home AZIENDE Adabra, Buzzoole e Triboo Digitale protagoniste sotto l’albero
traditional-advertising
0

Adabra, Buzzoole e Triboo Digitale protagoniste sotto l’albero

Le prime aziende hanno ricevuto finanziamenti rispettivamente per 1,1 milioni di euro e 830mila dollari. La terza ha aumentato la partecipazione in E-Site

Sono state tre le principali operazioni di investimento nell’ambito del settore del marketing & advertising tra la fine del 2016 e l’inizio del nuovo anno.

schermata-2017-01-09-a-17-29-17

1,1 milioni di euro per Adabra

Prima in ordine di tempo è stato l’aumento di capitale da 1,1 milioni di euro sottoscritto da Adabra, startup aretina accelerata da Nanabianca che ha sviluppato una tecnologia di marketing automation per migliorare le performance dei siti ecommerce. L’operazione sarà funzionale al potenziamento del prodotto e all’assunzione di nuove figure per la sede milanese. Tra i nuovi soci della piattaforma figura A11 Venture. Come ricorda StartupItalia, nel corso dell’anno scorso Adabra ha ricevuto importanti riconoscimenti: a novembre la società è stata selezionata tra le migliori 50 startup del nostro Paese all’interno del TechTour tenutosi per la prima volta quest’anno a Roma. A dicembre, poi, Adabra è stata inserita nella delegazione in visita al Parlamento europeo a Bruxelles per rappresentare le eccellenze nostrane in ambito tecnologico. Dipartimento tecnico, commerciale e marketing saranno altresì oggetto di investimento.

triboodigitale-logo-rgb

Triboo Digitale aumenta la partecipazione in E-Site

Triboo Digitale, ecommerce company del Gruppo Triboo, ha incrementato la sua quota di partecipazione nel capitale della già controllata E-Site, arrivando così all’80%. L’acquisto dell’ulteriore 20% è stato finalizzato a un prezzo di 308.000 euro. Grazie alla piattaforma proprietaria Spedire.com, E-Site, società di servizi di spedizioni c2c, consente a clienti privati e piccole aziende di spedire prodotti in tutto il mondo e alla miglior tariffa disponibile; questo grazie alla continua contrattazione con i corrieri partner: SDA, UPS, MCZ, DMM o BRT.

buzzoole

Buzzoole riceve 830mila dollari

Il giorno dell’epifania, infine, Buzzoole, società napoletana attiva nel segmento dell’influencer marketing, ha annunciato di aver chiuso un finanziamento di 830.000 dollari attraverso la formula del convertible notes. Il round è guidato dal venture fund internazionale Impulse VC con il co-investimento della svizzera R301 Capital. L’intero importo potrebbe raddoppiare, fino a 1,6 milioni entro i prossimi 18 mesi, e includere ulteriori firme. Grazie a un algoritmo proprietario basato sui big data, Buzzoole è in grado di connettere i brand ai giusti influencer – circa 200.000 registrati oggi da tutto il mondo, definiti secondo criteri che vanno al di là della semplice “conta” dei follower – al fine di stimolare le conversazioni sulle loro campagne. Il nuovo finanziamento servirà a Buzzoole per portare avanti il programma di espansione internazionale – in primo luogo verso Russia, Francia, Spagna e India – e migliorare il prodotto con nuove partnership e attività di retargeting, programmatic e integrazione con trading desk.