieme a Facebook, Instagram, Twitter, Pinterest e Snapchat, la società entra a far parte dell’Inc. 5.000 Europe 2018, grazie a un +358% nel periodo tra il 2013 e il 2016, e si inserisce tra le Top 50 Media Company più in forte crescita. A poca distanza temporale dalla pubblicazione della classifica, ecco l’annuncio dell’apertura di una nuova sede in Giappone. Un mercato strategico per il continente asiatico e dal grande potenziale economico sul traino del mobile. Intanto anche il team italiano si arricchisce di una nuova risorsa: Maddalena Marino, dopo un’esperienza di molti anni come Media Manager in un importante centro media, ha assunto il ruolo di Head of Ad Operations. Ma quali sono le considerazioni di Maurizio Boneschi, Sales Director di Adglow Italia? DailyNet lo ha contattato.

Adglow ha da poco ricevuto il prestigioso riconoscimento Inc. 5.000 Europe 2018, che la colloca tra le realtà in più rapida espansione negli ultimi tre anni. Cosa significa questo per voi?

I riconoscimenti fanno sempre molto piacere e sono frutto di un duro lavoro a livello internazionale. Sono state aperte 18 sedi in quindici paesi negli ultimi dieci anni. Un quadro che ci rendeva già ben chiara la nostra situazione. Lavoriamo con i più grandi social network e piattaforme internazionali, e dunque la scalabilità è stata naturale. Le country dove operiamo hanno approcci estremamente diversi, e quindi abbiamo la strategia di localizzazione dei team per ogni territorio. Essere al fianco dei clienti conoscendo le peculiarità del mercato è una filosofia che si sta rivelando vincente.

Da poco avete esteso il vostro presidio anche al territorio giapponese. Che cosa rappresenta questo Paese nella vostra strategia?

In Asia abbiamo sedi anche a Hong Kong e Jakarta, riteniamo che sia un’area con enormi potenzialità. Il Giappone è tra i più rilevanti in termine di audience sui social con 75 milioni di utenti, circa 2 volte e mezzo l’Italia. È uno dei mercati più evoluti al mondo per l’utilizzo dei dispositivi mobili è della tecnologia in generale. Per questi motivi abbiamo deciso di aprire una sede costituendo un team locale, con la prospettiva che possa diventare una delle country protagoniste. Ma stiamo valutando un ulteriore espansione nel continente asiatico.

E in Italia, come procede l’evoluzione di Adglow?

Abbiamo ampliato il nostro team con una risorsa importante con l’arrivo di Maddalena Marino in qualità di Head of Ad Operations, responsabile della gestione del team degli account e di tutte le attività realizzate dai nostri clienti. Grazie alla sua grande esperienza maturata come Media Manager in uno dei più importanti centri media darà un forte contributo nello sviluppo dei nostri servizi di consulenza dedicati al social advertising.

Infine: quali sono i pillars su cui poggia la vostra crescita?

La nostra strategia si basa su tre elementi importanti. Il primo è l’approccio consulenziale: essere Marketing Partner ufficiali di Facebook, Instagram, Snapchat, Twitter, Pinterest e Amazon ci consente di disporre di un team di professionisti con un alto grado di competenza ed esperienza. La capacità di offrire ai clienti una consulenza specializzata orientata ai risultati è un ingrediente importante per contribuire al successo di ogni iniziativa. In secondo luogo, riteniamo fondamentale lo sviluppo di soluzioni tecnologiche mirate: la nostra priorità è sviluppare tecnologie che abilitino i nostri clienti a raggiungere i loro obiettivi di marketing e di business. Per esempio, siamo tra i primi ad aver realizzato un’integrazione tra Facebook e DoubleClick. Questo consente, per tutti gli advertiser che utilizzano la piattaforma DoubleClick Manager, di automatizzare la gestione delle campagne su Facebook ed Instagram e di ottenere una reportistica integrata con tutte le attività di digital advertising. Infine, grazie all’ampia esperienza internazionale possiamo offrire alle aziende che promuovono i loro prodotti all’estero, una consulenza specifica in grado di sfruttare tutte le potenzialità offerte dalla diffusione globale dei social network.